titolo
Autotrasporti Guerriero
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte; VIDEO Testa spiega la TARI Si "obbliga" l'Esercente a risparmiare?
10 AGOSTO 2020 - Ore 21:50

Summonte. "Questione TARI". Durissimo attacco, nei fatti, anche se con parole "pacate", da parte dell'opposizione In Consiglio comunale alla Giunta o "parte" di essa. Carmine De Lucia, Carmine Cristiano e Giovanni Testa, attraverso un video con le parole di Testa entrano nel merito del calcolo dell'importo (ci portano anche a conoscenza che sono aumentati i nuclei familiari). Il "nodo" è quello sugli sgravi ai Cittadini, soprattutto ai titolari di attività commerciali. La "diatriba" è su un "obbligo" fatto ai cittadini (che potrebbe ritenersi non chiaro):
 
Leggiamo: "Comune di Summonte-Avviso di chiarimento per i contribuenti Si informa che per l'anno 2020 ai fini TARI le tariffe non hanno subito alcuna variazione rispetto al piano FINANZIARIO, a dimostrazione di ciò nessun incremento si è avuto rispetto all'anno precedente. Si precisa che, per le utenze non domestiche, la riduzione legata all'emergenza Covid-19, pari al rateo di 2 -12 dell'anno 2020, approvata dalla giunta e ratificata in consiglio comunale, verrà applicata successivamenteCome già precisato ai margini dell'avviso di pagamento trasmesso. È dato obbligo alle singole attività commerciali di recarsi presso lo sportello dell'ufficio tributi per tale rettifica. Si precisa che lo sportello tributi sarà a disposizione dei contribuenti a partire dal 24 agosto 2020".
 
Perchè questo "avviso" dell'Ente Comune potrebbe rischiare di essere poco chiaro o interpretabile? Tralasciano aumenti, "parità", diminuzioni; è sulla "parolina", sul sostantivo Obbligo che non ci si trova: Si può "obbligare" un cittadino (Esercente nel "casus belli") a compiere azioni affinchè diminuisca un importo che egli deve pagare? No, è plausibile la "facoltà" ma non l'obbligo. L'Obbligo è "dato" quanto è l'Ente a dover usufruire di un vantaggio economico e quindi chiede, più che obbliga, al cittadino di presentare "aggiornamenti" affinchè si abbiano tutti gli elementi di calcolo su varie tasse, imposte. Nel caso specifico, TARI, dall'Ente viene "dato obbligo alle singole attività commerciali di recarsi presso lo sportello dell'ufficio tributi per tale rettifica"; per quanto sopra, indipendentemente sia scritto o meno nelle "bollette" agli Esercenti potrebbe sembrare equivoco (potrebbe); Infatti, per le attività commerciali si presume abbiamo avuto "deficienze economiche" dall'Emergenza COVID? Non se ne ha certezza? In realtà, anche se indirettamente, quindi dallo Stato, parliamo in generale, sono stati dati contributi affinche si ponesse un minimo di riparo ai "danni". A Summonte le attività economiche hanno subito o no incassi minori? Questa richiesta, visto che parliamo di qualche mese, non poteva essere fatta in precedenza? Le "bollette" hanno una scadenza e quindi nel richiedere il ricalcolo si andrebbe oltre quindi con scadenza da riprogrammare (la scadenza è la stessa dei cittadini non Esercenti?). Il punto di vista differente, tra Comune di Summonte (come riporta l'intestazione autonoma della lettera social) ed Opposizione è su tutto ma il vero dato è uno: l'utilizzo del sostantivo "obbligo": Non si può obbligare qualcuno a "risparmiare", che ci sia scritto o meno nella lettera di accompagnamento alla "bolletta" inviata ai titolari di attività commerciali.
 
Opzione e obbligo sono cosa agli "antipodi", l'opzione è una scelta, l'Obbligo, nel "caso di specie", almeno nella lettera di accompagnamento della "bolletta" inviata ai cittadini (non Esercenti) consiste in questo: "I Contribuenti sono obbligati a dichiarare qualsiasi variazione che riguardi l'occupazione dei locali (nuovi, insediamenti, cessazioni, cambi di indirizzo, variazioni di superficie e destinazione d'uso, nonchè nell'eventuale modifica nel nucleo familiare, ecc.) in maniera tempestiva.
 
