titolo
Locanda La Molara
EDITORIALE  - 
Vaccino anti-COVID; Prenotare il "richiamo", perchè? Troppe prime dosi da fare?
29 DICEMBRE 2021 - Ore 17:38

L'Emergenza epidemiologica COVID cominicia ad assumere "connotati" preoccupanti indipendentemente da quanto si dica sui ricoveri (sotto controllo, dicono) nelle terapie intensive degli Ospedali (compresi quelli "dedicati"). La "variante" OMICRON è quella che sta "portanto" i maggiori contagi? Chi lo dice e perchè? Viene detto che questa "attecchisce" sui giovani ed al tempo stesso viene evidenziato che questa, seppur con rapida diffusione, non desterebbe particolari preoccupazioni ed allora perchè qualcuno "parla" di un vaccino "contro" essa in arrivo? C'è anche chi dice che uno dei vaccini è già efficace contro questa OMICRON ed allora quale verità? C'è una verità?

A quanto viene detto, si noterebbe, scorrendo l'elenco delle prenotazioni per le vaccinazioni che molte, troppe, sarebbero per le prime dosi del vaccino anti-COVID, e per le seconde mentre per le terze meno, molto meno; Giusto? Facendo un "calcolo" relativo ai tempi, le "terze dosi" dovrebbero essere molto di più in proporzione, da rendere prenotabili, ed invece sembrerebbe non essere così. Il dato è, come dire, "a campione", ma se preso, naturalmente con le dovute "molle", a percentuale", potrebbe far pensare che in molti, troppi, ad oggi, sono coloro i quali non avrebbero fatto nemmeno la prima dose del vaccino "anti-COVID". Se così, questo, non "stona" con i trionfalismi, di soli pochi giorni addietro, sulle vaccinazioni avvenute, sull'immunizzazione? (Ribadiamo, chi ha usato l'espressione "abbiamo immunizzato..." npotrebbe aver contribuito a creare confusione perchè ha potrebbe aver fornito certezze che non vi sarebberp, infatti il vaccino non "immunizza" ma al più rallenterebbe, frenerebbe - nemmeno si sa in che tempi, per quanto - il contagio e "modera o modererebbe" la sintomatologia e la "pericolosità"). A poter creare il legittimo dubbio sul pensare ciò, ovvero che le prime e seconde dosi, potrebbero essere in numero inferiore o molto inferiore a quanto detto o lasciato pensare dal Dicembre, 27, 2020, periodo successivo all'inizio della campagna vaccinale, quindi quanto detto dall'Estate scorsa in avanti, potrebbe essere anche il fatto che per avere somministrata la terza dose bisogna ugualmente prenotarsi quindi "mettersi sulla piattaforma" e non essere "contattati" come per la seconda (chiediamo). Per il "richiamo", a maggior ragione, bisognerebbe, che si procedesse all'invio del "messaggio" con la prenotazione ed invece no? Perchè? Sarebbe un atto dovuto, o quantomeno sorta di cortesia, verso chi ha dimostrato buona volontà nel vaccinarsi, pur tra mille incertezze, incertezze che certa campagna informativa potrebbe aver contribuito, eventualmente, (chissà), colpevolmente a determinare. Si "tempesta" con il Green Pass, Super Green Pass (che qualcuno ha definito solo come una sorta di mania tutta italiana di usare espressioni roboanti su cosa che è poca roba, in generale, nella sostanza) ma poi non si "favorisce" chi ha fatto nei tempi richiesti la prima e seconda dose. Il Green Pass necessario, obbligatorio per lavorare (almeno in alcuni ambienti), per partecipare a Conferenze Stampa, oltre che eventi o ristoranti (se per i grandi eventi si aggiunge l'obbligo del tampone - si dovrebbe ben saper che questo ha attendibilità se fatto entro una certa tempistica in relazione all'evento al quale partecipare - si potrebbe corre il rischio di generare diffidenza eccessiva sull'efficacia del vaccino...senza dire sull'obbligo della mascherina Fp2) ma poi si dice a questi di prenotarsi (a quando si riesce) per la terza dose, rischiando quindi di non averre la certificazione che ti "consenta" di lavorare o partecipare ad eventi. In tutto questo quale logica trovare? Rivedere, ripensare tutto o Gran Parte, sarebbe il caso? La certezza è che il COVID è un virus che "attanaglia" il mondo ma su come si sta affrontando l'emergenza, un pò ovunque, lascia notevoli dubbi sulla "giustezza" del modo in cui si sta combattendo la "terribile battaglia"



