titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Emergenza COVID Alle stelle il prezzo della frutta e verdura
07 MAGGIO 2020 - Ore 02:07

Schizzano i prezzi al consumo dalla frutta (+8,4%) alla verdura (+5%) ma anche latte (+4,1%) e salumi (+3,4%) spinti dalla corsa agli acquisti degli italiani in quarantena e dallo sconvolgimento in atto sul mercato per le limitazioni ai consumi fuori casa per le chiusure imposte alla ristorazione dall’emergenza coronavirus. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sull’impatto del lockdown sui prezzi dei prodotti alimentari sulla base dei dati Istat relativi ad aprile. In contrasto con l’andamento dell’inflazione, che ad Aprile su base tendenziale si è azzerata, il carrello della spesa registra un rincaro rilevante per molti prodotti alimentari la cui domanda – sottolinea la Coldiretti - è stata fortemente influenzata dal lungo periodo di quarantena. Con l’emergenza Coronavirus gli italiani – precisa la Coldiretti - vanno a caccia di vitamine per aiutare a rafforzare il sistema immunitario contro il virus con balzi della spesa trainati dalla voglia di avere in casa una riserva naturale di vitamine consigliata anche dall’ISS che sul sito, nei consigli sull’alimentazione durante l’emergenza COVID-19, invita proprio ad “aumentare la quota di alimenti vegetali nella nostra dieta” con “più frutta e verdura e più legumi in ogni pasto della giornata”. A spingere in alto la spesa è stata anche la paura di rimanere senza scorte con la dispensa vuota che ha favorito l’acquisto di prodotti a lunga conservazione. Infatti ad aumentare – continua la Coldiretti - è anche il prezzo della pasta (+3,7%), dei piatti pronti (+2,5%), del burro (+2,5%), dei formaggi +2,4%), dello zucchero (+2,4%), degli alcolici (+2,1%) delle carni (+2%), del pesce surgelato (+4,2%) e dell’acqua (+2,6%). A pesare – spiega la Coldiretti - è il persistere della chiusura di ristoranti, bar, agriturismi e, in molte regioni, anche dei mercati rionali e degli agricoltori che moltiplicando le offerte ampliano la concorrenza aumentando le possibilità di scelta dei consumatori. Una situazione aggravata dai problemi nei trasporti per le difficoltà dei camion a viaggiare a pieno carico sia all’andata che al ritorno in conseguenza del blocco di molte attività produttive, con la conseguenza che quasi sei aziende ortofrutticole su dieci (57%) sono in difficoltà secondo l’analisi Coldiretti/Ixe’ che evidenzia anche la frenata nelle esportazioni Made in Italy. La chiusura forzata del canale della ristorazione ha infatti provocato un effetto a valanga sull’agroalimentare nazionale con il valore dei mancati acquisti in cibi e bevande per la preparazione dei menu che sale a 5 miliardi per effetto del lockdown prorogato al primo giugno, secondo una stima della Coldiretti. Il lungo periodo di chiusura – sottolinea la Coldiretti – sta pesando su molte imprese dell’agroalimentare Made in Italy, dal vino alla birra, dalla carne al pesce, dalla frutta alla verdura ma anche su salumi e formaggi di alta qualità che trovano nel consumo fuori casa un importante mercato di sbocco e sui quali gravano anche le difficoltà all’esportazione con molti Paesi stranieri che hanno adottato le stesse misure di blocco alla ristorazione. La spesa degli italiani per pranzi, cene, aperitivi e colazioni fuori casa prima dell’emergenza coronavirus – conclude la Coldiretti – era pari al 35% del totale dei consumi alimentari degli italiani per un valore di 85 miliardi di euro all’anno.

