titolo
Autotrasporti Guerriero
ATTUALITA  - 
Governo; Emergenza coronavirus ATTENZIONE Si è passati al Decreto Legge
24 MARZO 2020 - Ore 23:22

RomaMinistero della Salute: Al termine del Consiglio dei Ministri, che si è svolto oggi a Palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha tenuto una conferenza stampa, in cui ha presentato il Decreto legge adottato nella riunione di oggi. "Il Decreto - ha ricordato il Presidente Giuseppe Conte - riordina la disciplina dei provvedimenti che stiamo adottando in questa fase emergenziale. Abbiamo adottato sin dall'inizio un decreto legge che poi ha dato la possibilità con successivi DPCM di adottare misure specifiche tenendo conto dell'andamento epidemiologico; il DPCM è uno strumento flessibile che ci ha consentito di dosare le misure di contenimento e di mitigazione del rischio in funzione della diffusione del contagio. Il Decreto legge sistema in un unico provvedimento le norme si qui adottate."

Disciplina dei rapporti fra l'attività del Governo e il Parlamento

Il Decreto legge regolamenta più puntualmente e con maggior trasparenza i rapporti fra questa attività del Governo e il Parlamento. Ogni iniziativa governativa verrà trasmessa ai Presidenti delle Camere e il Presidente del Consiglio, o un Ministro delegato, andrà a riferire periodicamente al Parlamento sulle misure adottate.

I rapporti fra il Governo e le Regioni

Il Decreto chiarisce che i Presidenti delle Regioni possono adottare, nell'ambito esclusivo delle proprie competenze, ulteriori misure restrittive. Rimane al Governo la funzione di coordinamento e di omogeneità sul territorio nazionale.

Previste sanzioni dai 400 ai 3000 euro 

A livello sanzionatorio il Decreto ha previsto una multa che va dai 400 ai 3000 euro per chi trasgredisce le misure restrittive adottate.

"Sono soddisfatto e orgoglioso - ha precisato il Presidente del Consiglio - della reazione che gli italiani stanno avendo nel rispettare le prescrizioni che abbiamo fornito. Le Forze dell'ordine stanno facendo un'attenta verifica, ma la maggior parte dei cittadini si sta conformando a queste nuove regole. Questo ci deve rendere tutti particolarmente orgogliosi."

Smentita la proroga dell'emergenza al 31 luglio

Giuseppe Conte ha anche smentito l'ipotesi della proroga con questo Decreto legge dell'emergenza fino al 31 luglio 2020. Conte ha ricordato che "a fine gennaio era stato deliberato lo stato di emergenza nazionale per uno spazio di 6 mesi, ma ciò non significa che le misure restrittive, che in questo momento sono in vigore, saranno prorogate fino al 31 luglio."

"Sono fiducioso - ha dichiarato Giuseppe Conte - che ben prima di quella scadenza ipotizzata all'inizio si possa ritornare alle nostre abitudini di vita, anzi ad un migliore stile di vita. 

NDR: Come lo si leggerà cliccando sul link, lo stato di emergenza è stato Decretato dal Governo da Gennaio, fine a fine Luglio, questo non è stato modificato ma è stato detto che non  sono state prorogate le restrizioni sino al 3 Aprile, la data, tanto fatiidica ma nemmeno è stato detto che non si prolungherà. Una sorta di "dire e non dire? Un navigare a vista? Se fosse così, nessuno potrebbe farne una colpa perchè si è davanti ad un "virus misterioso" ma qualche parola più netta, forse la si potrebbe dire.

 

IL DECRETO LEGGE E' COSA BEN DIVERSA DAL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI E LO E' GIA' PER LA GENESI OVVERO DEVE ESSERE STABILITO DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI, QUINDI NON PIU' SOLO COME DPCM FIRMATO DAL PREMIER DOPO AVER ASCOLTATO MINISTRI E PRESIDENTI DI REGIONE MA VA EMANATO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

IL DECRETO LEGGE, PER FARLA BREVE HA UNA VALIDITA' DI DUE MESI (60 GIORNI "PENA" LA PERDITA DELL'EFFICACIA "AB INITIO"), AL MASSIMO, ENTRO I QUALI DEVE  ESSERE CONVERTITO IN LEGGE E VISTO CHE, NON CREDIAMO, QUESTO DL, PER I CARATTERI, DELLA "STRAORDINARIETA'" PIU' DI ALTRE (E' UNA EMERGENZA SANITARIA QUINDI PENSA CHE IN QUALCHE MESE LA SI PASSERA' IN QUALCHE MESE E IN ESSO NON CI SONO NORME OGGETTIVAMENTE DA "STABILIZZARE"PER I SECOLI FUTURI) POTRA' ESSERE CONVERTITO, VUOL DIRE CHE, DI FATTO, SI PROLUNGA L'EMERGENZA O LA POSSIBILITA' DEL CONTINUARE LO STATO ATTUALE DI RESTRIZIONI O ANCHE MODIFICARLE, MODELLARLE, SIN DOPO IL 3 APRILE, QUINDI IPOTETICAMENTE PER ALTRI DUE MESI....NON SI FARA' DI MESE IN MESE SINO AL 31 LUGLIO ED OLTRE? FUOR DI BATTUTA, SIAMO DAVANTI AD UNA EMERGENZA CHE NESSUNO SAPEVA O CHI SAPEVA, FORSE NON IMMAGINAVA FOSSE DI QUESTA PORTATA MA PASSARE DA UN DIRE E FARE ALL'ALTRO NON SEMBREREBBE OPPORTUNO....I TONI SEMBRA VOGLIANO TRASFERIRE SICUREZZA E TRANQUILITA' MA GLI ATTI SONO COSA DIVERSA E POTREBBERO FAR IPOTIZZARE ALTRO... TASFERIRE QUALCHE POTERE ALLE REGIONI PUR RESTANDO IN CAMPO ALLO STATO LA FUNZIONE PRINCIPALE DI GESTIONE, DI FATTO NON VUOL DIRE CHE L'EMERGENZA E' ALMENO ALLO STESSO LIVELLO DI IERI SE NON AUMENTATA NEL LIVELLO DI GUARDIA?



