titolo
Locanda La Molara
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Masiello: Il caro benzina ha un effetto più pesante in Campania
15 LUGLIO 2021 - Ore 15:25

In un Paese come l’Italia dove l’85% dei trasporti commerciali avviene per strada il record dei prezzi dei carburanti ha un effetto valanga sulla spesa con un aumento dei costi di trasporto oltre che di quelli energetici. E’ quanto afferma la Coldiretti sugli effetti del balzo delle quotazioni della benzina. L’aumento è destinato a contagiare l’intera economia perché se salgono i prezzi del carburante si riduce – sottolinea la Coldiretti – il potere di acquisto degli italiani che hanno meno risorse da destinare ai consumi. Gli effetti si fanno sentire dalla spesa quotidiana alle vacanze con l’aumento dei costi per i trasferimenti per l’esodo estivo con – precisa la Coldiretti – ben un italiano su tre (33%) che ha scelto di trascorrere le ferie all’interno della propria regione. A subire gli effetti dei prezzi dei carburanti – continua la Coldiretti – è anche l’intero sistema agroalimentare dove i costi della logistica arrivano ad incidere fino dal 30 al 35% sul totale dei costi per frutta e verdura secondo una analisi della Coldiretti su dati Ismea. In queste condizioni è importante individuare alternative green come previsto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sul Recovery plan elaborato dalla Coldiretti per sviluppare le bioenergie in Italia. “Siamo ancora in una condizione di sofferenza del sistema - commenta Gennarino Masiello’i, Presidente di Coldiretti Campania e Vicepresidente nazionale, l'mpatto dell’impennata dei carburanti rischia di creare una spirale negativa, colpendo i bilanci familiari già duramente provati dalla pandemia. Un effetto che pesa ancor di più nella nostra regione, già vessata da ritardi logistici, in particolare nelle aree interne, dove le aziende non hanno altra scelta che affidarsi al trasporto dei prodotti su gomma. Emergono tutti i limiti attuali, che zavorrano la competitività delle imprese e sovraccaricano i cittadini di costi ulteriori anche nei consumi energetici. Si fa sempre più urgente accelerare sulla green economy e sui progetti di trasporto su rotaia con le direttrici Napoli-Bari e Nord-Sud, connesse a una rete di snodi con porti e aeroporti.”

 

Secondo l’ultima analisi del centro studi Divulga in Italia il costo medio chilometrico per le merci del trasporto pesante è pari a 1,12 euro/chilometro, più alto di nazioni come la Francia (1,08) e la Germania (1,04), ma addirittura doppio se si considerano le realtà dell’Europa dell’Est: in Lettonia il costo dell’autotrasporto è di 0,60 euro al chilometro e in Romania 0.64. Si tratta di un aggravio per gli operatori economici italiani superiore dell’11% rispetto alla media europea – conclude la Coldiretti – e che colloca il nostro Paese al 30° posto nella classifica mondiale stilata dal Global Competitiveness Report (GCR), curato dal World Economic Forum, che monitora il livello di competitività delle economie mondiali, valutando anche il livello delle infrastrutture.



Comunicato - Napoli - 15 LUGLIO 2021 - Ore 15:25






NEWS SINDACATI

CGIL; Triste notizia della scomparsa del compagno Tonino Di Stasio
SINDACATI  -  CGIL
Alla CGIL Avellino giunge la triste notizia della scomparsa del compagno Tonino Di Stasio, venuto a mancare ieri,

LEGGI NOTIZIA
Crisi Alto Calore; Fiordellisi, CGIL: Cose temute e dette oramai anni fa
SINDACATI  -  CGIL
"La Cgil di Avellino, con le categorie, lotta da sempre per l'«acqua come bene comune». E

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Masiello: La Regione pubblica graduatoria del PIG PSR Agricoltura
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Durante il convegno a Castello del Matese (Caserta) sul progetto BASC – Benessere Animale e Sicurezza dei

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Salvare i pomodori da conserva Denuncia e proposta a Caputo
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Trovare soluzioni alternative per eliminare gli alibi e salvare la produzione dei pomodori da conserva. È la

LEGGI NOTIZIA
Marinelli: L'Irpinia non perda l'occasione del Piano nazionale di ripresa e resilienza
SINDACATI  -  CONFESERCENTI
“L’Irpinia e più in generale le aree interne del Paese ed il Mezzogiorno non debbono sprecare

LEGGI NOTIZIA
CIA; Emergenza brucellosi Piano risolutivo in condivisione allevatori-cittadini
SINDACATI  - 
Attivare un approccio risolutivo per eradicare la brucellosi bufalina in Campania e costruire un piano condiviso con

LEGGI NOTIZIA
Confimi Industria Campania; Carfora Presidente ringrazia Agnelli
SINDACATI  - 
Sarà il Presidente del Consorzio Suggestioni Campane Promotion, Luigi Carfora a guidare in Campania

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Cementificazione Le percentuali delle città e province campane
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Nonostante un timido rallentamento, la Campania si conferma tra le regioni italiane con maggiore propensione alla

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Carabinieri; Sventate truffe ad anziani Difendersi dai malintenzionati, CONSIGLI
CRONACA  - 
Quattro truffe ad anziani sventate grazie ai consigli diffusi dai media e dalla Prefettura di Avellino. Analogo il “modus operandi”: il soggetto contatta le vittime prescelte chiedendo il pagamento per asseriti acquisti effettuati da parte di figli o nipoti. Anche questa

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID In due giorni 814 positivi e 10 decessi
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica, in aggiornamento, i dati relativi all'emergenza epidemiologica COVID: Questo il bollettino di ieri, Sabato 18 Settembre 2021: (dati aggiornati alle 23.59 del 17) Positivi del giorno: 337 Test: 17.720 Deceduti: 4 (*) nelle

LEGGI NOTIZIA

Foto
Forza Italia: Felicissimi per l'assoluzione di Luigi e Armando Cesaro
ENTI  - 
Napoli. "Sono felicissimo: l’assoluzione di Luigi e Armando Cesaro rende giustizia alla verità, alla correttezza del loro operato, sulla quale personalmente non ho mai nutrito nessun dubbio. E rende giustizia anche alla nostra assoluta fiducia nella Magistratura”. Lo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Coltivazione di “cannabis indica” La denuncia
CRONACA  - 
Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. Un uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. I Carabinieri, a

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Per un uomo denuncia e sanzione
CRONACA  - 
“Gestione illecita di rifiuti” e “Incendio boschivo colposo”: la denuncia dei Carabinieri della stazione Forestale di Monteforte Irpino. Si ipotizza che nel bruciare dei rifiuti vegetali derivanti dalla pulizia del fondo agricolo, un uomo, avrebbe perso il controllo delle

LEGGI NOTIZIA