titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Italia Pane "caro" rispetto all'Europa Bologna 4,72 ma Napoli 1,89
24 AGOSTO 2020 - Ore 15:44

"Dal grano al pane il prezzo aumenta di quasi 15 volte per effetto delle speculazioni e delle importazioni selvagge di prodotto dall’estero con pagnotte e panini spacciati come italiani all’insaputa dei consumatori. A denunciarlo è la Coldiretti in riferimento agli ultimi dati diffusi da Eurostat che evidenziano come in Italia i prezzi del pane siano superiori del 14,5% rispetto alla media in Europa dove il prezzo più alto è in Danimarca e il più basso in Romania. Oggi – sottolinea la Coldiretti – un chilo di grano tenero è venduto a meno di 21 centesimi mentre un chilo di pane è acquistato dai cittadini a valori variabili attorno ai 3,1 euro al chilo, con un rincaro quindi di quasi quindici volte, tenuto conto che per fare un chilo di pane occorre circa un chilo di grano, dal quale si ottengono 800 grammi di farina da impastare con l’acqua per ottenere un chilo di prodotto finito. Se a Milano una pagnotta da un chilo costa 4,22 euro, a Bologna si arriva addirittura a 4,72 euro, ma a Napoli si scende fino a 1,89, mentre a Roma si viaggia sui 2,63 euro, a Palermo sui 3,02 euro e a Torino sui 3,05 euro, secondo analisi Coldiretti su dati Osservatorio prezzi. La forte variabilità da una città all’altra è peraltro una evidente dimostrazione che – sottolinea la Coldiretti – l’andamento del prezzo del pane dipende solo marginalmente dal costo del grano, con le quotazioni dei prodotti agricoli ormai sempre meno legate all’andamento reale della domanda e dell’offerta e sempre più ai movimenti finanziari e dalle strategie speculative. Il risultato è che gli agricoltori devono vendere ben 5 chili di grano per potersi pagare un caffè o una bottiglietta di acqua al bar. La situazione del grano italiano stretto tra speculazioni di filiera ed importazioni selvagge – denuncia la Coldiretti – è la punta dell’iceberg delle difficoltà che deve affrontare l’agricoltura italiana. Lo dimostra il fatto che per ogni euro di spesa in prodotti agroalimentari freschi come frutta e verdura solo 22 centesimi arrivano al produttore agricolo ma il valore scende addirittura a 2 centesimi nel caso di quelli trasformati dai salumi fino ai formaggi, mentre il resto viene diviso tra l’industria di trasformazione e la distribuzione commerciale che assorbe la parte preponderante del valore secondo Ismea. C’è sicuramente un margine da recuperare per garantire un giusto compenso agli agricoltori, senza pesare sui cittadini – conclude Coldiretti - per realizzare rapporti di filiera virtuosi con accordi che valorizzino i primati del Made in Italy e garantiscano la sostenibilità della produzione in Italia con impegni pluriennali e il riconoscimento di un prezzo di acquisto “equo”, basato sugli effettivi costi sostenuti".



Comunicato - Napoli - 24 AGOSTO 2020 - Ore 15:44






NEWS SINDACATI

Coldiretti; Cade il “segreto di Stato” sui cibi stranieri Risultato storico
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Cade il “segreto di Stato” sui cibi stranieri che arrivano in Italia e sarà finalmente

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Accordo col Pastificio Rummo e NO ai rifiuti a Ponte Valentino
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Benevento. Presentato l’accordo tra la Coldiretti e il Pastificio Rummo, alla presenza del vicepresidente

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Italia Pane "caro" rispetto all'Europa Bologna 4,72 ma Napoli 1,89
SINDACATI  -  COLDIRETTI
"Dal grano al pane il prezzo aumenta di quasi 15 volte per effetto delle speculazioni e delle importazioni

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Boom di presenze negli oltre 700 agriturismi campani ma...
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Il 2020 sarà ricordato come un anno spartiacque per il movimento agrituristico in Campania, nel male e nel

LEGGI NOTIZIA
Il 17 Agosto "motori accesi" per la produzione di mascherine alla FCA; Picone
SINDACATI  - 
Il 17 Agosto via alla produzione di mascherine anche in Irpinia presso lo stabilimento della FCA di Pratola

LEGGI NOTIZIA
FCA Pratola Serra; Riconversione per la produzione di mascherine; Picone
SINDACATI  - 
"Dodici mesi per le nuove linee produttive alla Fca nell’ambito dell’operazione di riconversione

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Protocollo con la Cattedra UNESCO della "Parthenope"
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Napoli. Ambiente, risorse e sviluppo sostenibile saranno al centro dell’accordo di cooperazione firmato dalla

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Sentenza autorizza i "privati" abbattere i cinghiali In Campania?
SINDACATI  -  COLDIRETTI
"Con una storica sentenza, la Corte Costituzionale ha dato ragione alla Regione Marche che con due delibere di

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Regione; COVID Scuola Completati screening Termoscanner Vaccini influenza
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Si è tenuta, convocata dal Presidente Vincenzo De Luca, una riunione con tutti i direttori generali dell’Asl, delle Aziende Ospedaliere e con i componenti dell’Unità di Crisi. Particolare attenzione è stata dedicata al mondo della scuola nella nostra

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; Maria Morgante: Si torna a partorire al Frangipane Il fiore all'occhiello
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Asl di Avellino comunica che da domani sarà di nuovo attiva l'Ostetrica presso il P.O. "Frangipane" di Ariano Irpino. A seguito delle procedure, messe in campo dall'Azienda, di reclutamento e selezione di nuovo personale medico e  sanitario il Reparto, che

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; COVID 9 positivi 5 a Montella Buonopane chiude scuole e non solo
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che sono risultati positivi al COVID 19 i tamponi naso-faringei effettuati su 9 persone: - 5, residenti nel comune di Montella, contatti di positivo; - 2, residenti nel comune di Atripalda, di cui un contatto di positivo e un rientro

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID 287 tamponi positivi
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica i dati relativi all'emergenza COVID con riferimento alla giornata odierna: Positivi del giorno: 287 Tamponi del giorno: 5.584   Totale positivi: 12.742 Totale tamponi: 595.991   ​Deceduti del

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Indagini su un canapa shop
CRONACA  - 
Un presunto strano viavai nei pressi di un canapa shop ha insospettito i Carabinieri irpini che hanno iniziato ad indagare. Molti dei frequentatori del negozio sarebbero risultati noti come assuntori di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno quindi deciso di fare un controllo nel

LEGGI NOTIZIA