A "contrastare" quanto dalla pagina social comunale che qualcuno ha riportato (non l'opposizione in Consiglio) va anche questo che è nella lettera, anche questo, di accompagnamento alla "bolletta": "Si fa presente che al fine di supportare quelle attività che hanno subito conseguenze economiche negative in quanto colpite dal lockdown a causa dell'emergenza COVID-19, la Giunta comunale ed il relatico Consiglio comunale hanno approvato una agevolazione/riduzione del Tributo TARI, anno 2020, per mesi due relativi alla chiusura temporanea limitatamente alle sole utenze non domestiche - attività produttive". Da questo, non sembrerebbe chiaro se la eventuale diminuzione sia stata apportata o da apportare e comunque non si "parla" di "obbligo" che non sarebbe tecnicamente proponibile in base al ragionamento di cui sopra.
 
Se un cittadino non comunica la diminuzione del nucleo familiare, seguendo il ragionamento di qualcuno che "amministra" si dovrebbe fare una sorta di multa a chi non comunica per pagare, egli, di meno? Suvvia.

 



Comunicato - Summonte - 10 AGOSTO 2020 - Ore 21:50






NEWS COMUNI

Cervinara; Concittadini, sono positiva al COVID Il neosindaco Caterina Lengua
COMUNI  -  CERVINARA
Cervinara. "Cari concittadini, come sicuramente avrete saputo, oggi sono risultata positiva al covid19. La

LEGGI NOTIZIA
Comune Grottolella; Edilizia scolastica Dal Ministero €55000
COMUNI  -  GROTTOLELLA
Grottolella. Dalla Casa comunale: Con la pubblicazione sul sito del Ministero dell’Istruzione, sono stati resi

LEGGI NOTIZIA
Grottolella; Scuola dell'Infanzia Fissata la "nuova" data dell'inaugurazione
COMUNI  -  GROTTOLELLA
Grottolella. Dalla Casa comunale: La cerimonia di inaugurazione della nuova Scuola dell'Infanzia, inizialmente

LEGGI NOTIZIA
Comune Avellino; Convocata l'Assise
COMUNI  -  AVELLINO
Avellino. Dalla Casa comunale: Assise convocata secondo i criteri stabiliti nella Conferenza dei Capigruppo,

LEGGI NOTIZIA
Comune Summonte; La "spending review" proposta da De Lucia, Cristiano, Testa
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. Come da convocazione si è riunito questa mattina alle ore 9.30 presso il Centro Congressi

LEGGI NOTIZIA
Comune Summonte; Convocato il Consiglio sui crediti di dubbia esigibilità
COMUNI  -  SUMMONTE
Summonte. Dalla Casa comunale: Convocata l'Assise per il giorno 1 Settembre alle ore 9.30 presso la sala del

LEGGI NOTIZIA
ASD Polisportiva Mercogliano; Progetto per favorire la crescita del territorio
COMUNI  -  MERCOGLIANO
Moercogliano. Inizia l'avventura dell’ASD Polisportiva Mercogliano. Un nuovo progetto che si

LEGGI NOTIZIA
AVellino; Scuole elementari e medie aperte dopo Elezioni Superiori vedremo Festa
COMUNI  -  AVELLINO
Il Ministero dell'Istruzione ha deciso che l'apertura delle scuole sarà il 14 Settembre ma il Sindaco

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Provincia; Danni maltempo Biancardi: Territorio ingiuriato dall'uomo
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: Il presidente Domenico Biancardi e i consiglieri provinciali esprimono solidarietà e vicinanza alle comunità irpine colpite dal maltempo delle ultime ore. “La situazione in alcune realtà è davvero complicata, faccio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regionali; Alaia: Giunta di alto profilo Caputo è riconoscimento a Italia Viva
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "La nomina ad assessore regionale all'Agricoltura di Nicola Caputo è il giusto riconoscimento non solo delle qualità, della competenze e della dedizione che egli ha già dimostrato in altri contesti istituzionali, ma anche del contributo che Italia Viva ha

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Sequestro di una conceria e denunce a sei persone
CRONACA  - 
Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; 5 denunce per rissa
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Flumeri hanno denunciato cinque uomini, ritenuti responsabili del reato di “Rissa”. Quanto denunciato sarebbe divampato dopo un alterco scaturito per motivi in corso di accertamento. Grazie all’immediata attività sviluppata dai

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Guida in stato di ebbrezza La denuncia e ritiro patente
CRONACA  - 
I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno denunciato un uomo, ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza. A seguito di segnalazione di un sinistro stradale, la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile immediatamente interveniva sul posto. Il

LEGGI NOTIZIA