titolo
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
Marinelli: Nuove misure autoimpiego primo passo per creare occupazione
04 MAGGIO 2024 - Ore 21:01

“Le misure per l’autoimpiego potrebbero essere una prima risposta per arginare il crollo delle nascite di imprese, ma bisogna ampliare la platea dei beneficiari. Negli ultimi quattro anni il numero di aperture di nuove attività è rimasto costantemente sotto i livelli prepandemia”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti Avellino.

“Gli incentivi per l’autoimprenditorialità – prosegue il dirigente dell'associazione di categoria - contenuti nel Decreto Coesione, approvato qualche giorno fa dal Consiglio dei Ministri, e riservati ai giovani fino a 35 anni di età, i disoccupati da almeno 12 mesi o in condizione di marginalità, vanno nella direzione giusta. E' un primo passo utile per stimolare la nascita di nuove attività, anche e soprattutto nelle aree interne, come l'Irpinia, e più in generale nel Mezzogiorno. Occorrono però margini più ampi, strumenti con accesso semplificato e velocizzato, ma soprattutto che promuovano anche l'efficienza e l'innovazione aziendale per restare sul mercato. Dal 2019 ad oggi, il settore che in termini generali ha registrato la flessione più consistente di nuove aperture è quello delle attività manifatturiere (-23,4%), ma una forte riduzione si è determinata anche nella ristorazione (-21,7%), nel commercio      (-20,2%) e nei servizi (-10,2%). L’unico comparto produttivo che ha visto nascere più imprese nel 2023, rispetto al 2019, è quello delle costruzioni, sostenuto dal superbonus (+4,6%), anche se la fine dell’intervento fiscale sta rallentando l'andamento. La frenata che complessivamente si registra non può che preoccupare, perchè senza l'apertura di nuove attività non potrà esserci crescita economica ed occupazionale”.

“Per queste ragioni – ha concluso Marinelli – dalle associazioni territoriali come la nostra e dalla struttura nazionale di Confesercenti vengono avanzate proposte migliorative dei provvedimenti assunti dal governo, alzando il limite di età almeno a 40 anni. Altrimenti l’effetto rischia di essere limitato. I dati drammatici della natalità e della riduzione del ciclo di vita delle piccole imprese ci devono indurre a pensare in modo nuovo: dobbiamo accompagnare le neoimprese, rendendole capaci di competere in un mercato sempre più mutevole e complesso. Le misure per l’autoimprenditorialità devono essere affiancate da percorsi di formazione e tutoraggio. Da parte nostra, forniremo assistenza a chi intende predisporre progetti ed usufruire delle agevolazioni non appena saranno predisposte le procedure”.

 



Comunicato - Avellino - 04 MAGGIO 2024 - Ore 21:01






NEWS SINDACATI

Marinelli: Nuove misure autoimpiego primo passo per creare occupazione
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“Le misure per l’autoimpiego potrebbero essere una prima risposta per arginare il crollo delle nascite

LEGGI NOTIZIA
Confcooperative Campania; Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali
SINDACATI  - 
Il 26 Marzo si terrà a Napoli, presso il Centro Congressi della stazione Marittima, l’Assemblea di

LEGGI NOTIZIA
Terziario; Aumentano società di capitali e crollano ditte e società di persone.
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“Il settore terziario cambia volto: aumentano le società di capitali e crollano ditte e società

LEGGI NOTIZIA
Roberta Vannini, UIL: Concorso scuola, precari in aumento, meno contratti ATA
SINDACATI  -  UIL
“Sono oltre 80 mila le domande di concorso nella scuola per meno di 2000 posti: il 97% dei candidati è

LEGGI NOTIZIA
C.I.A.; È arrivato il tempo di mettere, l'agricoltura, al centro delle filiere
SINDACATI  -  C.I.A CONF ITA AGRICOLTORI
“La Cia-Agritoltori Italiani è in mobilitazione da Ottobre 2023, con la grande iniziativa in piazza a

LEGGI NOTIZIA
Casarano, CGIL: Aumento IVA sul gas Il dettaglio su come funziona
SINDACATI  -  CGIL
“Cari cittadini e conterranei mi preme dirvi di correre ai ripari quanto prima perché sarà un

LEGGI NOTIZIA
Confesercenti; Saldi Budget medio previsto e preferenze su acquisti
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“ll 5 Gennaio sono iniziati in Irpinia, come nel resto della Campania, i saldi invernali di fine stagione. Un

LEGGI NOTIZIA
CISL; Sonia Petrucciani eletta Segretaria Generale della Funzione Pubblica
SINDACATI  -  CISL
La beneventana Sonia Petrucciani, 48 anni, è la nuova Segretaria Generale della FP CISL Irpinia

LEGGI NOTIZIA


UltimeNews


Foto
Lega Pro; Salve Novara, Vis Pesaro, Monopoli e Potenza
SPORT  -  CALCIO
Firenze. Lega Pro: Quattro le gare decisive in chiave salvezza disputate ieri, Domenica 19 Maggio 2024; nelle partite delle 18 Novara e Vis Pesaro sono riuscite a conquistare la permanenza in Serie C NOW, a farne le spese rispettivamente Fiorenzuola e Recanatese. Il club piemontese ha

LEGGI NOTIZIA

Foto
Europee; La Democrazia Cristiana con Rotondi vota Giorgia
POLITICA  - 
L’ufficio di presidenza della ‘Democrazia Cristiana con Rotondi’, presieduto da.Giampiero Catone, ha votato all’unanimità la proposta del presidente del partito Gianfranco Rotondi, così motivata: ‘Propongo di confermare l’intesa già

LEGGI NOTIZIA

Foto
Lega Pro; Play-off Partite del secondo turno della fase nazionale
SPORT  -  CALCIO
Firenze. Lega Pro: Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C NOW. Sono otto le squadre che si contenderanno l’accesso alle semifinali: da un lato Padova,

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Concluso il Giubileo Mariano a Montevergine con inviato di Papa Francesco
ATTUALITA  - 
Si è concluso oggi, Domenica 19 Maggio il Giubileo Mariano di Montevergine che ha visto i festeggiamenti per il Nono Centenario della Fondazione del Santuario. Aperto il 28 Maggio dello scorso anno con la partecipazione del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, alla

LEGGI NOTIZIA

Foto
Poste; Servizio Passaporti, da Luglio in tutti gli Uffici
ENTI  -  POSTE ITALIANE
A partire dal mese di Luglio il servizio di richiesta e rinnovo passaporti sarà disponibile in tutti gli uffici postali d’Italia. Lo ha annunciato il Direttore Generale di Poste Italiane Giuseppe Lasco al termine di un incontro con il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi

LEGGI NOTIZIA