titolo
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Le famiglie nel 2022 spenderanno €650 in più per la spesa alimentare
12 OTTOBRE 2022 - Ore 15:59

Nei supermercati e ipermercati è aumentato l’assortimento di referenze sulle cui etichette è esplicitata la provenienza da una specifica regione italiana, che sono arrivate a rappresentare ben l’11% dell’insieme dei prodotti alimentari e delle bevande in vendita. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti sui dati dell’Osservatorio Immagino di GS1 Italy nel 2021. In termini di volume di affari nella classifica delle regioni la prima posizione – sottolinea la Coldiretti - spetta al Trentino-Alto Adige con oltre 359 milioni di euro di vendite (1,1% di quota) sostenuta dall’aumento degli acquisti soprattutto di spumante, latte fresco, vini Doc e Docg, speck. Al secondo posto – continua la Coldiretti - si classifica la Sicilia con 326 milioni di euro grazie ai vini Doc e Docg, i sughi pronti, le arance e le birre, la limonata, la pasta fresca ripiena e i prodotti da forno da ricorrenza mentre a seguire il Piemonte con 301 milioni di euro grazie soprattutto ai vini rossi Doc e Docg, la carne bovina (hamburger), la crescenza, la robiola, il primo sale e le uova di Pasqua. A seguire nell’ordine Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lombardia, Sardegna, Puglia e Umbria nei primi dieci posti. Sono stati 394 i prodotti sugli scaffali della gdo che riportavano sull’etichetta l'indicazione Campania, che si classifica all’undicesimo posto. Nel 2021 hanno realizzato 107 milioni di euro di sell-out, in calo dello 0,2% rispetto all'anno precedente. Mozzarella di bufala, vini, pizza surgelata e pasta di semola sono stati i prodotti che hanno maggiormente contribuito alle vendite. L’indicazione volontaria in etichetta della provenienza regionale evidenzia un profondo cambiamento nelle abitudini di consumo degli italiani che in tempo di pandemia e tensioni internazionali – sottolinea la Coldiretti – premiano negli acquisti le produzioni legate al territorio, anche per sostenere l’economia locale. Una tendenza confermata dal boom dei cibi a chilometri zero con quasi 4 italiani su 10 (37%) a caccia di prodotti locali, che risultano al primo posto della classifica sulle intenzioni di spesa per i prossimi mesi, secondo l’analisi Coldiretti sulla base del rapporto Coop 2022 che fotografa gli effetti sul carrello della spesa della difficilissima situazione internazionale, con l’inflazione su valori record e la crisi degli approvvigionamenti di gas. Oltre a garantire la maggiore freschezza dei prodotti e tagliare gli sprechi – spiega Coldiretti – la filiera corta riduce anche i tempi di trasporto e, con essi, il consumo di carburanti e le emissioni in atmosfera, tagliando le intermediazioni con un rapporto diretto che avvantaggia dal punto di vista economico agricoltori e consumatori. Al secondo posto tra le intenzioni di acquisto degli italiani per i prossimi mesi – continua Coldiretti – ci sono peraltro i cibi 100% italiani, che precedono gli alimenti con packaging sostenibile e quelli che garantiscono il rispetto dell’ambiente, per un netto aumento complessivo della spesa green. Nel carrello sembrano, invece, destinati a calare i prodotti pronti, l’etnico, anche perché più energivoro a causa dei lunghi trasporti, e quelli premium a causa delle esigenze di risparmio per la riduzione del potere di acquisto. Strategie rese necessarie da un balzo dell’inflazione che, secondo una stima Coldiretti, costerà nel 2022 alle famiglie italiane 650 euro in più soltanto per la spesa alimentare, a causa della guerra in Ucraina, che colpisce soprattutto le categorie più deboli che riservano una quota rilevante del proprio reddito all’alimentazione.



