titolo
Autotrasporti Guerriero
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte; In Consiglio "Non c'è Democrazia" Via tutti De Lucia attacca Giuditta
09 OTTOBRE 2020 - Ore 16:16

Summonte. Il Gruppo Consiliare SummonteSì con Carmine De Lucia, Carmine Cristiano, Giovanni Testa: Come da convocazione si è riunito questa mattina alle ore 9 presso il Centro Congressi “Don Alberto De Simone” il Consiglio Comunale di Summonte per la discussione dei seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Lettura ed approvazione dei verbali della seduta precedente

Il Gruppo Consiliare SummonteSì ha così votato: favorevole

2. Rimodulazione e validazione del Piano Economico Finanziario (PEF) anno 2020 ai fini TARI secondo quanto previsto dal metodo tariffario dei rifiuti (MTR) ed in attuazione della delibera A.R.E.R.A (Autorità di Regolazione per Energia e Ambiente) nr. 443 del 31.10.2019 e approvazione Regolamento TARI

Sul punto il Sindaco Giuditta ha illustrato le motivazioni che hanno portato alla nuova proposta di delibera, oltre quella già approvata sullo stesso argomento nella seduta del Consiglio del 3 Luglio, indicando la nota pervenuta dall’A.T.O. che ha approvato la proposta di Piano Economico Finanziario inviata dal Comune di Summonte. Il Sindaco ha inoltre chiarito che non è stato inserito all’ordine del giorno il punto richiesto dal gruppo consiliare SummonteSì (Annullamento in autotutela della Delibera di Consiglio Comunale nr. 10 del 03/07/2020 avente ad oggetto: “Approvazione Piano Finanziario TARI e determinazione tariffe 2020”.) perchè la richiesta non è stata sottoposta preventivamente ai responsabili dei servizi interessati per il relativo parere.

Per il gruppo SummonteSì è intervenuto Giovanni Testa che ha spiegato come, a suo avviso, prima di procedere alla votazione sulla nuova deliberazione del Consiglio Comunale, trattandosi dello stesso argomento della delibera nr. 10 del 03/07 u.s., fosse necessario annullare il precedente atto, non semplicemte indicando l’integrazione come previsto dalla delibera odierna, e successivamente votare. A tale riguardo e in via generale, ha chiesto un formale parere tecnico da verbalizzare al Segretario dott. Nino Grasso. Il Sindaco è intervenuto asserendo che la delibera non sarebbe stata revocata e che legittimamente era prevista un’integrazione nella delibera proposta in Consiglio giudicando strumentale l’intervento del consigliere Testa e dicendo al segretario comunale che non era tenuto a rispondere. La richiesta è rimasta inevasa!

Successivamente è interventuto il capogruppo Carmine De Lucia che ha chiarito come il gruppo SummonteSì non ha mai mirato a strumentalizzare gli interventi, ma ha sempre creduto di dare un contributo al dibattito e fare proposte nell’interesse dei cittadini di Summonte. Il Sindaco ha continuato ad affermare che tale “contributo” sia sempre volto a strumentalizzare le questioni e che quindi non se ne rileva l’utilità visto che la sua amministrazione è una delle migliori presenti sul territorio provinciale.

Prima della votazione si è evidenziato come il punto all’ordine del giorno prevedesse anche l’approvazione di un nuovo regolamento TARI. A tal proposito Giovanni Testa ha fatto notare che nel nuovo regolamento sono previste notevoli agevolazioni per alcuni tipi di utenze NON domestiche e non sono state invece rinnovate le agevolazioni presenti nel precedente regolamento con particolare riferimento allo sgravio previsto per la pratica del compostaggio domestico. A parere del gruppo SummonteSì tali agevolazioni dovrebbero essere reintrodotte e pertanto è stato richiesto di mettere ai voti un emendamento al regolamento.

Il Sindaco Giuditta è intervenuto definendo anche questa richiesta come strumentale, l'analisi politica, ed ha affermato che dai controlli che sta effettuando circa il 90% dei cittadini che usufruisce delle agevolazioni non le mette in pratica pertanto ritiene di non dover reintrodurre le agevolazioni.

Il capogruppo De Lucia ha evidenziato come l’atteggiamento del Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale fosse di contrapposizione netta nei confronti di ogni proposta o argomentazione dei consiglieri di minoranza e che questi suoi continui riferimenti alle strumentalizzazioni siano frutto di una sua notevole esperieza in tale “settore”. Il durissimo attacco di Carmine De Lucia.

