titolo
Locanda La Molara
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; Arrivano i decreti che salvano la spesa Made in Italy
19 NOVEMBRE 2021 - Ore 14:32

Arrivano i decreti che salvano la spesa Made in Italy con l’obbligo di indicare in etichetta dal primo Gennaio 2022 la provenienza dell’ingrediente principale, dal latte alla passata di pomo​doro, dai formaggi ai salumi fino a riso e pasta. E’ quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare l’annuncio al XIX Forum Internazionale dell’agricoltura e dell’Alimentazione del Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli, che ha firmato i provvedimenti. Si tratta di un passo determinante - sottolinea Prandini - per impedire che vengano spacciati come Made in Italy prodotti ingredienti di bassa qualità provenienti dall’estero che non rispettano i rigidi paramenti di qualità di quelli nazionali. La firma dei decreti garantisce trasparenza sulla reale origine su prodotti base della dieta degli italiani che rappresentano circa ¾ della spesa ma resta ancora anonima l’origine dei legumi in scatola, della frutta nella marmellata o nei succhi, del grano impiegato nel pane, biscotti o grissini senza dimenticare la carne o il pesce venduti nei ristoranti. Il provvedimento risponde alle richieste di quell’80% di italiani che, secondo il rapporto Coldiretti/Censis, verifica gli ingredienti di cui si compongono gli alimenti da acquistare, scorrendone quella sorta di carta d’identità istantanea che è l’etichetta. Poiché nel quotidiano l’alimentazione è uno dei motori del benessere soggettivo, gli italiani sono sempre a caccia delle informazioni che rendono possibile per un determinato prodotto alimentare la tracciabilità, intesa come la trasparenza su provenienze e connotati dei processi produttivi e distributivi. L’Italia, che è leader europeo nella qualità, ha infatti il dovere di fare da apripista nelle politiche alimentari dell’Ue – aggiunge Prandini – poiché in un momento difficile per l’economia dobbiamo portare sul mercato il valore aggiunto della tracciabilità con l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti, venendo incontro alle richieste dei consumatori italiani ed europei”.   Non a caso sono ben 1,1 milioni le firme raccolte nell’ambito dell’iniziativa dei cittadini dell’Unione Europea “Eat original! unmask your food” promossa dalla Coldiretti, da Campagna Amica e da altre organizzazioni europee, da Solidarnosc a Fnsea, per l’estensione dell’obbligo di etichettatura con l’indicazione dell’origine su tutti gli alimenti. L’etichettatura di origine obbligatoria dei cibi è una battaglia storica della Coldiretti ed è stata introdotta per la prima volta in tutti i Paesi dell’Unione Europea nel 2002 dopo l’emergenza mucca pazza nella carne bovina per garantire la trasparenza con la rintracciabilità e ripristinare un clima di fiducia.



Comunicato - Napoli - 19 NOVEMBRE 2021 - Ore 14:32






NEWS SINDACATI

FISMIC; Ida Bianco, Pari Opportunità incontra il Ministro Elena Bonetti
SINDACATI  -  FISMIC
I metalmeccanici irpini si mobilitano contro la violenza sulle donne. In occasione della giornata mondiale

LEGGI NOTIZIA
ACLI Terra; Al "De Sanctis" il Congresso regionale in "nome" di FRANCESCO
SINDACATI  -  ACLI
Avellino. Si svolgerà Sabato 27 novembre, con inizio alle ore 10, nella prestigiosa cornice

LEGGI NOTIZIA
UGL; Spera e Iacovacci "illustrano" il motore Siemens del Citymood elettrico IIA
SINDACATI  -  UGL
“Con grande soddisfazione abbiamo inaugurato il Citymood elettrico, gioiello della Industria Italiana Autobus

LEGGI NOTIZIA
C.E.C.A.S.; Gennarino Masiello, all'unanimità, eletto Presidente
SINDACATI  - 
Benevento. Il consiglio di amministrazione del Cecas - Centro Cooperativo Agroalimentare Sannita ha eletto

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Arrivano i decreti che salvano la spesa Made in Italy
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Arrivano i decreti che salvano la spesa Made in Italy con l’obbligo di indicare in etichetta dal primo Gennaio

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Campania prima tra le regioni con più specialità tipiche
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Sono ben 5.333 le specialità alimentari tradizionali presenti sul territorio nazionale nel 2021 in Italia

LEGGI NOTIZIA
CGIL: Ingiusto erogare assegno invalidità civile parziale solo a chi non lavora
SINDACATI  -  CGIL
L'invalidità civile parziale è una prestazione economica a favore delle persone con

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Fondo danni maltempo per 80% speso al Nord Caputo si batta
SINDACATI  -  COLDIRETTI
La produzione agricola vegetale delle regioni del Sud è pari circa al 45% di quella nazionale, ma le risorse

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Carabinieri; Ristrutturazione di una villa a Mercogliano 6 denunce
CRONACA  - 
I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica sei persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in certificati o in autorizzazioni

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; De Luca: Proroga dei contratti per il personale sanitario
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Il Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca ha dato mandato alla Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale, di procedere ad emanare una circolare che preveda la proroga di tutti i contratti a tempo determinato ed i

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Lucia Fortini, la prima ad essere concreta, realistica sul PNRR
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "L’esperienza di qualche settimana fa presso il Consiglio d'Europa a Strasburgo ha confermato quanto sia importante avere una visione globale della politica. Temi fondamentali quali: sanità, economia e istruzione devono essere affrontati coordinando il lavoro

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Mortaruolo: Presentato il portale "Legalit@ - I codici delle relazioni"
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Questa mattina nell'Aula "Giancarlo Siani" del Consiglio regionale della Campania è stato presentato il portale "Legalit@ - I codici delle relazioni". Si tratta del primo portale nazionale che si rivolge alle scuole italiane per trattare le tematiche

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Notificato divieto avvicinamento a luoghi frequentati da una donna
CRONACA  - 
I Carabinieri dell'area del Mandamento hanno notificato ad un uomo la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino. Dall’attività eseguita dai Carabinieri a seguito

LEGGI NOTIZIA