titolo
Locanda La Molara
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Biogem ricorda il sublime filosofo morale Aldo Masullo
22 OTTOBRE 2021 - Ore 17:17

Ariano Irpino. Biogem: Oggi per domani, La libertà intesa come straordinaria, ma mai definitiva acquisizione per l’intero genere umano, la sua origine, e i suoi limiti,saranno i motivi dominanti della terza giornata al meeting delle ‘Due Culture’ di Biogem, in versione sia mattutina sia pomeridiana.

Dall’Imperial College di Londra Anna Maria Mandalarifa tappa ad Ariano Irpino, per porre l’attenzione sui tanti dispositivi informatici presenti nelle nostre case, dagli smart speaker, ai baby monitor, fino alle smart TV, e sui rischi a loro collegatiin materia di privacy e sicurezza. Perché sono così economici e qual è il vero valore che ci restituiscono? Stiamo forse barattando la nostra libertà digitale?
Un senso di precarietà che aleggerà anche nel dibattito successivo, nel corso del quale il professore Marco Filoni interrogherà l’economista Luigi Paganetto e il presidente della Link Campus University, Vincenzo Scotti, sul potere seduttivo di una libertà, compresa quella economica, consideratacome una conquista definitiva. Quasi certamente un’illusione, nonostante il benessere, lo sviluppo e l’apertura dei mercati. Senza contare il difficile equilibrio da mantenere tra etica ed efficienza, in un’epoca di grande trasformazione come la nostra.

Che non sia uno scrittore del passato a poterci aiutare in una materia così complicata? Sembra esserne convinto il professore Danilo Breschi, che nel pomeriggio, esaminerà la questione dal punto di vista di Fëdor Michajlovič Dostoevskij, di cui nel 2021 ricorrono, contemporaneamente, i 200 anni dalla nascita e i 140 dalla morte.Il grande russo, secondo Breschi, è infatti ancora perfettamente in grado di parlare a noi contemporanei, ma non solo come romanziere. A essere esaminato, in questa sede, sarà quindi, prevalentemente, il Dostoevskij pensatore, persino filosofo, per di più cristiano-ortodosso, capace di mettere in profonda relazione tra loro libertà, morale, verità e fede.

Se c’è un campo in cui la libertà si fa particolarmente ‘prepotente’ è quello della scienza, generando analisi multidisciplinari di questo complicato rapporto, dal diritto all’etica, dalla politica alla sociologia. Di grande ampiezza si annuncia dunque il dialogo tra la professoressa Laura Palazzani e il suo collega. Gilberto Corbellini, due autorevoli voci del dibattito bioetico e filosofico italiano ed internazionale. Al dottore Michele Farisco, Responsabile del Laboratorio di Filosofia ed Etica della Scienza, a Biogem, l’onere di sviscerare il tema, a partire dai riferimenti costituzionali, per arrivare alle questioni di più grande attualità, legate, ad esempio, alla pandemia in corso.

A chiusura della sessione pomeridiana irrompe un dibattito plurisecolare, teologico e non solo. La contesa tra Erasmo da Rotterdam e Martin Lutero può certamente dirsi un fatto culturale di straordinaria rilevanza storica per l’Europa e per il mondo cristiano in generale. Una diversa visione dell’arbitrio, libero o servo, che mezzo millennio fa ha definitivamente spaccato una universalità cristiana già messa a dura prova nei secoli precedenti. Oggi i passi avanti sembrano essere notevoli, sanciti dalla celebre ‘Dichiarazione Congiunta sulla Dottrinadella giustificazione’. La prospettiva è quindi, davvero cambiata? Il presidente di Biogem, Ortensio Zecchino ne discuterà con due autorità in materia, quali Monsignore Franco Buzzi e il Pastore DieterKampen, attualmente Presidente e Vice-Presidente dell’ASLI (Accademia Studi Luterani in Italia).

