titolo
Locanda La Molara
POLITICA  -  MOVIMENTO CINQUE STELLE
Maraia, 5s: Preoccupante il "Landolfi" (H) Interroga il Ministro Speranza
29 MAGGIO 2021 - Ore 15:20

Generoso Maria, Deputato M5s, interpellanza al Minisro della Salute, Roberto Speranza: "In Campania, negli ultimi tempi è diventata assolutamente preoccupante la situazione relativa al Presidio Ospedaliero “Landolfi” di Solofra (AV), nel quale è stato allestito un Covid-Hospital fornito di 40 posti letto. In virtù di ciò, è stato attuato uno smantellamento dei reparti di Chirurgia Generale, Ortopedia, Ginecologia e Pediatria, nonché decisa la disattivazione del Pronto Soccorso.
Tale situazione, che nel corso dei mesi è decisamente peggiorata, mi ha spinto a depositare una interrogazione al Ministro della salute, all’interno della quale ho esposto la gravità delle scelte operate in merito dalla Regione e dalle autorità sanitarie.
Preliminarmente, va evidenziato che il Piano Regionale di Programmazione della Rete Ospedaliera, approvato con DCA 33/2016, ai sensi del DM. 70/2015, nell’ambito della Rete dell’emergenza-urgenza della Macro-Area della Provincia Avellino - Benevento, classifica il Presidio Landolfi quale P.O. sede di Pronto Soccorso.
Tale individuazione ha trovato conferma anche nel DCA n. 103/2018 e nel successivo DCA n.29/2018, benché quest’ultimo disponesse l’annessione all’Azienda Ospedaliera S.G. Moscati di Avellino.
Da quasi un anno, la Direzione Strategica dell’Azienda Ospedaliera S.G. Moscati di Avellino ha eseguito una riorganizzazione delle attività disponendo la disattivazione del Pronto Soccorso medico-chirurgico del P.O. "Landolfi", al fine di riadattare la struttura all’emergenza Coronavirus. Scelta confermata dalla nota regionale Prot. 2960 del 10/12/2020.
Inoltre, sul BURC del 24 Maggio 2021 è stata pubblicata la delibera della giunta regionale n. 201 del 19.05.2021. Nella delibera, si sancisce l’istituzione di Punto di Primo Intervento presso il P.O. Landolfi di Solofra al posto del Pronto Soccorso, garantendo, quindi, soltanto una struttura che provvederà alla mera stabilizzazione del paziente.
Tale ultimo provvedimento, come è stato meritevolmente messo in risalto dal consigliere regionale del M5S Vincenzo Ciampi, è tutt’altro che un ripristino del P.O. e del suo Pronto Soccorso, bensì è a corollario della scelta di renderlo inequivocabilmente non attivo.
L’Unità Operativa del Pronto Soccorso del “Landolfi” di Solofra è inquadrata come struttura strategica nella rete di assistenza della Provincia di Avellino, in quanto fondamentale per l’intero comprensorio dei Comuni di Solofra, Montoro e Serino, oltre che di gran parte dell’ampio bacino della Valle dell’Imo con circa 21.385 accessi all’anno. Il protrarsi della chiusura del Pronto Soccorso di Solofra, dunque, non solo mette a rischio l’assistenza e la emergenza di tale vasto territorio, ma viola anche i sovraordinati piani regionali, approvati con i richiamati DCA, che hanno individuato il presidio di Solofra quale componente ineludibile della rete di emergenza e di assistenza della Provincia di Avellino. Inoltre, inevitabilmente, la sospensione del Pronto Soccorso di Solofra appesantisce gravemente il funzionamento del Pronto Soccorso del S.G. Moscati di Avellino.
E’ da sottolineare che il Piano Ospedaliero della Regione Campania fa rientrare nel conteggio dei posti letto totali a disposizione delle ASL i 111 posti gestiti dal Polo Riabilitativo della Fondazione Don Gnocchi nella struttura di Sant’Angelo dei Lombardi (AV), sulla base di una concessione, avente ad oggetto una “sperimentazione pubblico-privato”, siglata con l’allora ASL.
Il suddetto conteggio dei posti letto inevitabilmente si ripercuote in una riduzione totale dei posti letto ospedalieri attribuiti alle altre strutture campane, tra cui lo stesso Landolfi.
Per questi motivi, nella mia interrogazione ho chiesto al Ministro della Salute se sia a conoscenza della grave situazione che interessa i livelli dell’assistenza ospedaliera nella Regione Campania, in particolare, nella Provincia di Avellino e relativamente allo smantellamento dell’Ospedale “Landolfi” di Solofra; inoltre ho chiesto allo stesso Ministro se intenda intraprendere iniziative per tutelare i livelli basilari di assistenza nella stessa Provincia salvaguardando il succitato ospedale, anche promuovendo la modifica del Piano Ospedaliero campano e facendo qualificare come extra-ospedalieri i 111 posti della struttura del Polo Specialistico Riabilitativo “Don Gnocchi” di Sant’Angelo dei Lombardi (AV).



