titolo
Locanda La Molara
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Ristorazione "Blocco" degli spostamenti sancito dal DPCM è illogico
09 DICEMBRE 2020 - Ore 19:49

"La decisione di impedire gli spostamenti tra i comuni, senza alcuna distinzione. nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno colpisce duramente le 700 strutture agrituristiche della regione Campania, che sono principalmente situate in piccoli centri rurali con una clientela proveniente dalle grandi città e dai paesi limitrofi. È quanto denuncia la Coldiretti nel sottolineare la necessità di adeguare le misure dell’ultimo DPCM per le feste di fine anno, al fine di evitare di favorire gli assembramenti in città con lo stop agli spostamenti nelle campagne. La possibilità per le strutture della ristorazione di rimanere aperti a pranzo durante le festività a pranzo è vanificata – sottolinea Coldiretti Campania – dai limiti agli spostamenti tra comuni che impedisce agli ospiti di raggiungere le campagne, riducendo peraltro la pressione e gli assembramenti nelle città. Un vero paradosso se si considera che gli agriturismi spesso situati in zone isolate in strutture familiari con un numero contenuto di posti letto e a tavola e con ampi spazi all’aperto, che sono secondo www.campagnamica.it i luoghi più sicuri perché è più facile garantire il rispetto delle misure di sicurezza per difendersi dal contagio fuori dalle mura domestiche. Si tratta dunque di una misura illogica ed insostenibile che colpisce gli agriturismi che – continua Coldiretti Campania –per la crisi generata dalla pandemia hanno giù perso oltre il 40% del fatturato annuale. I limiti imposti per le festività di fine anno arrivano dopo che il primo lockdown ha azzerato le visite in campagna nei tradizionali weekend di primavera e di Pasqua, mentre durante l’estate ha pesato l’assenza praticamente totale degli stranieri che in alcune aree rappresenta la maggioranza degli ospiti degli agriturismi. A rischio è un sistema che fattura in Campania quasi 30 milioni di euro all’anno tra ristorazione e ospitalità. Nella regione l’offerta agrituristica – prima delle prescrizioni anticovid – poteva contare su circa 24 mila coperti per la ristorazione/degustazione e circa 5 mila posti letto al coperto, a cui vanno aggiunte le quasi 700 piazzole per il camping. In provincia di Salerno gli agriturismi dispongono di 7.500 coperti e i 1.900 posti letto. Nel Sannio si superano i 5.000 coperti e si sfiorano i 1.000 posti letto. Poi Napoli con i quasi 3.900 coperti e 740 letti. Nelle province di Avellino e Caserta con circa 3.700 coperti e 690 letti ciascuna".



Comunicato - Napoli - 09 DICEMBRE 2020 - Ore 19:49






NEWS SINDACATI

Ex Irisbus; Spera, UGL: Bisogna salvaguardare le aziende italiane
SINDACATI  -  UGL
“C’è bisogno di salvaguardare le aziende e le produzioni Italiane: nel 2019 IIA è riuscita

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti, Censimento, in Campania, del settore agricolo Capire i cambiamenti
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Al via il settimo censimento generale dell’agricoltura che servirà a capire come sta cambiando il

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Avellino: Sulla A16 non "sosta", negli autogrill, il vino irpino
SINDACATI  -  COLDIRETTI
“Sei in un Paese meraviglioso”, recitano i cartelli pubblicitari sulle autostrade, ma evidentemente

LEGGI NOTIZIA
Whirlpool; Spera, UGL: Il Governo deve farsi sentire con la multinazionale
SINDACATI  -  UGL
“Nonostante Whirlpool abbia confermato la cassa integrazione per i lavoratori di Napoli fino al 31 Marzo,

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Il COVID e gli effetti sul turismo enogastronomico
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Ammonta a 53 miliardi il taglio delle spese turistiche in Italia nel 2020 per l’emergenza Covid con 1/3 delle

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; COVID Ristorazione a dura prova ma record asporto "in giorni rossi"
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Il taglio delle spese di fine anno a tavola rischia di dare il colpo di grazia ai consumi alimentari degli italiani

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Regali Mascherine Fashion Igienizzanti naturali Cibo antidepressivo
SINDACATI  -  COLDIRETTI
I timori legati all’arrivo della variante inglese del Covid e al proseguire dell’ondata di contagi

LEGGI NOTIZIA
Whirlpool; Spera, UGL: Dal 1° Aprile procedura licenziamento per 350 operai
SINDACATI  -  UGL
“Abbiamo chiesto al Governo, a Invitalia e alle Istituzioni, in merito alla chiusura del sito Whirlpool di

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Alla Camera;: Matteo, "nome comune denominatore" delle crisi del Conte Premier
POLITICA  - 
Roma. Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, Oggi, Lunedì 18 Gennaio alle ore 12 terrà alla Camera dei Deputati le Comunicazioni sulla situazione politica in atto. NDR: Cosa accadrà poi (prossimi giorni) non è possibile definirlo. Ricomposizione

LEGGI NOTIZIA

Foto
Crisi politica: D'Andrea: Manca il pensiero tra le "comari" Ci vuole l'Ulivo
POLITICA  - 
"Emergenza e intelligenza. Viviamo un periodo nel quale la crisi sanitaria fa il paio con quella politico-istituzionale, però in carenza di intelligenza". La durissima e realistica analisi politica di Aldo D'Andrea, Cardiochirurgo, Dirigente Medico, Professore Universitario

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Morgante, ASL: 36 positivi al COVID 8 a San Martino Valle Caudina
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale, diretta da Maria Morgante, comunica che, su 1.129 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 36 persone: -  1, residente nel comune di Ariano Irpino; -  1, residente nel comune di Avella; - 6, residenti nel comune di Avellino; -

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Neve in Irpinia Laceno un incanto La foto splendida dai Caschi Rossi
CRONACA  - 
La perturbazione a carattere nevoso che nel pomeriggio ha interessato l'Irpinia ha visto i  Vigili del Fuoco  impegnati in diversi interventi, soprattutto per soccorrere le autovetture bloccate lungo le arterie stradali. In città sono state recuperate autovetture a Rampa

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID 111 positivi in meno rispetto ad ieri
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica i dati relativi all'emergenza COVID: Questo il bollettino di oggi:     Positivi del giorno: 1.021 (di cui 56 casi identificati da test antigenici rapidi) di cui Asintomatici: 908 Sintomatici:

LEGGI NOTIZIA