Estremamente ‘concettoso’, in un Sabato ad alta intensità neuronale è, infine, il programma serale, che ricorderà il sublime filosofo morale Aldo Masullo, abituale frequentatore delle Due Culture, la cui parabola speculativa ha avuto quale elemento centrale proprio il tema della libertà, vera chiave ermeneutica per l’analisi dei concetti di identità e comunità. Alcuni passi scelti della sua ricchissima produzione, tra cui il testo ‘La libertà e le occasioni’, introdurranno i presenti al suo sempre attuale pensiero, continuando idealmente a interpellarlo.

 

Quanto in programma oggi: Sarà la libertà dell’uomo tra effettività e illusorietà, nel diritto come nella fisica, dalla Grande Rivoluzione fino a noi,il tema dominante nellaseconda giornata del meeting le ‘Due Culture’, ad Ariano Irpino, presso l’Istituto di ricerca Biogem.

I primi a parlarne Gustavo Pansini, Professore emerito di Diritto Processuale Penale e avvocato di fama, con oltre 60 annidi carriera alle spalle, e il neuropsichiatra Pietro Pietrini, Professore Ordinario di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica e Direttore della Scuola IMT Alti Studi di Lucca. A moderarli, l’avvocato Vincenzo Regardi, che cercherà di far emergere dalla discussione accademicaun qualche punto fermo su concetti ‘scivolosi’ quali coscienza dell’azione e capacità di intendere e di volere, nella speranza di comprendere se siamo davvero capaci di autodeterminarci liberamente. Impresa ardua, se si considera che le scienze della mente e del cervello mettono costantemente in dubbio certezze consolidate in materia e sembrano in grado di influire pesantemente sulle stesse fondamenta del processo penale.

Il concetto di libertà, d’altra parte, ha avuto nella storia del pensiero politico numerosissime coniugazioni e declinazioni, come probabilmente emergerà dal dibattito successivo tra Ernesto Galli della Loggia e Aldo Schiavone, moderati da Francesco Di Donato, sulla relazione problematica tra libertà ed eguaglianza, cioè tra due dei tre valori fondamentali propugnati dalla Rivoluzione francese (1789-1795). Al professore Di Donato toccherà, quindi, lo sforzo di incanalare la competenza di questi due protagonisti del pensiero storico italiano, sul tema dell’evoluzione, tra Otto e Novecento, del valore della libertà e delle forme giuridiche e politiche nelle quali essa si è realizzata, a quali condizioni e con quali difficoltà. Senza trascurare il problema, divenuto attuale,in Italia, dopoTangentopoli, del rapporto tra la difesa della libertà e dei diritti costituzionalmente riconosciuti e l’ampliamento del potere giurisdizionale, talvolta tendente a diventare potere assoluto. A Ernesto Galli della Loggia e ad Aldo Schiavone l’arduo compito di spiegare se e perché i difensori designati della libertà si stanno sempre più rivelando i suoi distruttori.

Complicazioni da poco, se confrontate con quelle della eventualità di una libertà di scelta per l’uomo nell’ambito della meccanica quantistica. Un tema, questo, che tratterà in ‘solitaria’ il professore Fabio Sciarrino, Prorettore per le Strategie Competitive per la Ricerca Internazionale presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma.

Da un fisico alle prese con studi ed esperimenti, si passa il testimone, nel programma serale, a un suo collega di fama mondiale, assolutamente padrone di casa a Biogem, quale è Antonio Ereditato, chiamato a dialogare con l’Ambasciatore italiano in Svizzera, Silvio Mignano. L’inedito dibattito prende le mosse dall’ultimo libro di Ereditato, ‘Un viaggio chiamato Terra’, e ci farà scrutare orizzonti futuri e-o futuristici, tra scelte della natura e scelte dell’uomo. Una discussione che analizzerà scenari solo all’apparenza del tutto imprevedibili e che si alimenterà delle lucide analisi di un affermatissimo scienziato, diventato anche eccellente divulgatore, e di un diplomatico di carriera, che alla saggistica e memorialistica tipiche del suo mondo, sembra preferire la creatività dell’arte figurativa e della scrittura, soprattutto poetica.



