titolo
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; La carne sintetica inquina fino a 25 volte di più
18 MAGGIO 2023 - Ore 13:13

Il potenziale di riscaldamento globale della carne sintetica (o meglio a base cellulare come suggerito dall’Oms), definito in equivalenti di anidride carbonica emessi per ogni chilogrammo prodotto è da 4 a 25 volte superiore a quello della carne bovina tradizionale secondo i risultati della ricerca realizzata da Derrick Risner ed i suoi colleghi dell'Università della California a Davis. E’ quanto riferisce la Coldiretti nell’evidenziare che lo studio è stato appena pubblicato sul sito http://www.biorxiv.org come contributo alla chiarezza in un campo d'indagine molto recente sul quale crescono le ombre.

I ricercatori – sottolinea la Coldiretti - hanno condotto una valutazione del ciclo produttivo della carne a base cellulare stimando l'energia utilizzata in ogni fase con gli attuali metodi di produzione, un parametro che è grosso modo indipendente dal tipo di carne prodotta. In particolare – continua la Coldiretti - è stata focalizzata l'attenzione sulle sostanze nelle quali vengono fatte crescere in laboratorio le cellule staminali che sembrano avere un forte impatto sull'ambiente, in particolare a causa dei processi di trattamento necessari per evitare la formazione di tossine o batteri. Il risultato – precisa la Coldiretti - è che la produzione della carne in laboratorio è più impattante dal punto di vista ambientale della zootecnia tradizionale.

Le preoccupazioni ambientali che arrivano dal mondo della ricerca – continua la Coldiretti - fanno seguito ai rischi per la salute censiti dal recente Rapporto pubblicato dalla Fao e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che hanno individuato ben 53 pericoli potenziali per la salute, dalle allergie ai tumori, per i cibi a base cellulare (carne, pesce e latte) definizione considerata più chiara rispetto al termine “coltivato” preferito invece dalle industrie produttrici ma ritenuto essere fuorviante dalle due Autorità mondiali.

I pericoli potenziali interessano le quattro fasi della produzione di cibo a base cellulare: la selezione delle cellule, la produzione, la raccolta e la trasformazione. In particolare – precisa la Coldiretti – i rischi secondo gli esperti consultati da Fao e Oms riguardano la trasmissione di malattie, le infezioni animali e la contaminazione microbica oltre alla necessità di una particolare attenzione sull’uso di componenti come fattori della crescita e ormoni usati nei bioreattori e su come queste molecole attive possono interferire con il metabolismo o essere associate allo sviluppo di alcuni tipi di cancro. In questo contesto – precisa la Coldiretti - va peraltro ricordato che l’Unione Europea ha vietato dal 1996 l’uso di ormoni nell’attività di allevamento e produzione della carne ed è quindi improbabile che l’Efsa lo possa approvare nell’ambito della produzioni a base cellulare.

“Dal mondo scientifico cominciano ad arrivare conferme sulla necessità di rispettare il principio di precauzione di fronte ad una nuova tecnologie con molte incognite che rischia di cambiare  la vita delle persone e l’ambiente che ci circonda” ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare "proprio per questo la sfida che la Coldiretti lancia alle istituzioni europee è che i prodotti in laboratorio nei processi di autorizzazione non vengano equiparati a cibo ma bensì a prodotti a carattere farmaceutico".

Una esigenza che ha portato alla presentazione in Italia del Disegno di Legge che vieta la produzione, la commercializzazione e l’uso di cibo artificiale che dovrà ora essere discusso e poi approvato dal Parlamento, con la raccolta da parte della Coldiretti di mezzo milione di firme di cittadini, oltre 2mila comuni che hanno deliberato spesso all’unanimità, tutte le regioni di ogni colore politico e di esponenti di ogni schieramento che hanno sostenuto la proposta in modo bipartisan. Una mobilitazione che – conclude la Coldiretti – ha il merito di aver acceso i riflettori su un business in mano a pochi ricchi e influenti nel mondo sul quale si comincia ora a fare luce.

