titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Crisi comparto nocciola Regione Campania dichiari la calamità
08 OTTOBRE 2019 - Ore 18:57

Si è riunito ieri il tavolo sulla di crisi del comparto corilicolo in Campania. Coldiretti Campania ha presentato – a firma del direttore Salvatore Loffreda – evidenziando l’importanza della produzione di nocciole per l’agricoltura regionale, in particolare nelle aree interne. In virtù della mancata produzione dell’annualità in corso di circa il 60% della produzione ordinaria, la federazione regionale di Coldiretti ha proposto al consigliere delegato all’agricoltura Nicola Caputo di avviare la procedura attraverso gli uffici periferici della Regione per il riconoscimento della calamità naturale per la produzione corilicola 2019, alla luce dei diversi e continui eventi atmosferici che hanno inciso notevolmente sulla produzione in campo. Al fine di definire una strategia complessiva di riposizionamento dell’intera filiera produttiva, Coldiretti Campania ha presentato le seguenti proposte: costituzione di un tavolo permanente regionale, in grado di supportare le azioni di riposizionamento strategico sia a livello produttivo che commerciale della nocciola campana; istituzione di un coordinamento tecnico-scientifico sulla cimice asiatica, partendo dal buon lavoro svolto per la filiera castanicola; individuazione di soluzioni per la valorizzazione dell’osservatorio del Nocciolo presente a  Giffoni Valle Piana (SA); individuazione di soluzioni atte a garantire la continuità delle misure di indennità compensativa (Mis. 13) e misure agroambientali (misura 10 e 11) del PSR Campania tra le due programmazione settennali, in virtù di eventuali slittamenti di attuazione del nuovo piano; avvio di un percorso per la definizione di una I.G.P. Campana sulla nocciola; messa in atto di qualsiasi tipo di azione e/o iniziativa per incrementare le attività di controllo sanitario e di tracciabilità sulle nocciole importate nei porti campani, con particola attenzione a quello di Salerno.

 

.....................

Si è riunito presso l’Assessorato regionale all’agricoltura il tavolo sulla crisi della corilicoltura in Campania. Coldiretti Campania ha presentato – a firma del direttore Salvatore Loffreda – le sue proposte, evidenziando l’importanza della produzione di nocciole per il settore primario e per l’ambiente, in particolare nelle aree interne. Alla luce della mancata produzione nell’annualità in corso di circa il 60% della produzione ordinaria, la federazione regionale di Coldiretti ha proposto al consigliere delegato Nicola Caputo di avviare, attraverso gli uffici periferici della Regione, la procedura per il riconoscimento della calamità naturale alla produzione corilicola 2019, alla luce dei diversi e continui eventi atmosferici che hanno inciso notevolmente sulla produzione in campo.

 

Per definire una strategia complessiva di riposizionamento dell’intera filiera produttiva, Coldiretti Campania ha avanzato le seguenti proposte: costituzione di un tavolo permanente regionale, in grado di supportare le azioni di riposizionamento strategico sia a livello produttivo che commerciale della nocciola campana; istituzione di un coordinamento tecnico-scientifico sulla cimice asiatica, partendo dal buon lavoro svolto per la filiera castanicola; valorizzazione dell’osservatorio del Nocciolo presente a  Giffoni Valle Piana (Sa); garantire la continuità delle misure di indennità compensativa (misura 13) e misure agroambientali (misura 10 e 11) del PSR Campania tra le due programmazione settennali, in virtù di eventuali slittamenti di attuazione del nuovo piano; avvio di un percorso per la definizione di una IGP Campana della nocciola; incrementare le attività di controllo sanitario e di tracciabilità sulle nocciole importate nei porti campani, con particola attenzione a quello di Salerno.