In considerazione del fatto che le posizioni prese dalla maggioranza non fossero volte a tutelare gli interessi dei cittadini, secondo la riflessione di carattere politico,  preso atto del rifiuto ad ogni tipo di confronto e/o richiesta e non potendo accettare oltre gli atteggiamenti ostativi contrari ad ogni principio democratico il gruppo consiliare SummonteSì ha abbandonato l’aula.

Il consiglio è proseguito con la trattazione degli altri punti all’ordine del giorno:

3. Legge 169/2019 art. 1 commi 738 e ss. – Aliquota nuova IMU 2020 e approvazione Regolamento;

4. Esercizio 2020. Conferma Tariffe per concessioni cimiteriali per aree/loculi, COSAP, tariffe pubblicità e diritti pubbliche affissioni, diritti di segreteria in materia di urbanistica;

5. DUP semplificato e Bilancio di Previsione 2020/2022 – Esame ed approvazione

sui quali daremo aggiornamenti alla pubblicazione delle delibere e dei verbali del Consiglio Comunale odierno.



Comunicato - Summonte - 09 OTTOBRE 2020 - Ore 16:16






NEWS COMUNI

Summonte; Commemorazione Defunti Si lasci aperto il Cimitero
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. L'Amministrazione comunale ha disposto, che nei giorni 1 e 2 Novembre, Tutti i Santi e

LEGGI NOTIZIA
Comune Ariano I.; Commemorazione defunti Cimitero aperto a chi visita i cari
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Ariano Irpino. Dalla Casa comunale: Il Sindaco Enrico Franza e l’Amministrazione Comunale, in considerazione

LEGGI NOTIZIA
Comune Grottaminarda; Visite ai cari al cimitero Le disposizioni
COMUNI  -  GROTTAMINARDA
Grottaminarda. Dalla Casa comunale: Il Sindaco, l'Assessore alla Sanità e l'Amministrazione Comunale,

LEGGI NOTIZIA
Summonte; Montagna da tutelare Faggio morente Giuditta sollecita Iovino
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. Dalla Casa comunale: Il patrimonio boschivo va tutelato. Questo il monito del primo cittadino di Summonte,

LEGGI NOTIZIA
Emergenza COVID, Montella; Buonopane: Drive-In ASL per "indagini" sul territorio
COMUNI  -  MONTELLA
Montella. Da domani, Lunedì, il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino potrà

LEGGI NOTIZIA
Avella; COVID Biancardi "anticipa" De Luca: Chiusura "totale" sino al 2/11 Forza Paese Mio
COMUNI  -  AVELLA
Avella. Il Sindaco, Domenico Biancardi: Carissimi concittadini, ho da poco firmato un'Ordinanza (ieri

LEGGI NOTIZIA
Summonte; In Giunta Rapporti con Università o Matarazzo (investitura)-Marino?
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. Siamo oramai al "giro di boa" per l'Amministrazione comunale guidata dal

LEGGI NOTIZIA
Mercogliano: D'Alessio: Supporteremo Osservatorio meteo di Montevergine
COMUNI  -  MERCOGLIANO
Marcogliano. Dalla Casa comunale, il Sindaco Vittorio D'Alessio: L'Amministrazione comunale  è

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Provincia; Rinviare voto Biancardi sorpreso e rammaricato scrive ancora a Conte
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia, il Presidente Domenico Biancardi: Apprendo con sorpresa e non senza disappunto e rammarico che dal decreto n. 137 recante “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Eseguita Ordinanza applicati della misura degli arresti domiciliari
CRONACA  - 
I Carabinieri, in alta Irpinia, hanno tratto in arresto un uomo del napoletano, già noto alle Forze dell’Ordine, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura coercitiva degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino, in accoglimento della

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; A Bagnoli Irpino denunciata una donna di Milano
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Bagnoli Irpino hanno denunciato una donna della provincia di Milano ritenuta responsabile del reato di “Truffa”. L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta da una persona che, in cerca di un buon affare, veniva attratta dal prezzo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Controllati quattro ragazzi in alta Irpinia
CRONACA  - 
Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. I Carabinieri, in alta Irpinia hanno effettuato un mirato servizio antidroga

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Omessa ripresentazione della denuncia di detenzione armi
CRONACA  - 
Servizio di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale di Avellino in Alta Irpinia dove, i Carabinieri della Compagnia di Montella hanno effettuato mirati servizi finalizzati principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio, nonché alla verifica del rispetto

LEGGI NOTIZIA