Fero - Avellino - 29 DICEMBRE 2021 - Ore 17:38






NEWS EDITORIALE

Vaccino anti-COVID; Prenotare il "richiamo", perchè? Troppe prime dosi da fare?
EDITORIALE  - 
L'Emergenza epidemiologica COVID cominicia ad assumere "connotati" preoccupanti indipendentemente da

LEGGI NOTIZIA
23 Novembre 1980 Il "bombardamento" dalle viscere che distrusse l'Irpinia
EDITORIALE  - 
Domenica 23 Novembre 1980, ore 19.34.52, la terra d'Irpinia si spacca ed inghiotte vite umane, case, il vissuto,

LEGGI NOTIZIA
COVID, ci hai fatto scoprire tante cose ma t'amma accirere per dirla alla Amato
EDITORIALE  - 
Il COVID 19 - Coronavirus ha cambiato la nostra vita, almeno quella di qualche settimana precedente e qualche altra

LEGGI NOTIZIA
23 Novembre 1980; Citando Pertini: Avete pensato ai vivi per ricordare i morti?
EDITORIALE  - 
Ore 19.34 del 23 Novembre 1980. Un terribile boato devasta l'Irpinia in un inizio serata di una giornata in cui

LEGGI NOTIZIA
Giornalisti puttane? La prostituzione mestiere più antico Ce ne saranno altrove?
EDITORIALE  - 
..."Giornalisti Puttane"? Inaccettabile, meglio "iene dattilografe", almeno "sottile",

LEGGI NOTIZIA
Maschi&Femmine Emancipazione delle Pari Opportunità merito della Chiara Marciani
EDITORIALE  - 
"Pari Opportunità", cosa vuol dire? Dare le stesse possibilità di emergere o di non

LEGGI NOTIZIA
Maffei, ma il Segretario PD col "renzino locale" non lo stavi facendo tu?
EDITORIALE  - 
Il Segretario provinciale del PD irpino, col “renzino locale”, non lo stavi facendo tu? Sono in dovere

LEGGI NOTIZIA
Non sto con Del Basso De Caro Io, Open e Radici, siamo autonomi De Blasio, PD
EDITORIALE  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Non sto con Del Basso De Caro. Noi, Openirpinia e Radici Democratiche stiamo per conto nostro. Nel campo

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Provincia; Tre beni immobili confiscati alle mafie assegnati ma da consegnare
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: I beni confiscati alla criminalità organizzata, rappresentano un patrimonio di enorme valore non solo per l'oggettivo prestigio patrimoniale di tali immobili, ma soprattutto per il loro grande significato simbolico: sono,

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; PNRR: AVVISO rivolto agli Ambiti Territoriali
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. In attuazione della Delibera di Giunta Regionale n. 627 del 28/12/2021, con Decreto Dirigenziale n. 6 del 18/01/2022, si è provveduto all'approvazione dell'Avviso per la manifestazione di interesse, non vincolante e non soggetta a procedura

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Cisterna con GPL va fuori strada Intervento a Paternopoli
CRONACA  - 
La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, subito dopo le ore 17.30 di oggi, Mercoledì 19 Gennaio, è intervenuta nel comune di Paternopoli, in via Nocelleto per un incidente stradale che ha visto coinvolta una cisterna che trasportava GPL (gas di petrolio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Petillo, UGL: Ai piccoli comuni 30mln per le assunzioni a tempo determinato
SINDACATI  -  UGL
“I Comuni Italiani sono in seria difficoltà per il disbrigo quotidiano del carico lavoro correlato ai pochi dipendenti in organico. Da anni, in effetti, tali Enti sono stati vincolati nel poter assumere nuovo personale. L’Ugl a tal proposito sensibilizza i Sindaci  a

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; Somministrate 5555 dosi del vaccino anti-COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che nella giornata di ieri, Martedì 18 Gennaio 2022 sono state somministrate nei Centri Vaccinali 5.555 dosi di vaccino così suddivise:  ⁃ 257 presso il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino ⁃ 147 presso il Centro Vaccinale

LEGGI NOTIZIA