 

 



Comunicato - Napoli - 18 MAGGIO 2023 - Ore 13:13






NEWS SINDACATI

Marinelli: Nuove misure autoimpiego primo passo per creare occupazione
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“Le misure per l’autoimpiego potrebbero essere una prima risposta per arginare il crollo delle nascite

LEGGI NOTIZIA
Confcooperative Campania; Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali
SINDACATI  - 
Il 26 Marzo si terrà a Napoli, presso il Centro Congressi della stazione Marittima, l’Assemblea di

LEGGI NOTIZIA
Terziario; Aumentano società di capitali e crollano ditte e società di persone.
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“Il settore terziario cambia volto: aumentano le società di capitali e crollano ditte e società

LEGGI NOTIZIA
Roberta Vannini, UIL: Concorso scuola, precari in aumento, meno contratti ATA
SINDACATI  -  UIL
“Sono oltre 80 mila le domande di concorso nella scuola per meno di 2000 posti: il 97% dei candidati è

LEGGI NOTIZIA
C.I.A.; È arrivato il tempo di mettere, l'agricoltura, al centro delle filiere
SINDACATI  -  C.I.A CONF ITA AGRICOLTORI
“La Cia-Agritoltori Italiani è in mobilitazione da Ottobre 2023, con la grande iniziativa in piazza a

LEGGI NOTIZIA
Casarano, CGIL: Aumento IVA sul gas Il dettaglio su come funziona
SINDACATI  -  CGIL
“Cari cittadini e conterranei mi preme dirvi di correre ai ripari quanto prima perché sarà un

LEGGI NOTIZIA
Confesercenti; Saldi Budget medio previsto e preferenze su acquisti
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“ll 5 Gennaio sono iniziati in Irpinia, come nel resto della Campania, i saldi invernali di fine stagione. Un

LEGGI NOTIZIA
CISL; Sonia Petrucciani eletta Segretaria Generale della Funzione Pubblica
SINDACATI  -  CISL
La beneventana Sonia Petrucciani, 48 anni, è la nuova Segretaria Generale della FP CISL Irpinia

LEGGI NOTIZIA


UltimeNews


Foto
Voto Avellino; Bagno di folla per Laura Nargi candidata Sindaco: Forza e cuore
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Un bagno di folla per la "prima" di Laura Nargi, ex Vicesindaco e Candidata alla carica di Sindaco alle Amministrative di Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2024. Presentazione al Viva Hotel per con le liste (Siamo Avellino”, “Davvero”, “Viva la

LEGGI NOTIZIA

Foto
Voto Avellino; Rino Genovese presenta i quatto punti-base del Programma
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Comincia ad entrare nel vivo la Campagna elettorale per le Amministrative 2024 con voto Sabato 8 e Domenica 9 Giugno. Rino Genovese presenta i l "suo" Patto Civico presso l'ex Carcere Borbonico. Il Giornalista RAI ribadisce che sarà in campo: "Con tutto il mio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Amministrative Avellino; Il PD presenta la lista a sostegno di Gengaro
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Una lista competitiva e rappresentativa della città di Avellino, espressione delle competenze e delle sensibilità dei suoi candidati. Il Partito Democratico a sostegno del candidato sindaco Antonio Gengaro in vista delle elezioni amministrative si presenta oggi, Sabato 18

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; La scuola orienta per la Vita Presentati i progetti a Palazzo Reale
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
“La scuola orienta per la Vita”. Con questo slogan si è tenuta la manifestazione “Orientalife”, promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania in collaborazione con la Regione Campania il 14, 15 e 16 Maggio a Napoli a Palazzo Reale. Tre giorni

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Controlli alla circolazione stradale ed in locali commerciali
CRONACA  - 
Proseguono senza sosta i servizi di controllo del territorio messi in atto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, al fine di prevenire e contrastare la criminalità in genere. Seguendo le direttive tracciate dalla Prefettura di Avellino, nei comuni di Montemiletto,

LEGGI NOTIZIA