titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  CGIL
Dall'Irpinia emigrazione di braccia Intellettuali a Londra per fare pizze; CGIL
29 DICEMBRE 2018 - Ore 22:40

"Nelle ultime settimane ad Avellino si è discusso molto di emigrazione. Lettere, articoli, iniziative pubbliche si sono concentrate sul tema, ponendo pesantemente l’accento sulle eccellenze e sulla cosiddetta “fuga di cervelli”. Questo tipo di narrazione è molto parziale e rischia di inquinare il dibattito, centrale per il futuro del nostro territorio. Quello della “fuga di cervelli” è uno storytelling che nasce nel periodo dell’”Onda” e delle mobilitazioni studentesche contro la Gelmini". Luca Cioffi, CGIL-NIDIL Avellino. "Quello che si denunciava allora non era l’emigrazione di per sé, ma i fortissimi tagli all’istruzione che costringevano molti giovani a spostarsi all’estero per poter fare ricerca. Non c’era alcun ambizione di raccontare quello che era il fenomeno migratorio che accelerava con l’avvento della crisi, eppure questa narrazione ha resistito dal 2008 fino ad oggi. È una narrazione parziale perché non racconta la verità: l’emigrazione continua ad essere un’emigrazione di braccia. La componente di laureati è ancora minoritaria nel collettivo totale e, comunque, il titolo di studio non è l’elemento principale da analizzare, bensì bisogna concentrarsi sull’occupazione di arrivo. È difficile leggere come emigrazione intellettuale i tanti laureati che vanno a Londra per fare i pizzaioli o i baristi. Sicuramente sono energie perse nel nostro territorio, che vanno recuperate, che devono realizzarsi per le loro capacità e le loro competenze. Ma leggere il fenomeno migratorio come incapacità del nostro territorio di valorizzare le eccellenze ci fa guardare il dito e non la luna. Se si vuole analizzare l’emigrazione dobbiamo mettere al centro la questione centrale: quella dei diritti, della qualità del lavoro e del welfare. Se un giovane emigra per fare qualunque lavoro che nel suo territorio non farebbe è perché all’estero quel lavoro gli permette di costruirsi un’indipendenza economica, che altrimenti non riuscirebbe ad ottenere. Questo è un tema che riguarda l’enorme quantità di lavoro nero offerto soprattutto ai più giovani, la forte precarizzazione realizzata negli anni dell’austerity e lo smantellamento totale di ogni forma di welfare al di fuori di quello familiare.  È su questo che la politica deve concentrarsi per fermare l’emorragia e per permette il ritorno ai tanti ragazzi che sono partiti. Ed è già troppo tardi, perché gli effetti sono evidenti. Invecchiamento e desertificazione delle aree interne non sono soltanto un problema demografico, che provoca la scomparsa di comuni, di identità, di tradizioni. È soprattutto un problema politico, che provoca il taglio di servizi, la chiusura di ospedali, l’accorpamento di scuole, rendendo sempre meno vivibili zone del nostro territorio. Parlare di migrazioni, quindi, è fondamentale, ma dobbiamo essere capaci di leggere i flussi nel modo giusto, altrimenti rischiamo di prescrivere cure sbagliate al malato". 



Comunicato - Avellino - 29 DICEMBRE 2018 - Ore 22:40






NEWS SINDACATI

Coldiretti; "Benessere animale" La Regione Campania sblocca i fondi PSR
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Napoli. La Delibera sull’accelerazione, fortemente voluta da Coldiretti Campania, porta a casa i primi

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Cibo e tutela del territorio Contadini 4.0 alla Federico II
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Accademia e mondo rurale si incontrano a Napoli il 21 Marzo per parlare di biodiversità, storytelling del

LEGGI NOTIZIA
Adiconsum; La donna è protagonista e paladina del nuovo consumerismo
SINDACATI  -  CISL
"Nella Giornata mondiale dei diritti delle donne (ieri, 8 Marzo) – dichiara Carlo De Masi, Presidente di

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Kiwi di Scampia per la petizione Stop Cibo Falso EatOriginal Barbati
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Napoli. Un chilo di kiwi di Scampia in omaggio per sostenere la petizione Stop Cibo Falso #EatOriginal ed estendere

LEGGI NOTIZIA
ACLI; Servizio Civile dedicato a giovani, immigrati, anziani e famiglie
SINDACATI  -  ACLI
Lo scorso 20 Febbraio con il taglio del nastro è stato inaugurato un nuovo anno di Servizio Civile alle Acli

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Castanicoltura da frutto La Regione Campania approva il regolamento
SINDACATI  -  COLDIRETTI
La Regione Campania ha approvato Giovedì il nuovo regolamento con le norme tecniche in materia di

LEGGI NOTIZIA
In piazza per la Lioni-Grottaminarda "Piattaforma" per il Mediterraneo; UIL
SINDACATI  -  UIL
"La Lioni – Grottaminarda è fondamentale per mettere in collegamento i due mari. Solo così

LEGGI NOTIZIA
Ex Irisbus (268 in Cassa integrazione) e Novolegno; Le preoccupazioni della UIL
SINDACATI  -  UIL
"La notizia della Cassa integrazione per il 2019 per i 268 operai della ex Irisbus di Valle Ufita era

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
L.I.L.T. Prevenzione anche contro le fake news Testimonial Selvaggia Lucarelli
ATTUALITA  - 
"Dobbiamo fare un lavoro come comunità italiana e internazionale per ridurre il numero dei malati e quindi prevenire i fattori di rischio, uno su tutti il tabacco, la Lilt fa un lavoro di prevenzione importante. Sono contenta che ci sia una campagna contro le fake news sopratutto

LEGGI NOTIZIA

Foto
Napoli; Parco Archeologico dei Campi Flegrei La "stagione" dello Yoga
ATTUALITA  - 
Napoli. Al Parco Archeologico dei Campi Flegrei da Domenica 24 Marzo ritorna “Lo Yoga per i Musei – I Musei per lo Yoga” per la conoscenza e la pratica della cultura, del patrimonio artistico, archeologico, storico, filosofico e spirituale dei Campi Flegrei. Lo “Yoga

LEGGI NOTIZIA

Foto
Avellino; "Ossigeno" presenta il piano per contrastare l'inquinamento
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. L’associazione Ossigeno, proseguendo nel proprio lavoro sui contenuti per trovare soluzioni concrete ai problemi reali che la città di Avellino è chiamata ad affrontare giorno dopo giorno, accende i riflettori su uno dei temi di più stretta attualità:

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Detenzione-porto illegale di arma e munizionamento Denuncia
CRONACA  - 
I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito in stato di arresto alla Procura della

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Furto in un Bar/Tabacchi di Avella
CRONACA  - 
Questa notte, ad Avella, ignoti hanno perpetrato un furto all'interno di un bar tabacchi: asportati tabacchi nonché "gratta e vinci" esposti dietro il banco cassa. Trattasi probabilmente di una delle bande specializzate nel settore. Il valore del maltolto in corso di

LEGGI NOTIZIA