titolo
Locanda La Molara
EDITORIALE  - 
COVID, ci hai fatto scoprire tante cose ma t'amma accirere per dirla alla Amato
05 APRILE 2020 - Ore 06:04

Il COVID 19 - Coronavirus ha cambiato la nostra vita, almeno quella di qualche settimana precedente e qualche altra futura. Forse fa "lavorare" un pò di più (anche se "noi" siam spesso di notte al Giornale ed "incastrare" le poche ore di sonno col "chiaro" che arriva è un'abitudine, oramai) ma non è di questo che nessuno avrebbe voluto aver bisogno. 'Sto dannato virus ci ha fatto scoprire tante cose, almeno si spera; rispetto ai Valori, alle esigenze, agli affetti, al tempo giusto da ripartire tra Lavoro, Famiglia, Amicizia, "passatempo", viaggi, passeggiate. Abbiamo scoperto quanto siamo o non siamo bravi in cucina o fare i "lavori domestici", abbiamo scoperto quanto il "tesserino" può essere utile per "uscire-lavorando"; abbiamo scoperto quanto è bello affacciarsi al balcone e guardare l'alba o il tramonto, la neve che cade ed imbianca tutto, il sole che "timidamente e tiepidamente" comincia a scaldarci; abbiamo scoperto quanto contano le telefonate, i messaggi, le videochiamate con i "cari" lontani ma anche e soprattutto quelli vicini che il virus ha "allontanato" fisicamente, perchè ci è vietato uscire se non per... ; abbiamo scoperto quanto diavolo è difficile ordinare un armadio o fare una lavatrice o peggio ancora "riempire" la lavastoviglie (bisogna far pulizia delle stoviglie, ma allora che cosa lava?); abbiamo scoperto anche cose deprimenti, o avuto conferma di cose deprimenti ovvero quanto sia FRAGILE la Sanità italiana, quanto sia difficile capire se sia migliore un Sistema Sanitario "di Stato" o Regionale-Provincial-Comunale; tutto dipende dalle "teste" a gestirlo, a qualunque livello lo si posizioni, questo Sistema; abbiamo capito quanto la politica sia peggiore di quanto si credeva, quanta politica-politicante esiste, infinitamente più di quanto ci appariva, abbiamo scoperto che la casta è "recalcitrante" a non essere casta ed ingloba un pò tutti perchè, quando si entra nella casta, a qualunque livello, si viene "castatati", il potere logora chi non c'è l'ha e tutti lo vogliono avere, non solo in politica (forse...... ); abbiamo scoperto quanto siamo dai distanti dai politici ma quanto ancor di più, rispetto, a prima, amiamo la Politica (sono abituato prima a leggere e poi a... ); abbiamo scoperto quanto certi giornali siano "pravda" ma cambiando posizione troppo spesso e allora quale "verità" si offre? Abbiamo scoperto quanto certo fare giornalismo sia peggiore di quello che pensavamo a cominciare dal nostro, forse, ma non siamo mai stati faziosi (anche questo è legittimo basta solo essere chiari quando lo si pratica, il "faziosismo", il "faziosismo" a me non piace; ops, solo casualmente è venuto fuori un "ismo" ma c'è anche in "giornaliSMO", non vorrà dire che ad essere sbagliati siamo noi, "troppissimo" equidistanti?) - Personalmente, non sono fazioso in nessun "campo" della vita, ed è questa, l'obiettività, la gran dote di una Famiglia perfetta dalla quale provengo, da Torre del Greco, Napoli a Summonte e "ritorno" e qui mi rivolgo ad una Persona in particolare, la "Ricercatrice" ;-) sui social si farebbe così; Napoli, il "ritorno"); abbiamo scoperto giornalisti che mediaticamente avrebbero attaccato a non finire qualcuno ma chissà perchè non lo fanno avendone l'occasione che aspettavano da sempre (ognuno fa quel che crede e noi sappiamo che tutti agiscono legittimamente, questo va senza dire -parliamo di scelte editoriali, condivisibili o meno ma legittime); abbiamo scopertoi che qualcuno cambia idea, troppo facilmente, troppo in fretta, ripetiamo, legittimamente, in più "campi", inteso come settore o comparto della vita anche se... ; abbiamo scoperto quanto ci manca la Roma e seppur ci fa soffrire non si riesce a smetterla di amarla, proprio perchè è magica ma daje ora a nanna in questa Domenica delle Palme senza Palma da ricevere o offrire; una cosa al virus la dobbiamo dire, in napoletano, prendendo in prestito le parole di una Consigliera regionale (ci è capitato di leggerla qualche giorno fa sui social), la Enza Amato; riferendoci al dannato virus facciamo nostra questa "maledizione": "t'amma accirere", NOI STAREMO A CASA MA A TE, DANNATO VIRUS, T'AMMA ACCIRERE.



