titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Napoli Fine settimana della solidarietà e sostenibilità ambientale
11 MAGGIO 2019 - Ore 04:58

Napoli. Un fine settimana all’insegna della solidarietà e della sostenibilità ambientale a Napoli grazie a Coldiretti e Campagna Amica. Oggi, Sabato, 11 Maggio, l’organizzazione degli agricoltori partecipa alla “MaraDona per la vita” organizzata dall’AIDO a Capodimonte, donando gustose arance Tarocco del Cilento ai giovani partecipanti. Un’iniziativa che conclude la settimana di sensibilizzazione curata dalla sezione napoletana dell’associazione donatori di organi. La manifestazione sportiva non competitiva sarà una marcia a staffetta con gli studenti delle scuole medie superiori delle municipalità 3 e 5 di Napoli. Mira a sensibilizzare sul tema della “donazione” nell’accezione più ampia del termine: sottolineando l’importanza che nelle nostre vite può rappresentare il donare e il donarsi all’altro. Domenica 12 Maggio, presso il mercato di Campagna Amica in piazza Dante, torna l’iniziativa “Abbiamo riso per una cosa seria”, a favore dell'agricoltura familiare in Italia e nel mondo, promossa da FOCSIV – Volontari nel Mondo, insieme a Coldiretti e Campagna Amica. I pacchi di riso Arborio 100% italiano della FdAI – Filiera saranno proposti per una donazione minima di cinque euro. Acquistare il pacco di riso significa fare un gesto consapevole da parte di chi decide di fare una scelta di campo: difendere chi lavora la terra per il diritto al cibo sano e di qualità per tutti. Una campagna supportata dallo studio “I padroni della Terra”, redatto da FOCSIV con la collaborazione di Coldiretti, dove si affronta la questione su chi siano i reali proprietari delle terre coltivabili e chi ne abbia il controllo, ma è anche al tempo stesso una denuncia ed una riflessione su quanto sta accadendo in ogni parte del mondo: l'accaparramento del suolo e delle terre più fertili, le cui gravi conseguenze ricadranno su tutti per generazioni. Ci si sofferma sulla correlazione tra il land grabbing ed cambiamenti climatici e di come questo fenomeno dell'accaparramento sia la manifestazione più evidente di un'ideologia profonda e pervasiva, di un progresso ingiusto e lineare, che coinvolge tutto il Pianeta, compreso il rapporto dell'uomo con la natura e con i suoi simili. L'iniziativa “Abbiamo riso per una cosa seria” è stata inserita nel progetto dell'Unione Europea DEAR “Make Europe Sustinable for All” che sensibilizza gli europei a far propri gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), in particolare questo anno si promuove la Campagna Good Food for All che favorisce la conoscenza dell'agroecologia, dell'agricoltura familiare, dello sviluppo rurale sostenibile e la difesa dei contadini. La campagna è un grande movimento di contadini italiani e del resto del mondo insieme ai consumatori per difendere chi lavora la terra. Una filiera di persone consapevoli insieme per sostenere le comunità rurali, richiedere politiche adeguate, per la sicurezza alimentare e la salubrità dei cibi, per promuovere il valore dell'agricoltura familiare come risposta alla crisi globale, ai cambiamenti climatici, alle migrazioni. Tutti insieme uniti contro l'abbandono delle terre e il loro l'accaparramento da parte delle multinazionali e delle finanziarie, il caporalato e la schiavitù di chi sottopaga i prodotti agricoli e il lavoro nei campi. In contemporanea, sempre presso il mercato Campagna Amica di piazza Dante, ci sarà la raccolta firme per la petizione europea #StopCiboAnonimo a cui sono stati invitati tutti i candidati campani alle elezioni europee del  26 Maggio. A raccogliere le firme degli aspiranti parlamentari europei ci saranno Gennarino Masiello, vicepresidente nazionale di Coldiretti, e Alfonso Pecoraro Scanio, presidente del comitato scientifico di fondazione Campagna Amica. Sarà presente anche una delegazione di Coldiretti Giovani Impresa per sottolineare l’importanza di questa battaglia per il futuro dell’agricoltura. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano un grave rischio per la nostra salute, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa qualità o addirittura tossici provenienti da altri Paesi. Un'etichetta chiara che indichi l'origine degli ingredienti aiuta a prevenire e combattere gli scandali alimentari che mettono in pericolo la salute, le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia, a fare scelte di consumo consapevoli.