Comunicato - Napoli - 08 OTTOBRE 2019 - Ore 18:57






NEWS SINDACATI

ADICONSUM; Le famiglie italiane sprecano 370 grammi di cibo a settimana
SINDACATI  -  CISL
Su 1.142 famiglie prese come campione rappresentativo dell’indagine condotta dall’Osservatorio sulle

LEGGI NOTIZIA
Spi CGIL; Meninno confermato Segretario Mobilitazione davanti la Prefettura
SINDACATI  -  CGIL
Alla presenza del Segretario generale della Cgil di Avellino, Franco Fiordellisi e del Segretario generale

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Donna Impresa; Valentina Stinga nuova Responsabile regionale
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Valentina Stinga, classe 1989, è la nuova responsabile regionale di Coldiretti Donne Impresa, il movimento

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; PSR Giovani Un disastro Attacco a De Luca nella sua duplice veste
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Napoli. Le misure del PSR rivolte all’insediamento dei giovani agricoltori sono un disastro su tutti i fronti.

LEGGI NOTIZIA
25 Novembre; Insufficiente l’offerta dei centri antiviolenza; Sgambato, CISL
SINDACATI  -  CISL
"La Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea delle

LEGGI NOTIZIA
Si è insediato il nuovo Prefetto Paola Spena Pronti a collaborare; Vassiliadis
SINDACATI  -  UGL
     "Buon lavoro al neo Prefetto di Avellino Paola Spena. La nostra organizzazione sindacale

LEGGI NOTIZIA
Rifiuti Irpiniambiente efficiente e trasparente Prorogare affidamento; CISL
SINDACATI  -  CISL
Avellino. Nel pomeriggio di oggi, presso la sede di Confindustria, si è tenuto un seminario sulla gestione

LEGGI NOTIZIA
UIL alla Regione; Senza edilizia non c'è crescita; Pensionati al Circo Massimo
SINDACATI  -  UIL
“Quella di Sabato (Domani -16) sarà una grande manifestazione: le pensionate e i pensionati non si

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Regione; De Luca ha compiuto il suo "lavoro" Ora assegni la Delega alla Sanità
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania è uscita dalla fase di Commissariamento del "comparto" Sanità e questo va a merito del Commissario Vincenzo De Luca il quale, da Governatore ha ricoperto, legittimamente, come "sentenziato" dalla Corte Costituzionale, il doppio ruolo.

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Avellino Polo sanitario attento alle problematiche delle donne D'Amelio
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
"Ad Avellino abbiamo un polo eccellente anche per quanto riguarda la ginecologia, la fisiopatologia della riproduzione, l’oncologia e la genetica. L’Azienda Ospedaliera, "San Giuseppe Moscati" ha da tempo dimostrato un particolare interesse e una grande attenzione

LEGGI NOTIZIA

Foto
ADICONSUM; Le famiglie italiane sprecano 370 grammi di cibo a settimana
SINDACATI  -  CISL
Su 1.142 famiglie prese come campione rappresentativo dell’indagine condotta dall’Osservatorio sulle eccedenze, recuperi e sprechi alimentari del CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), il 77% ha dichiarato di aver buttato del

LEGGI NOTIZIA

Foto
Comitato Acqua Bene Comune Avellino; Chiedere al Governo il risanare ACS
ATTUALITA  - 
Il Comitato Acqua Bene Comune di Avellino insieme al Coordinamento dei Comitati Campani per l'Acqua Pubblica sì incontrato ieri ad Avellino per chiedere che: 1) La gestione del servizio idrico resti pubblica nella nostra provincia e in tutti i comuni serviti dall'Alto

LEGGI NOTIZIA

Foto
Polfer; Verso Roma con cravatte e foulard di una sartoria partenopea Denuncia
CRONACA  - 
Napoli. Un pluripregiudicato per reati vari tra cui quello di truffa col suo bagaglio in spalla ha mostrato il titolo di viaggio, per Roma, al personale della Protezione Aziendale di FS Italiane ed ha oltrepassato il varco ma è stato fermato dagli agenti della Polfer che, attraverso un

LEGGI NOTIZIA