titolo
editoriale

Locanda La Molara
23 NOVEMBRE 1980 IL "BOMBARDAMENTO" DALLE VISCERE CHE DISTRUSSE L'IRPINIA
EDITORIALE  - 

Domenica 23 Novembre 1980, ore 19.34.52, la terra d'Irpinia si spacca ed inghiotte vite umane, case, il vissuto, progetti, speranze. Oggi 40 anni? Cambierebbe qualcosa fossero 39 o 41? Una Domenica dal cielo limpido, azzurrissmo, un'aria frizzante al limite del tiepido. Col senno di poi qualcuno dirà "quella giornata annunciava il terremoto"; già, col senno di poi. Novanta secondi della scossa di

LEGGI NOTIZIA
COVID, CI HAI FATTO SCOPRIRE TANTE COSE MA T'AMMA ACCIRERE PER DIRLA ALLA AMATO
EDITORIALE  - 

Il COVID 19 - Coronavirus ha cambiato la nostra vita, almeno quella di qualche settimana precedente e qualche altra futura. Forse fa "lavorare" un pò di più (anche se "noi" siam spesso di notte al Giornale ed "incastrare" le poche ore di sonno col "chiaro" che arriva è un'abitudine, oramai) ma non è di questo che nessuno avrebbe voluto aver bisogno. 'Sto

LEGGI NOTIZIA
23 NOVEMBRE 1980; CITANDO PERTINI: AVETE PENSATO AI VIVI PER RICORDARE I MORTI?
EDITORIALE  - 

Ore 19.34 del 23 Novembre 1980. Un terribile boato devasta l'Irpinia in un inizio serata di una giornata in cui il sole aveva "scaldato". Una tragedia immane che ha spezzato 2914 vite, ha causato circa 9000 feriti e 280000 sflollati. Il Sisma ha "toccato" anche altre zone come nel napoletano ed estendendosi in Basilicata ma è l'Irpinia dove la terra ha riportato lo "squarcio" enorme,

LEGGI NOTIZIA
GIORNALISTI PUTTANE? LA PROSTITUZIONE MESTIERE PIù ANTICO CE NE SARANNO ALTROVE?
EDITORIALE  - 

..."Giornalisti Puttane"? Inaccettabile, meglio "iene dattilografe", almeno "sottile", "elegante" (ironiziamo alla baffo maniera). Che il Giornalismo abbia delle "pecche" (ed è anche dire poco) è piuttosto evidente. Certamente ci vuole quale "regoluccia" in più per frenare alcune "derive" e lo possiamo notare non andando molto lontano da

LEGGI NOTIZIA
MASCHI&FEMMINE EMANCIPAZIONE DELLE PARI OPPORTUNITà MERITO DELLA CHIARA MARCIANI
EDITORIALE  - 

"Pari Opportunità", cosa vuol dire? Dare le stesse possibilità di emergere o di non soccumbere a qualsiasi individuo della Società, senza distinzione, di razza, di orientamento religioso, di sesso. Questo dovrebbe essere ed invece è molto spesso, "nell'immaginario collettico" e nella "attuazione"; una forma di battaglia "sessista" delle donne contro gli uomini.

LEGGI NOTIZIA
MAFFEI, MA IL SEGRETARIO PD COL "RENZINO LOCALE" NON LO STAVI FACENDO TU?
EDITORIALE  - 

Il Segretario provinciale del PD irpino, col “renzino locale”, non lo stavi facendo tu? Sono in dovere di “rispondere con una domanda, una analisi, un ricordare ed un rivendicare una primogenitura” alla Chiara Maffei, anima bella e socialista su quanto ha dichiarato un paio di giorni addietro. Negli ultimi tempi sembra avere idee confuse e memoria corta, politicamente parlando. Dico alla Signora Maffei che

LEGGI NOTIZIA
NON STO CON DEL BASSO DE CARO IO, OPEN E RADICI, SIAMO AUTONOMI DE BLASIO, PD
EDITORIALE  -  PARTITO DEMOCRATICO