  



Comunicato - Napoli - 07 MAGGIO 2020 - Ore 02:07






NEWS SINDACATI

UIL; Inaugurazione sede a Solofra Risolvere le istanze del territorio; Simeone
SINDACATI  -  UIL
Inaugurata a Solofra la sede della Uil. Taglio del nastro alla presenza del segretario generale Luigi Simeone, del

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Il territorio casertano "invaso" dai cinghiali Documento al Prefetto
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Tra le conseguenze negative del lockdown c’è un incremento della pressione dei cinghiali sul territorio

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Contro il COVID l'Olio Contadino MONOUSO
SINDACATI  -  COLDIRETTI
L’olio di qualità e a km zero può trovare spazio sui tavoli di ristoranti, pizzerie, agriturismi

LEGGI NOTIZIA
Giornata mondiale delle Api Benevento ed Avellino "prime" produttrici di miele
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Con la pandemia vola il consumo di miele con gli acquisti degli italiani che aumentano del 44% spinti dalla voglia

LEGGI NOTIZIA
Cinquant'anni fa lo Statuto dei Lavoratori Oggi nuove sfide; Fiordellisi, CGIL
SINDACATI  -  CGIL
Cinquant’anni fa veniva approvata la Legge numero 300, conosciuta da tutti come loStatuto dei Lavoratori:

LEGGI NOTIZIA
ASIDEP; Condivisione sulla depurazione pubblica Modello virtuoso; Simeone, UIL
SINDACATI  -  UIL
"La condivisione tra Sindacato e Provincia Avellino per la continuità pubblica della gestione del

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Calvi e Montoro Dopo 60 anni torna la coltivazione dell'arachidi
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Torna in Campania dopo quasi sessant’anni la coltivazione delle arachidi, per offrire nuove opportunità

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Effetto COVID - 81mln di turisti Per riprendersi ascoltate Conte
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Ammontano a 81 milioni le presenze turistiche perse durante i tre mesi di Primavera per effetto del lockdown

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
"Idea Atripalda"; La "festa" dell'ultimo giorno di scuola Non "perdiamola"
COMUNI  -  ATRIPALDA
"Idea Atripalda": "Molti comuni stanno organizzando un ultimo giorno di scuola da vivere non dietro lo schermo di un pc o di un tablet. Il Ministero dell’Istruzione, dopo il via libera del Comitato Tecnico Scientifico, da la possibilità di svolgere

LEGGI NOTIZIA

Foto
Qualità dell'aria ad Avellino, Monteforte I., Mercogliano; Istanza M5S
ATTUALITA  - 
Un’azione corale quella messa in campo dai consiglieri comunali di Avellino, Mercogliano e Monteforte Irpino del MoVimento 5 Stelle, unitamente agli attivisti della provincia, che hanno posto all’attenzione delle rispettive amministrazioni un’istanza formale in merito

LEGGI NOTIZIA

Foto
UIL; Inaugurazione sede a Solofra Risolvere le istanze del territorio; Simeone
SINDACATI  -  UIL
Inaugurata a Solofra la sede della Uil. Taglio del nastro alla presenza del segretario generale Luigi Simeone, del Sindaco di Solofra, Michele Vignola ed il Parroco della Collegiata di San Michele. “Aprire una nuova sede, in questo periodo è la cifra dell'impegno della UIL

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regionali; M5S balla da solo Vinca la Campania Costa out, "ripiego" regionarie?
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
"Ci abbiamo provato ad indicare la strada per un cambiamento condiviso, partecipato. Ci abbiamo provato, proponendo un nome per un percorso unitario, nel quale potessero convergere tutte le forze politiche - civiche e non solo - che hanno a cuore il futuro di quella comunità

LEGGI NOTIZIA

Foto
Coldiretti; Il territorio casertano "invaso" dai cinghiali Documento al Prefetto
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Tra le conseguenze negative del lockdown c’è un incremento della pressione dei cinghiali sul territorio casertano, che devastano le coltivazioni e mettono in pericolo l’incolumità pubblica. È l’allarme lanciato dalla Coldiretti Caserta attraverso un

LEGGI NOTIZIA