titolo
Autotrasporti Guerriero
ENTI  - 
Pagamenti dalla P.A. leggermente più rapidi ma resta una "patologia" UeCoop
05 DICEMBRE 2018 - Ore 10:05

Gli enti pubblici sono diventati più rapidi nei pagamenti alle imprese con un risparmio medio di 18 giorni nel primo semestre 2018 rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge da un’analisi dell’Unione europea delle cooperative Uecoop su dati Ministero dell’Economia sui debiti della pubblica amministrazione verso le imprese. Per il 2017 – spiega Uecoop – ci sono ancora 24 miliardi da saldare considerato che a fronte di 139,9 miliardi di euro per fatture autorizzate ne sono stati pagati 115,9 con un tempo medio di pagamento di 55 giorni, mentre nei primi sei mesi del 2018 l’attesa si è ridotta a 37 giorni. Si tratta pur sempre di medie e spesso i tempi sono ancora lunghi – sottolinea Uecoop – infatti se si studia la lista dei 496 enti pubblici peggiori pagatori a livello nazionale si rileva un ritardo di 200 giorni dalla scadenza della fattura con punte di oltre 500 giorni e il saldo di appena 1/3 del totale del valore. Una situazione che pesa sui conti delle aziende e delle cooperative mettendone a rischio la stabilità finanziaria e la loro stessa esistenza. Una vera e propria patologia – afferma Uecoop – che rappresenta un peso sia per le cooperative di lavoro che sono ad alta intensità di manodopera sia per quelle sociali che sui territori si fanno carico di compiti nei quali molto spesso sostituiscono lo Stato che non riesce a rispondere in modo adeguato alla domanda servizi sociali essenziali per i cittadini. E’ necessario trovare rapidamente una via d’uscita – sottolinea Uecoop - le cooperative e le imprese non possono più fare da banca per anticipare ai propri soci lavoratori stipendi e contributi indebolendo la tenuta dei bilanci e le possibilità di investimento e crescita e per questo è strategico trovare con la Pubblica Amministrazione meccanismi per rendere più efficiente il sistema dei pagamenti a livello locale e nazionale. Mentre con il sistema bancario – conclude Uecoop – si possono valutare soluzioni che permettano alle cooperative di utilizzare anticipazioni di credito a condizioni favorevoli.



Comunicato - Napoli - 05 DICEMBRE 2018 - Ore 10:05






NEWS ENTI

Autonomia del Sud La sfida della macroregione; Caldoro a Roma
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Il Sud e la sfida dell’autonomia: la risposta può essere la macroregione meridionale? E come declinare

LEGGI NOTIZIA
Regione; Autonomie La Giunta De Luca balbetta Ancora brutte figure; Caldoro
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. “La Giunta Regionale della Campania prima annuncia barricate contro l’autonomia. Poi, il giorno

LEGGI NOTIZIA
Regione; Monitoraggio rifiuti e calcolo differenziata Aggiornamento; De Luca
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Presso la sede dell’Osservatorio Regionale sulla Gestione dei Rifiuti al Centro Direzionale (Isola

LEGGI NOTIZIA
Regione; Autonomie Sinistra responsabile dell'arretratezza del Sud; Caldoro, FI
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. “In totale sintonia con le riflessioni promosse da Forza Italia, i governatori delle Regioni del Sud

LEGGI NOTIZIA
Regione; Centro Clinico patologie neuromuscolari NeMO Montezemolo a Napoli
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Oggi, Venerdì 15 Febbraio, alle ore 12, presso la sala "Francesco De Sanctis" di Palazzo

LEGGI NOTIZIA
Lioni-Grottaminarda Da completare per la portata strategica; Di Giacomo, ANCE
ENTI  - 
Il Presidente dell'ANCE Avellino, Michele Di Giacomo ha partecipato al Consiglio straordinario monotematico

LEGGI NOTIZIA
Regione; Agricoltura di Precisione Giunta istituisce Osservatorio; Alfieri
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania ha istituito, con Delibera di Giunta, l’Osservatorio Regionale

LEGGI NOTIZIA
Provincia; Lioni-Grottaminarda Senza infrastrutture non c'è sviluppo; Biancardi
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: “Avverto il dovere di condividere l’appello del presidente di

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Autonomia del Sud La sfida della macroregione; Caldoro a Roma
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Il Sud e la sfida dell’autonomia: la risposta può essere la macroregione meridionale? E come declinare nel Mezzogiorno del Paese il principio dell’autonomia differenziata e una diversa concezione di intervento dello Stato? Sono gli interrogativi attorni ai quali ruoterà

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; "Sostituzione di persona” Denuncia verso un Procacciatore d'Affari
CRONACA  - 
Un particolare caso di truffa è stato smascherato dai Carabinieri della stazione di Lauro che hanno denunciato una persona. Tutto è partito quando un’ignara donna si è vista recapitare presso la sua abitazione una comunicazione da parte della società

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Droga Inseguimento a piedi in Galleria Mancini Arrestato un giovane
CRONACA  - 
Per sottrarsi al controllo dei Carabinieri, tenta la fuga. Tutto però è stato inutile. Bloccato dopo un inseguimento a piedi, il giovane di Mercogliano è stato tratto in arresto, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Controlli antidroga Fermato un uomo di Olevano sul Tusciano
CRONACA  - 
I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli del territorio di competenza. I servizi hanno riguardato, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati, ancora

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Rocca San Felice Aggredito calciatore dello Sporting Paternopoli
CRONACA  - 
Nel pomeriggio di ieri, al termine della partita tra “ASD Guardia/Rocca – Sporting Paternopoli” valevole per il Campionato Provinciale di 3a categoria, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi sono intervenuti a Rocca San Felice, al campo sportivo

LEGGI NOTIZIA