"Non sto con Del Basso De Caro. Noi, Openirpinia e Radici Democratiche stiamo per conto nostro. Nel campo renziano ma autonomi in Irpinia". Le parole di Carmine De Blasio, ex Segretario del PD (dimessosi il 18 Gennaio del 2016) che ha aggiunto "con le nostre 700 tessere, 400 Openirpinia e 300 Redici Democratiche, arriviamo al 10%" "rivolteci" a seguito del "pezzo" di analisi politica

LEGGI NOTIZIA
REFERENDUM; HANNO PERSO I "VOLTAGABBANA", GLI "INDIANI" PD ANCHE IN IRPINIA
EDITORIALE  - 

Amarissima sconfitta quella che si va profilando per il PD nel Referendum costituzionale che metteva alla prova del Popolo Sovrano le Riforme varate dal Governo guidato da Matteo Renzi nel Disegno di Legge firmato da Maria Elena Boschi, Ministro "preposto". Una sconfitta netta e senza appello che deve servire da lezione al PD tutto e nondimeno a quello irpino, passato dall'essere, "franceschiniano" a

LEGGI NOTIZIA
ELEZIONI AMMINISTRATIVE; AVELLINO NON PERDONA/DIGERISCE I "CAMBI DI CASACCA"
EDITORIALE  - 

Avellino. Quanto accade negli ultimi giorni all’Ente Comune ci offre lo spunto per un ragionamento politico sui “cambi di casacca” che l’elettorato non perdona o politicamente non capisce, non li “digerisce”. Chiariamo subito che non è un “criticare negativamente” l’una o l’altra parte che nella “cronica crisi” si adoperano o cercano di farlo per

LEGGI NOTIZIA
REFERENDUM; "NO" NON CONVENIVA? BELLO VINCERE FACILE? POLITICA DELLO "#CIAONE"?
EDITORIALE  - 

Il Referendum di ieri "Trivelle", cosi "asciugato" non ha raggiunto il quorum necessario per l'abrogoazione di quanto si richiede (link a piè di pagina). Lo strumento referendario, "abrogativo" di una Legge richiede il superamento della soglia dei partecipanti al voto nel numero del 50% più 1 mentre quello Costituzionale, per il quale si dovrebbe andrare al voto in Ottobre non prevede

LEGGI NOTIZIA
Pagine:
1
2
3
»
UltimeNews


Foto
ASL; Altre giornate in modalità Open Day dedicate alle vaccinazioni
ENTI  - 
Continua l’attività dei Centri Vaccinali anche in modalità open day, al fine di raggiungere la copertura totale dell’intera popolazione irpina.  Oggi, Venerdì 24, domani, Sabato 25 e Domenica 26 Settembre 2021 i Centri Vaccinali dell’Asl di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Morgante, ASL: 1441 vaccini anti-Covid somministrati in due giorni
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale, diretta da Maria Morgante, comunica che nella giornata di ieri, Giovedì 23 Settembre 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid 747 dosi di vaccino così suddivise:  ⁃ 29 presso il Centro Vaccinale di Monteforte

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Piano per il Lavoro Assegnazione della sede per ciascun vincitore
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli.  Piano Per il Lavoro: Sono stati pubblicati gli elenchi (si potranno trovare sul sito istituzionale) con l’assegnazione della sede per ciascun candidato vincitore, per ognuna delle graduatorie pubblicate il 4 Agosto 2021. L’assegnazione della sede è

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Borrelli: Aumento prezzo pane provocherebbe recrudescenza della camorra
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. “Non consentiremo che il prezzo del pane, bene primario, aumenti con tutte le conseguenze negative che esso comporterebbe. Per affrontare questa grave problematica costituiremo un tavolo ‘verde’ regionale sull’aumento dei prezzi, chiederemo un incontro

LEGGI NOTIZIA

Foto
Sibilia, 5s: Ottobre deve essere la ripartenza nei luoghi della cultura
POLITICA  -  MOVIMENTO CINQUE STELLE
"È arrivato il momento di far tornare a una regolare attività teatri e cinema, ampliandone la capienza il più possibile. E' necessario far ripartire inoltre i locali da ballo, che grazie al green pass ed alla osservanza delle regole di prevenzione sanitaria, al pari

LEGGI NOTIZIA