titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  UIL
La Regione dice no al treno Avellino-Napoli; UIL attacca "Santa Lucia" e Comune
04 FEBBRAIO 2019 - Ore 20:16

"La Regione Campania ritiene il, collegamento ferroviario tra Avellino e il capoluogo regionale non conveniente, perché non sostenuto dalle realtà locali con un’azione di marketing territoriale e perfino fuori da un sistema intermodale con i servizi su gomma di AIR su cui l’amministrazione comunale dovrebbe o avrebbe dovuto fare di più". Le parole del Segretario Generale della UIL Avellino-Benevento Luigi Simeone.

"Singolare appare la considerazione circa la mancata sinergia tra AIR “gestita” dalla regione e il servizio regionale di Trenitalia regolato da contratto di servizio con la stessa regione, così come è originale rilevare l’inconsistenza di un’azione del Comune di Avellino notoriamente in panne da tempo ed in ultimo anche commissariato, come una delle mancate azioni che fanno considerare il treno AV/NA “vuoto e inutile“; l'analaisi politico-sindacale di SImeone. Sicuramente un collegamento che vede una percorrenza media di circa 3 ore - con due cambi sulla direttrice Benevento, Avellino, Salerno - poco a che fare con Napoli che si raggiunge solo attraverso Salerno o Caserta, tenuto conto che il bus di Air impiega circa un’ora e costa anche meno 5,50 € nonostante gli ultimi aumenti che hanno allineato i costi di treno e bus.

 

Il collegamento su ferro è una scelta strategica da cui far ripartire il rilancio delle aree interne, evitando di fare paragoni con la fascia costiera, ci sono comunità abbandonate in cui si può partire la mattina ma non rientrare la sera con lo stesso mezzo, sono comunità destinate alla desertificazione demografica anche per questo ed altri servizi negati come sanità e istruzione, ed è a questo che bisogna far riferimento non già alla inutilità per mancata frequentazione.

Ci sono treni in altre parti di Italia che servono Paesi diversamente destinati all’oblio, si guardi alla ferrovia Trento/Malè/Dimaro che consente ai giovani di vivere sulle valli e studiare a Trento, e agli sciatori di raggiungere le valli partendo con gli sci dal centro d Trento con ticket a carico anche degli albergatori.

Non vogliamo guardare lontano, ma che dire........guardiamo il Laceno e le tantissime aree e riserve naturalistiche che andrebbero messe in rete proprio da chi ha il compito della promozione dei territori per un Turismo anche sostenibile che non rientrando più neppure nelle funzioni delle province, richiede alla Regione una Responsabilizzazione e non un altro abbandono per mancata frequentazione che è l’effetto non la causa da cui difendersi", conclude  Simeone.



Comunicato - Avellino - 04 FEBBRAIO 2019 - Ore 20:16






NEWS SINDACATI

Coldiretti; Contro il COVID l'Olio Contadino MONOUSO
SINDACATI  -  COLDIRETTI
L’olio di qualità e a km zero può trovare spazio sui tavoli di ristoranti, pizzerie, agriturismi

LEGGI NOTIZIA
Giornata mondiale delle Api Benevento ed Avellino "prime" produttrici di miele
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Con la pandemia vola il consumo di miele con gli acquisti degli italiani che aumentano del 44% spinti dalla voglia

LEGGI NOTIZIA
Cinquant'anni fa lo Statuto dei Lavoratori Oggi nuove sfide; Fiordellisi, CGIL
SINDACATI  -  CGIL
Cinquant’anni fa veniva approvata la Legge numero 300, conosciuta da tutti come loStatuto dei Lavoratori:

LEGGI NOTIZIA
ASIDEP; Condivisione sulla depurazione pubblica Modello virtuoso; Simeone, UIL
SINDACATI  -  UIL
"La condivisione tra Sindacato e Provincia Avellino per la continuità pubblica della gestione del

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Calvi e Montoro Dopo 60 anni torna la coltivazione dell'arachidi
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Torna in Campania dopo quasi sessant’anni la coltivazione delle arachidi, per offrire nuove opportunità

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Effetto COVID - 81mln di turisti Per riprendersi ascoltate Conte
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Ammontano a 81 milioni le presenze turistiche perse durante i tre mesi di Primavera per effetto del lockdown

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Torna "Campagna Amica" Gli appuntamenti nelle piazze campane
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Dopo oltre due mesi di lockdown, riaprono in Campania i mercati di Campagna Amica, consentendo agli agricoltori di

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Emergenza COVID Alle stelle il prezzo della frutta e verdura
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Schizzano i prezzi al consumo dalla frutta (+8,4%) alla verdura (+5%) ma anche latte (+4,1%) e salumi (+3,4%) spinti

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Movida in Città Festa interviene per il "pacchetto" (!?) Cipriano senza parole
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. "Al centro delle immagini c’è il Sindaco di Avellino, poco fa, nella maxi isola pedonale che ha voluto in centro città per evitare la movida. Il video si commenta da solo". Luca Cipriano, PD, leader dell'opposizione in Consiglio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Coldiretti; Contro il COVID l'Olio Contadino MONOUSO
SINDACATI  -  COLDIRETTI
L’olio di qualità e a km zero può trovare spazio sui tavoli di ristoranti, pizzerie, agriturismi e pub nel rispetto delle prescrizioni anti covid19 del Governo e della Regione Campania. Lo annuncia Aprol Campania, la più grande organizzazione regionale di olivicoltori

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; €1000 ai pensionati Estenderle e renderle stabili dal Governo; Alaia
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "Migliaia di pensionati al minimo hanno già ricevuto sui loro conti o incasseranno alla posta il bonus che è servito ad integrare le loro pensioni a 1000 euro. Tantissimi professionisti danneggiati dal lockdown hanno avuto altrettanto sui loro conti correnti, mentre le

LEGGI NOTIZIA

Foto
A. O. Moscati; COVID Prima autopsia Il Nosocomio ha i requisiti per farle
ENTI  -  AZIENDA OSPEDALIERA, SAN GIUSE
Su disposizione dalla Procura della Repubblica di Avellino è stata effettuata presso la sala settoria dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, la prima autopsia sul cadavere di una persona deceduta per Covid-19 (NDR: a quanto sembrerebbe o ritenuto

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; R.C.A. a buon prezzo proposta da un sedicente broker La denuncia
CRONACA  - 
L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. Dopo l’azione di contrasto eseguita con l’iniziativa del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino “Difenditi dalle

LEGGI NOTIZIA