titolo
Autotrasporti Guerriero
ATTUALITA  - 
“Io dono - L’Irpinia per la vita“ Ciclopedalata, con Melle, per sensibilizzare
12 AGOSTO 2019 - Ore 19:28

Lioni. La sesta edizione della manifestazione «Io dono - L’Irpinia per la vita» si è confermata una delle manifestazioni più coinvolgenti e sentite in provincia di Avellino. Al monito per la donazione degli organi hanno risposto numerosi cittadini, amministratori locali, volontari, medici, ma soprattutto tanti trapiantati, che hanno potuto testimoniare la propria storia di guarigione e ritorno ad una vita nornale, grazie alla generosità di chi non c’è più. La ormai tradizionale ciclopedalata ha visto la partecipazione di 500 ciclisti, guidati alla testa del gruppo dal campione nazionale paralimpico Leonardo Melle, dal colonnello Carlo Calcagni e dai dai trapiantati, che hanno inforcato la bicicletta con gioia ed entusiasmo per sostenere una causa a cui devono la propria sopravvivenza. Con loro quaranta volontari, rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Croce Rossa, le bande musicali, cheerleaders ma soprattutto tanti giovani e donne. Da segnalare la presenza di Rosaria Bruno, Presidente dell’Osservatorio Regionale sul Fenomeno della Violenza di Genere, presente per unire le battaglie civili. Sulle magliette dei corridori campeggiava anche il fiocco rosso contro il femminicidio.  La carovana gialla della speranza ha attraversato i Comuni di Sant’Angelo dei Lombardi, Guardia Lombardi, Sturno, Gesualdo, Villamaina e Torella, prima del rientro a Lioni, dove l’evento si è concluso con la consegna di targhe e riconoscimenti, prima della festa conclusiva. Nella prima tappa di Sant’Angelo dei Lombardi la presentazione dell’iniziativa da parte degli esponenti della Società Italiana di Nefrologia (SIN), rappresentata dal presidente nazionale, Giambattista Capasso, e del presidente della Fondazione SIN, Tino Gesualdo, accolti dall’Amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi Marco Marandino, dal Delegato Regionale per le Aree Interne Francesco Todisco, dal Sindaco di Avellino Gianluca Festa e dal Dirigente dell’Istituto Scolastico Superiore ‘Francesco De Sanctis’ Gerardo Cipriano. Come nelle altre tappe, la carovana della speranza e della solidarietà è stata accolta da una folla di residenti e al gruppo si sono uniti di volta in volta altri cicloamatori. La giornata di sensibilizzazione per la donazione degli organi si è rivelata una autentica festa per la vita, hanno osservato i promotori della iniziativa, esprimendo la propria soddisfazione per la grande partecipazione registrata e il consenso per le finalità di questo impegno civile collettivo. Significativo il monito lanciato da Carlo Calcagni, che ha esortato soprattutto le nuove generazioni alla generosità nei confronti dei propri simili: Non portiamoci nella tomba qualcosa che può invece donare nuova vita a chi soffre. Più che alle parole dei rappresentanti della Associazione e della Fondazione, si è voluto lasciare spazio alla testimonianza di chi oggi può raccontare di condurre una vita normale, sana, fatta di sport, lavoro e promesse per il futuro, grazie ad un organo donato. Uno dei contributi più toccanti è stato quello di Luca Romano, operato sei mesi fa, che ha narrato il suo calvario iniziato a undici anni in attesa del trapianto. Sono tantissimi i bambini che attendono negli ospedali pediatrici di poter essere sottoposti ad un intervento chirurgico risolutore per iniziare una vita nuova“. Il sindaco di Avellino Gianluca Festa ha sottolineato: Il Comune di Avellino è sensibile a queste tematiche. Io non voglio essere riferimento, ma un interlocutore come Comune capoluogo, perché rispetto tutte le realtà e i colleghi sindaci. Quando si parla di sensibilizzazione nei confronti di un argomento così importante, credo che la presenza delle istituzioni sia fondamentale per testimoniare alle persone l’esigenza di dare una mano quando si può. La donazione degli organi non è un argomento semplice e di portata generale, e spetta a noi il compito di divulgarla e di farne comprenderne l’importanza. Avellino è presente nelle varie comunità“. Terminata la ciclopedalata a Lioni, la carovana gialla è stata accolta in una Piazza della Vittoria disseminata di stand, fiori, colori e tanta gente, che ha accolto i corridori con applausi e musica. Concludendo la lunga giornata della solidarietà. La Presidente del Consiglio Reginale della Campania, Rosetta D’Amelio, ha ringraziato i partecipanti «per una presenza preziosa a sostegno della civiltà e per la vita», dando appuntamento al prossimo anno per la Settima Edizione di «Io Dono - L’Irpinia per la Vita».