Comunicato - Roma - 29 MAGGIO 2021 - Ore 15:20






NEWS POLITICA

Caldoro: Modello USA per rendere il Centrodestra unito e forte
POLITICA  - 
“Modello Americano come modello di riferimento per un centrodestra unito e forte”. Così Stefano

LEGGI NOTIZIA
Elezioni Amministrative; PD e M5S non totalmente convergenti sui "capoluoghi"
POLITICA  - 
“Complimenti a Matteo Lepore. Sarà il candidato Sindaco di Bologna e, come annunciato a Maggio

LEGGI NOTIZIA
"Ravello", Letta con Scurati-Saviano quindi "contro" De Luca? Irpini tacciono
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Polemica politica in quella che, nonostante dipenda da nomine di carattere istituzionale-regionale, non dovrebbe

LEGGI NOTIZIA
Isabella Adinolfi, F.I.: Anche la Campania è "zona bianca" Ora ripresa economica
POLITICA  -  FORZA ITALIA
“Dopo tanti mesi di difficoltà, stiamo tornando alla normalità. Ora la

LEGGI NOTIZIA
Forza Italia Campania; Incarichi per Isabella Adinolfi ex M5S e Marzia Ferraioli
POLITICA  -  FORZA ITALIA
Napoli. “Valorizziamo le competenze, l’impegno e il radicamento sul territorio perché il rilancio

LEGGI NOTIZIA
Sibilia, 5s: Il fenomeno dell'hate speech in rete è cresciuto nel lockdown
POLITICA  -  MOVIMENTO CINQUE STELLE
“Il fenomeno dell'hate speech in rete, che spesso si tramuta in reato penale, nel periodo di

LEGGI NOTIZIA
Congresso PD; Del Basso De Caro, Petitto, Festa e... Mimma Chiuso all'attacco
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Il Partito Democratico irpino vive l'ennesimo scontro interno. Dopo le "recenti" dimissioni del

LEGGI NOTIZIA
Petracca attacca: Bordo si faccia il congresso da solo PD è vivo e vegeto
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Leggo dai giornali che Michele Bordo, neo commissario provinciale del Partito Democratico irpino, prima

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Carabinieri; Questa è la mia donna...Un ex compagno Denuncia Arresto
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Avellino hanno tratto in arresto un uomo, ritenuto responsabile dei reati di “Lesioni personali” e “Resistenza a Pubblico Ufficiale”. Quanto sarebbe accaduto nella serata di ieri nel capoluogo irpino. Una donna, alla vista della

LEGGI NOTIZIA

Foto
Provincia; Verso l'inaugurazione Museo Immersivo e Archeologico di Avella
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: Ci si appresta ad inaugurare il MIA, il Museo Immersivo e Archeologico di Avella. Il progetto del MIA rientra nella programmazione strategica “Sistema Irpinia”, promossa dall’Amministrazione Provinciale con l’obiettivo di valorizzare lo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Morgante, ASL: 3 positivi al COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale, diretta da Maria Morgante, comunica che su 280  tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 3 persone: -  1, residente nel comune di Nusco; -   2, residenti nel comune di Roccabascerana. L'Azienda Sanitaria Locale ha

LEGGI NOTIZIA

Foto
Caldoro: Modello USA per rendere il Centrodestra unito e forte
POLITICA  - 
“Modello Americano come modello di riferimento per un centrodestra unito e forte”. Così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Campania,su un suo video che riprende interviste del 2012 e del 2018. “Nel 2018 - ricorda - ne ho parlato ed in quella

LEGGI NOTIZIA

Foto
Elezioni Amministrative; PD e M5S non totalmente convergenti sui "capoluoghi"
POLITICA  - 
“Complimenti a Matteo Lepore. Sarà il candidato Sindaco di Bologna e, come annunciato a Maggio insieme alla consigliera Silvia Piccinini, sarà sostenuto già al primo turno dal MoVimento 5 Stelle. Con lui eviteremo di consegnare la città a Renzi". Carlo

LEGGI NOTIZIA