Fero - Summonte - 05 APRILE 2020 - Ore 06:04






NEWS EDITORIALE

Vaccino anti-COVID; Prenotare il "richiamo", perchè? Troppe prime dosi da fare?
EDITORIALE  - 
L'Emergenza epidemiologica COVID cominicia ad assumere "connotati" preoccupanti indipendentemente da

LEGGI NOTIZIA
23 Novembre 1980 Il "bombardamento" dalle viscere che distrusse l'Irpinia
EDITORIALE  - 
Domenica 23 Novembre 1980, ore 19.34.52, la terra d'Irpinia si spacca ed inghiotte vite umane, case, il vissuto,

LEGGI NOTIZIA
COVID, ci hai fatto scoprire tante cose ma t'amma accirere per dirla alla Amato
EDITORIALE  - 
Il COVID 19 - Coronavirus ha cambiato la nostra vita, almeno quella di qualche settimana precedente e qualche altra

LEGGI NOTIZIA
23 Novembre 1980; Citando Pertini: Avete pensato ai vivi per ricordare i morti?
EDITORIALE  - 
Ore 19.34 del 23 Novembre 1980. Un terribile boato devasta l'Irpinia in un inizio serata di una giornata in cui

LEGGI NOTIZIA
Giornalisti puttane? La prostituzione mestiere più antico Ce ne saranno altrove?
EDITORIALE  - 
..."Giornalisti Puttane"? Inaccettabile, meglio "iene dattilografe", almeno "sottile",

LEGGI NOTIZIA
Maschi&Femmine Emancipazione delle Pari Opportunità merito della Chiara Marciani
EDITORIALE  - 
"Pari Opportunità", cosa vuol dire? Dare le stesse possibilità di emergere o di non

LEGGI NOTIZIA
Maffei, ma il Segretario PD col "renzino locale" non lo stavi facendo tu?
EDITORIALE  - 
Il Segretario provinciale del PD irpino, col “renzino locale”, non lo stavi facendo tu? Sono in dovere

LEGGI NOTIZIA
Non sto con Del Basso De Caro Io, Open e Radici, siamo autonomi De Blasio, PD
EDITORIALE  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Non sto con Del Basso De Caro. Noi, Openirpinia e Radici Democratiche stiamo per conto nostro. Nel campo

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Regione; Il Bollettino COVID relativo ai due giorni ultimi
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica, in aggiornamento i dati relativi all'emergenza epidemiologica COVID: Ogg, Venerdì 27 Maggio 2022: Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)   Positivi del giorno: 2.113 di cui: Positivi

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; 151 contagi COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che su 1.060 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID 151 persone: - 3, residenti nel comune di Aiello di Sabato; - 6, residenti nel comune di Ariano Irpino; - 2, residenti

LEGGI NOTIZIA

Foto
Morte De Mita; PD: Intellettuale raffinato Irpinia fiera di questo suo figlio
CRONACA  - 
"Il Partito Democratico d’Irpinia piange la scomparsa del presidente Ciriaco De Mita. Intellettuale raffinato che ha saputo coniugare i principi del cattolicesimo democratico con l’azione riformatrice. Il ragionamento, strumento costante di elaborazione e riflessione

LEGGI NOTIZIA

Foto
Morte De Mita: +E: Non del Pantheon laico ma politico fedele alle Istituzioni
CRONACA  - 
"L'Italia saluta un pezzo importante della sua storia. Ciriaco De Mita, da sempre e per sempre orgogliosamente democristiano, non appartiene certo al Pantheon dei laici, dei liberali e dei riformisti, ma vanno riconosciuti il suo rispetto e la sua fedeltà alle istituzioni

LEGGI NOTIZIA

Foto
Morte De Mita: Melchionna, CISL: Un grande statista Amava il suo territorio
CRONACA  - 
"Mi unisco al dolore che ha colpito la Signora Annamaria e la sua famiglia per la perdita del Presidente Ciriaco De Mita. Un grande statista che ha dedicato la sua vita alla Politica e al suo territorio che tanto amava. Un uomo che scritto la storia della Politica Italiana, della Campania,

LEGGI NOTIZIA