Comunicato - Ariano Irpino - 22 OTTOBRE 2021 - Ore 17:17






NEWS COMUNI

Comune Grottolella; Uno "sportello" che affaccia su Cultura, Territorio, Sociale
COMUNI  -  GROTTOLELLA
Grottolella. Dalla Casa comunale: E' stato inaugurato ieri lo "sportello" per la promozione del

LEGGI NOTIZIA
FAI; Commemorazione 400 vittime del Sisma 1980 a Sant'Angelo dei Lombardi
COMUNI  - 
"In occasione dell'anniversario del sisma del 23 Novembre 1980, abbiamo offerto l'opportunità ai

LEGGI NOTIZIA
Festa; Il 23 Novembre 1980 fu un giorno drammatico Lo ricordo bene
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Il Sindaco Gianluca Festa: il 23 Novembre del 1980 fu un giorno drammatico, per Avellino e l’intera

LEGGI NOTIZIA
Sant'Angelo Dei Lombardi; Hub Sistema Irpinia nell'Abazia del Goleto
COMUNI  - 
Sant'Angelo dei Lombardi. Dalla Casa comunale: È in programma, per domani, Mercoledì 24 Novembre

LEGGI NOTIZIA
Comune Ariano I.; AVVISO Domanda per un sostegno economico "una tantum"
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Ariano Irpino. Dalla Casa comunale: Entro il 30 Novembre  2021 le famiglie in condizioni di

LEGGI NOTIZIA
Comune Avellino; 41 anni dal terremoto che devastò l'Irpinia
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Dalla Casa comunale: In occasione della ricorrenza dell’Anniversario del Terremoto del 23

LEGGI NOTIZIA
Comune Ariano I.; Convocata l'Assise Questi i "punti" da discutere
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Ariano Irpino. Dalla Casa comunale: Il Presidente del Consiglio Comunale, Luca Orsogna, ha convocato il Civico

LEGGI NOTIZIA
Ambito A04; Festa: TAR accoglie Ricorso avverso il Commissariamento
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Il Sindaco Gianluca Festa comunica che il Tribunale Amministrativo di Salerno ha accolto il

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Regione; De Luca: Proroga dei contratti per il personale sanitario
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Il Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca ha dato mandato alla Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale, di procedere ad emanare una circolare che preveda la proroga di tutti i contratti a tempo determinato ed i

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Lucia Fortini, la prima ad essere concreta, realistica sul PNRR
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "L’esperienza di qualche settimana fa presso il Consiglio d'Europa a Strasburgo ha confermato quanto sia importante avere una visione globale della politica. Temi fondamentali quali: sanità, economia e istruzione devono essere affrontati coordinando il lavoro

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Mortaruolo: Presentato il portale "Legalit@ - I codici delle relazioni"
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Questa mattina nell'Aula "Giancarlo Siani" del Consiglio regionale della Campania è stato presentato il portale "Legalit@ - I codici delle relazioni". Si tratta del primo portale nazionale che si rivolge alle scuole italiane per trattare le tematiche

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Notificato divieto avvicinamento a luoghi frequentati da una donna
CRONACA  - 
I Carabinieri dell'area del Mandamento hanno notificato ad un uomo la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino. Dall’attività eseguita dai Carabinieri a seguito

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Morgante, ASL: Screening mammella e cervice uterina Bilancio e tappe
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Continua anche nel mese di Dicembre il Tour dei Camper dell'Asl di Avellino, Azienda diretta da Maria Morgante, per lo Screening  gratuito della mammella e della cervice uterina al fine di prevenire l'insorgenza e garantire una diagnosi precoce dei principali tumori che colpiscono

LEGGI NOTIZIA