 



Comunicato - Lioni - 12 AGOSTO 2019 - Ore 19:28






NEWS ATTUALITA

VV F; 20/11 UNICEF GO BLUE Giornata Infanzia e Adolescenza Comando illuminato
ATTUALITA  - 
A seguito della stipula del protocollo di intesa fra il Dipartimento dei Vigili Del Fuoco, del Soccorso Pubblico e

LEGGI NOTIZIA
Carabinieri; Cerimonia religiosa in onore della “Virgo Fidelis”
ATTUALITA  - 
Avellino. Alle ore 10.30 di Giovedì 21 Novembre 2019, alla Chiesa del Santissimo Rosario, in Corso Vittorio

LEGGI NOTIZIA
Carabinieri; Presentato il Calendario 2020 Scene di quotidiana straordinarietà
ATTUALITA  - 
Oggi, al Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, il Colonnello Massimo Cagnazzo, ha presentato alla stampa

LEGGI NOTIZIA
Napoli; De Magistris rimodula la Giunta L'ABBAC ringrazia l'ex Assessore Daniele
ATTUALITA  - 
Napoli. In seguito al rimpasto nella Giunta, al Comune di Napoli, guidata da Luigi De Magistris,l 'Abbac

LEGGI NOTIZIA
Istituto di Studi Stoà rilancia l'offerta formativa Romano Prodi al trentennale
ATTUALITA  - 
Ercolano, Napoli. Master in Direzione e Gestione d'Impresa, Master in Gestione delle Risorse Umane, Corso di

LEGGI NOTIZIA
C.E.R.N.; Fabiola Gianotti confermata alla guida Evento Straordinario
ATTUALITA  - 
La romana Fabiola Gianotti, 59 anni appena compiuti (il 29 Ottobre) è stata riconfermata alla guida del

LEGGI NOTIZIA
Santa Maria a Vico; Presentazione Piano Protezione civile con la Campobasso
ATTUALITA  - 
Santa Maria a Vico, Caserta. Dalla Casa comunale: Sarà presentato nel fine settimana, con un doppio

LEGGI NOTIZIA
Campania Allerta meteo; I Sindaci De Magistris e Mastella "chiudono" le scuole
ATTUALITA  - 
Napoli. Dal "sito" dell'Ente Comune: La Protezione civile regionale ha emesso un’allerta meteo

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
PD Ascani affida, in Campania, alla Santaniello Energia Democratica - Manifesto
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Anna Ancani, PD, Viceministro all'Istruzione, all'Università ed alla Ricerca ha lanciato lo scorso Settembre, più o meno all'epoca della nomina governativa, la sua "corrente", ovvero "Energia Democratica". La trentaduenne di Città di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Guida in stato di alterazione psicofisica La denuncia
CRONACA  - 
Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Baiano, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Scatta allarme e "piombano" i Militari Sventata tentata rapina
CRONACA  - 
Tentano di scardinare con un veicolo il bancomat della BPER di Conza della Campania ma la cinghia gommata utilizzata per l'intento criminale si rompe e scatta l’allarme. Tutto è accaduto stanotte intorno alle 01.40. Dalla ricostruzione in fase di indagine. I soggetti

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Aree Interne Modificare L. elettorale Anche la "chiesa" con Mortaruolo
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. “Ieri pomeriggio ho presentato alla Segreteria Generale del Consiglio regionale della Campania la mia proposta di modifica della Legge elettorale che punta a una maggiore rappresentanza e rappresentatività delle aree interne. Tema questo che mi sta

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Go Blue Lucia Fortini e Fondazione Polis "Nati per Leggere"
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Oggi 20 Novembre la Fondazione Polis della Regione Campania ha celebrato la Giornata internazionale per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Nell'occasione, ciascun punto lettura del programma Nati per leggere Campania è stato intitolato a un bambino o

LEGGI NOTIZIA