Comunicato - Napoli - 11 MAGGIO 2019 - Ore 04:58






NEWS SINDACATI

FISMIC; Rifacimento manto stradale che collega al nucleo industriale
SINDACATI  -  FISMIC
"La protesta dei delegati Fismic-Confsal  e dei lavoratori dell’Industria dell’Alta Irpinia,

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Napoli Fine settimana della solidarietà e sostenibilità ambientale
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Napoli. Un fine settimana all’insegna della solidarietà e della sostenibilità ambientale a

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Ai nuovi parlamentari europei: Sostenete i veri agricoltori
SINDACATI  -  COLDIRETTI
“Le prossime elezioni europee saranno fondamentali per il modello agricolo italiano. In ballo c’è

LEGGI NOTIZIA
Adiconsum; "Prima la Casa" Come non cadere in truffe o raggiri?
SINDACATI  -  CISL
Comprare casa è da sempre una delle priorità delle famiglie italiane. Complici anche i tassi

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; La "fattoria dei contadini" a Sorrento col "raro" cavallo napoletano
SINDACATI  -  COLDIRETTI
La "fattoria dei contadini" di Coldiretti arriva nella città di Sorrento. Dal 25 al 28 Aprile in

LEGGI NOTIZIA
PSR Campania; "Dossier" per De Luca E' un disastro Basta promesse; Coldiretti
SINDACATI  -  COLDIRETTI
A distanza di oltre 8 mesi dalla loro presentazione risultano incagliate due misure chiave del PSR - Piano di

LEGGI NOTIZIA
Alto Calore; Malcelati disegni di svendita Simeone; UIL attacca la politica
SINDACATI  -  UIL
"Dopo l’incontro in provincia complicato, a tratti duro e difficile da definire nella prospettiva, ci si

LEGGI NOTIZIA
"Autonomia differenziata o secessione" Convegno al "Borbonico" Fiordellisi CGIL
SINDACATI  -  CGIL
Avellino. "L'attuazione del titolo V della Costituzione deve essere fatta in maniera trasparente,

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
L.N.D.; Torneo della Pace, seconda giornata La Under 16 batte il Perugia
SPORT  -  CALCIO
Perugia. Si è conclusa da poco la seconda giornata del Torneo Internazionale della Pace, la manifestazione per calciatori under 16 di scena fino a Sabato prossimo in Umbria. Nessun risultato a sorpresa tra le partite disputate nel pomeriggio, ma c'è già un verdetto

LEGGI NOTIZIA

Foto
Universiade Napoli 2019; Striscione in campo al "San Paolo"
ATTUALITA  - 
Napoli. Uno striscione per l’Universiade allo Stadio "San Paolo". I giocatori del Napoli hanno portato in campo, prima del calcio d’inizio della gara con l’Inter, ultima stagionale per il club partenopeo, un banner per dare appuntamento alla manifestazione che si

LEGGI NOTIZIA

Foto
Agronomi; Donne risorse per lo sviluppo delle professioni; Natalia De Vito
ENTI  - 
“Quando si analizza il legame fra le donne ed il mondo delle professioni ci si trova sempre dinanzi ad una situazione paradossale. Che le donne siano risorse chiave per lo sviluppo delle professioni è assodato da tempo ma esiste tuttora qualche difficoltà”. E’

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; “Inosservanza degli obblighi di istruzione ai minori” Denunce
CRONACA  - 
Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della dispersione scolastica, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno effettuato una serie di mirati controlli presso alcune scuole primarie e secondarie dell’Irpinia. Recentemente, a seguito di tali

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Anziano truffato da un "falso" avvocato Come difendersi Consigli
CRONACA  - 
Ancora una truffa ai danni di un anziano. Utilizzando la tecnica di seguito indicata, spacciandosi come avvocato, il soggetto ha messo a segno una truffa ai danni di un anziano di Bisaccia, riuscendo a farsi consegnare la somma di 160 euro e monili in oro: telefonata alla vittima

LEGGI NOTIZIA