Fero - Roma - 24 MARZO 2020 - Ore 23:22






NEWS ATTUALITA

COVID; Secondo focolaio ad Ariano De Luca deve collaborare col Governo; Maraia
ATTUALITA  - 
L'Emergenza coronavirus in Irpinia, che di fatto dembra materializzarsi in grande percentuale ad Ariano Irpino

LEGGI NOTIZIA
COVID; Cabina di regia in Prefettura a gestire emergenza Il pensiero da sinistra
ATTUALITA  - 
"L'emergenza sanitaria in Campania ed in Irpinia continua a consegnarci seri elementi di preoccupazione. In

LEGGI NOTIZIA
Ministero Interno; Emergenza "fame" Ai comuni, da due Fondi, 4,3mld e 400mln
ATTUALITA  - 
Roma. Il Ministero dell’Interno ha provveduto all’emissione dei mandati di pagamento a

LEGGI NOTIZIA
Ministero Salute; Emergenza COVID 101739 casi totali 3981 in terapia intensiva
ATTUALITA  - 
Roma. Ministero della Salute: Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo

LEGGI NOTIZIA
COVID; Basta al protagonismo dei Sindaci Saggese e Giuditta scrivono al Prefetto
ATTUALITA  - 
Summonte. D alla Casa comunale:  I Sindaci, Antonio Saggese e Pasqualino Giuditta, rispettivamente del Comune

LEGGI NOTIZIA
Carabinieri; COVID La "speranza" nel Tricolore che illumina la Caserma "Litto"
ATTUALITA  - 
Avellino. Un suggestivo gioco di luci per dar vita al Tricolore che da qualche giorno illumina la Caserma

LEGGI NOTIZIA
Protezione Civile; COVID Verso i 100000 casi totali Positivi, ancora costante
ATTUALITA  - 
Roma. Protezione Civile: Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del

LEGGI NOTIZIA
ASL Benevento; COVID Oltre 50 positivi 25 persone residenti nel Sannio Ecco dove
ATTUALITA  - 
Benevento. ASL: Da un aggiornamento dei dati trasmessoi dall’Istituto Zooprofilattico di Portici (Na),

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Regione; COVID Passeggiate? Troveremmo nell'uvo esplosione di contagi; De Luca
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Regione Campania, Il Governatore Vincenzo De Luca: "Rivolgo il mio appello al Governo nazionale perché confermi in maniera chiara e forte l'obbligo per tutti di rimanere a casa, salvo che per l'acquisto di beni alimentari o di medicinali. Rinnovo il mio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; COVID Irpinia 258 positivi Napoli Città 507 (ed ho detto tutto...?)
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Regione Campania: Il punto con gli aggiornamenti comunicati dall’Unità di crisi alle ore 23.59 di ieri: Totale positivi: 2.231 Totale tamponi: 15.728 Totale deceduti: 148 (NDR: come evidenzia il Ministero della Salute, per le persone decedute va

LEGGI NOTIZIA

Foto
Summonte COVID Nel buio generale a splendere l'iniziativa della Salumeria Renna
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. L'Emergenza COVID 19 ha "sorpreso" come l'attacco improvviso di un nemico oscuro. Non solo l'Italia ma sostanzialmente il Mondo intero si trova a dover rispondere a questo "male". Emergenza sanitaria ma non solo, il rischio è che possa

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID 20000 mascherine per il Terzo Settore; Lucia Fortini
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "La Task Force Regionale "covid19" per le Politiche Sociali ha distribuito oltre 20.000 mascherine in Tnt a favore del Terzo Settore. Professionisti straordinari che continuano, in queste ore e senza sosta, a erogare servizi a chi è in difficoltà:

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; COVID Grottaminarda Militari fanno la spesa ad una ultraottantenne
CRONACA  - 
In questi difficili giorni di piena emergenza sanitaria, cresce anche l’esigenza assistenziale per le persone sole ed anziane. A Grottaminarda, i Carabinieri della locale stazione hanno assistito una signora ultraottantenne che si era rivolta a loro per chiedere come poter

LEGGI NOTIZIA