titolo
Locanda La Molara
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Emergenza COVID Crack da 20mld per ristoranti, agriturismi, pizzerie
03 GENNAIO 2022 - Ore 17:33

Con la brusca impennata dei contagi che ha tagliato le vacanze e le uscite fuori casa a fine anno, la spesa degli italiani in bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi risulta pari nel 2021 a circa 60 miliardi di euro, in calo di oltre 20 miliardi rispetto a prima della pandemia nel 2019, nonostante l’aumento rispetto allo scorso anno. E’ quanto emerge dal bilancio di fine anno sui consumi alimentari fuori casa elaborato dalla Coldiretti dal quale si evidenzia una situazione di difficoltà del settore che si trasferisce a cascata anche sulle aziende fornitrici di prodotti agricoli e alimentari. Il recupero che si è verificato rispetto allo scorso anno per effetto soprattutto dei buoni risultati estivi non è stato purtroppo mantenuto negli altri periodi. Solo il 14% dei cittadini ha deciso – rileva la Coldiretti – di festeggiare il Capodanno fuori al ristorante, in trattorie e agriturismi che hanno sofferto anche per le disdette last minute negli alloggi con percentuali che secondo Terranostra hanno superato anche il 40% costringendo molte strutture a chiudere. Gli agriturismi – sottolinea la Coldiretti – spesso situati in zone isolate della montagna o della campagna in strutture familiari con un numero contenuto di posti letto e a tavola e con ampi spazi all’aperto, sono forse secondo Campagna Amica i luoghi dove è più facile garantire il rispetto delle misure di sicurezza per difendersi dal contagio fuori dalle mura domestiche. Si registra peraltro il boom  delle consegne a domicilio favorito dal crescente numero di italiani in isolamento o in quarantena, senza dimenticare quanti organizzano pranzi e cene nelle case perché non dispongono di green pass rafforzato necessario per mangiare fuori. Una balzo tuttavia del tutto insufficiente a coprire le perdite. La situazione di difficoltà non coinvolge solo le 360mila realtà della ristorazione ma – continua la Coldiretti – si fa sentire a cascata sull’intera filiera agroalimentare con disdette di ordini soprattutto nelle località turistiche per le forniture di molti prodotti agroalimentari, dal vino all’olio, dalla carne al pesce, dalla frutta alla verdura ma anche su salumi e formaggi di alta qualità che trovano nel consumo fuori casa un importante mercato di sbocco. In alcuni settori come quello ittico e vitivinicolo la ristorazione – precisa la Coldiretti – rappresenta addirittura il principale canale di commercializzazione per fatturato. Il risultato è che sono mancati acquisti in cibi e bevande da parte della ristorazione per un valore di circa 5 miliardi rispetto a prima della pandemia che  – conclude la Coldiretti – colpiscono ben 740mila aziende agricole e 70mila industrie alimentari presenti nella filiera agroalimentare.



Comunicato - Napoli - 03 GENNAIO 2022 - Ore 17:33






NEWS SINDACATI

Petillo, UGL: Ai piccoli comuni 30mln per le assunzioni a tempo determinato
SINDACATI  -  UGL
“I Comuni Italiani sono in seria difficoltà per il disbrigo quotidiano del carico lavoro correlato ai

LEGGI NOTIZIA
Santoli: L'Italia è riuscita a burocratizzare persino il COVID Ecco perchè
SINDACATI  -  CONFIMPRENDITORI
"Siamo riusciti in qualcosa di paradossale e solo noi italiani potevamo farlo: abbiamo burocratizzato persino

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Americani mangiano 13 chili di pizza a testa / Classifica in Europa
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Nata a Napoli, la pizza è diventata l’unico fenomeno gastronomico planetario ed ieri, Lunedì 17

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Grano sottopagato nonostante prodotto senza diserbante glifosato
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Per acquistare il grano italiano basta pagare il giusto prezzo agli agricoltori. E’ quanto afferma la

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Plastica monouso Il 27% degli italiani evita di acquistarla
SINDACATI  -  COLDIRETTI
In Italia un cittadino su quattro (27%) evita da tempo di acquistare oggetti di plastica monouso come piatti,

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Emergenza COVID Crack da 20mld per ristoranti, agriturismi, pizzerie
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Con la brusca impennata dei contagi che ha tagliato le vacanze e le uscite fuori casa a fine anno, la spesa degli

LEGGI NOTIZIA
Fiordellisi, CGIL: La Lega confonde accoglienza con immigrazione clandestina
SINDACATI  -  CGIL
La CCIL Avellino, con il segretario generale Franco Fiordellisi, interviene sull’incendio al centro di

LEGGI NOTIZIA
Fiordellisi, CGIL "legge" tra luci ed ombre il sistema economico e sociale
SINDACATI  -  CGIL
Il segretario generale della Cgil di Avellino Franco Fiordellisi traccia un bilancio del 2021 e mette in agenda gli

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Provincia; Tre beni immobili confiscati alle mafie assegnati ma da consegnare
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: I beni confiscati alla criminalità organizzata, rappresentano un patrimonio di enorme valore non solo per l'oggettivo prestigio patrimoniale di tali immobili, ma soprattutto per il loro grande significato simbolico: sono,

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; PNRR: AVVISO rivolto agli Ambiti Territoriali
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. In attuazione della Delibera di Giunta Regionale n. 627 del 28/12/2021, con Decreto Dirigenziale n. 6 del 18/01/2022, si è provveduto all'approvazione dell'Avviso per la manifestazione di interesse, non vincolante e non soggetta a procedura

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Cisterna con GPL va fuori strada Intervento a Paternopoli
CRONACA  - 
La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, subito dopo le ore 17.30 di oggi, Mercoledì 19 Gennaio, è intervenuta nel comune di Paternopoli, in via Nocelleto per un incidente stradale che ha visto coinvolta una cisterna che trasportava GPL (gas di petrolio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Petillo, UGL: Ai piccoli comuni 30mln per le assunzioni a tempo determinato
SINDACATI  -  UGL
“I Comuni Italiani sono in seria difficoltà per il disbrigo quotidiano del carico lavoro correlato ai pochi dipendenti in organico. Da anni, in effetti, tali Enti sono stati vincolati nel poter assumere nuovo personale. L’Ugl a tal proposito sensibilizza i Sindaci  a

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; Somministrate 5555 dosi del vaccino anti-COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che nella giornata di ieri, Martedì 18 Gennaio 2022 sono state somministrate nei Centri Vaccinali 5.555 dosi di vaccino così suddivise:  ⁃ 257 presso il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino ⁃ 147 presso il Centro Vaccinale

LEGGI NOTIZIA