Comunicato - Napoli - 12 OTTOBRE 2022 - Ore 15:59






NEWS SINDACATI

Coldiretti; La Regione Campania vota compatta contro il cibo sintetico
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato, Giovedì 24 Novembre, all’unanimità

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Negli USA autorizzata per il consumo umano la “carne in provetta"
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Per la prima volta negli Stati Uniti è stata autorizzata per il consumo umano la “carne” in

LEGGI NOTIZIA
Marinelli: Il Natale rischia di essere compromesso dalla crisi
SINDACATI  - 
“Il caro energia e l'inflazione stanno creando un clima di grande incertezza in Irpinia, come nel resto

LEGGI NOTIZIA
CIA; L'irpino Pizza Vicepresidente dell'Associazione Turismo Verde
SINDACATI  - 
Dopo La vicepresidenza nazionale di Agia assegnata a Liana Agostinelli, la Confederazione Italiana Agricoltori

LEGGI NOTIZIA
Giornate lavorative operai OTD; Incontro Comunità Montana Partenio-Sindacati
SINDACATI  -  CISL
Si è svolto in mattinata presso la sede della Comunità Montana Partenio Vallo di Lauro,

LEGGI NOTIZIA
CIA; Liana Agostinelli vicepresidente di A.G.I.A.
SINDACATI  - 
La Campania porta a segno un risultato importante: la vicepresidenza nazionale di Agia, l’Associazione

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Nasce “Starza”, il primo vino imbottigliato dell’isola di Procida
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Bianco, equilibrato, aromatico. Nasce “Starza”, il primo vino imbottigliato dell’isola di Procida

LEGGI NOTIZIA
CIA; Gli Agricoltori chiedono al Governo di portare le pensioni minime ad €780
SINDACATI  -  C.I.A CONF ITA AGRICOLTORI
Napoli. Aumento delle pensioni minime e centri di prima assistenza sanitaria nelle aree rurali. Questi gli

LEGGI NOTIZIA


UltimeNews


Foto
Comune di Napoli; Torna il Giocattolo sospeso Iniziativa solidale per i bambini
ATTUALITA  - 
Napoli. Da palazzo San Giacomo: Torna il "Giocattolo sospeso", l'iniziativa di solidarietà del Comune di Napoli per donare giocattoli o libri ai bambini ed alle bambine della nostra città che vivono un momento di difficoltà. Grazie alla

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Dal Governo maggiori fondi per la Sanità Grazie a Cinque
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "Dopo anni di battaglia politica portata avanti dalla Regione Campania, quasi sempre in solitudine, oggi in Conferenza delle Regioni abbiamo raggiunto un Accordo politico in base al quale, a decorrere dal 2023, tra i criteri di riparto del finanziamento indistinto della

LEGGI NOTIZIA

Foto
Ricciardi, PD: Con la Meloni il mattino non è arrivato Chiedesse una mano
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
“Se il buongiorno si vede dal mattino, il mattino non è arrivato. Sul tema dell’evasione fiscale diamo un’immagine e mandiamo un segnale sbagliatissimo. Il limite della soglia di non punibilità alzato a 60 euro per chi non utilizza il Pos è incomprensibile:

LEGGI NOTIZIA

Foto
Comune di Napoli; Calendario interventi per la pulizia delle 100.000 caditoie
ATTUALITA  - 
Napoli. Da palazzo San Giacomo: Prosegue il programma straordinario di pulizia delle caditoie cittadine che l’ABC sta realizzando con il supporto delle Municipalità e della Polizia Locale. Gli interventi vanno ad aggiungersi alla manutenzione periodica già programmata per le

LEGGI NOTIZIA

Foto
COTEC L’informazione digitale per tutti ed in particolare per la scuola
ATTUALITA  - 
L’informazione digitale per tutti e, in particolare, per il mondo della scuola. È questo l’obiettivo di Easy To Tech, ultimo progetto in ordine di tempo della       Fondazione Cotec che sotto l’egida del Capo dello Stato Sergio Mattarella,

LEGGI NOTIZIA