titolo
Locanda La Molara
SPORT  -  CALCIO U. S. AVELLINO
U.S. Avellino; I calciatori "comunicano" La "cronologia" indebolisce Braglia?
06 OTTOBRE 2021 - Ore 22:19

Quanto sta accadendo nell'U.S. Avellino ai più non sembrerebbe essere chiaro. In tre giorni si è passati dalla valutazione (se non decisione, quanto potrebbe sembrare o sembra a sentire determinate dichiarazioni) di esonerare, di cambiare l'allenatore Piero Braglia alla conferma ulteriore rispetto a quella di non meno di due mesi (dovrebbe essere un pò di più) salvo non succeda il peggiorare rispetto alla condizione attuale dove la squadra ha riportato, su sette partite nel campionato di  Lega Pro, 5 pareggi ed una sofferta vittoria oltre ad una pesante sconfitta. Tutto questo stare in silenzio e poi improvvisamente parlare usando espressioni che sembrerebbero o potrebbero farlo, il contraddire quanto detto poche ore prima rischia di creare ulteriore "instabilità e confusione" in un "ambiente" già deluso dai risultati della squadra. Come se non bastasse a ciò si aggiunge la nota dei calciatori a chiarire, in realtà cosa? I calciatori devono "parlare" sul campo e già avrebbero dovuto farlo visto, a quanto scrivono, la consapevolezza che i risultati piangono. 

La domanda da porre e le relative considerazioni-domande sono: Visto che si pensava (sembrerebbe evidente da intervista) di esonerare l'allenatore e poi è arrivata la conferma dello stesso, quando in realtà proprietà e calciatori hanno "parlato"? Perchè pubblicamente manifestare il "dubbio" (se non la fase di studio dell'allontanamento) per poi arrivare alla riconferma? Dalla "cronologia" sembrerebbe che prima sia stato manifestata, quantomeno l'ipotesi, di cambiare l'allenatore e poi si sia parlato con i calciatori? E' così? La tempistica è stata sbagliata? L'allenatore è più "forte" o "indebolito"? Perchè non confermare e basta l'allenatore? Nelle intenzioni, quale chiarimento deve portare all'opinione pubblica il comunicato dei calciatori?

 

Questo il comunicato:

Dei risultati, delle prestazioni e di tutto quello che sta succedendo ci assumiamo le nostre responsabilità. Allo stesso tempo vogliamo precisare un aspetto fondamentale riguardo il confronto che c’è stato tra una delegazione della squadra, il presidente ed il direttore. 

È indubbio che il patron nella sua serie di valutazioni abbia voluto ascoltare anche quello che pensasse la squadra. È però opportuno precisare che i cinque calciatori che si sono confrontati con la proprietà e con il direttore sono andati in nome e per conto del GRUPPO e non a titolo personale. 

Le critiche le accettiamo, ci stanno tutte. Non possiamo però passare sopra ad un messaggio totalmente sbagliato: in primo luogo perché, come ribadito anche dal presidente e come è giusto che sia in questi casi, la decisione di confermare il mister è stata della società e non dei calciatori, è chiaro che ne siamo contenti e faremo di tutto per dimostrare che è stata la scelta giusta; in secondo luogo perché è stato puntato il dito contro cinque ragazzi che si sono fatti semplicemente da portavoce di un pensiero univoco

Per noi è importante che tutto questo si sappia e che la responsabilità del pensiero dello spogliatoio portato al presidente venga divisa tra tutti i calciatori senza puntare il dito contro alcuni di loro. Lo facciamo per non distruggere quello che abbiamo creato all’interno dello spogliatoio e che per larghi tratti abbiamo trasmesso anche all’esterno. Un gruppo coeso, una famiglia che in questo periodo non sta vivendo un momento felice ma che farà di tutto per superarlo nel migliore dei modi. 

Sappiamo che fino a questo punto del campionato non abbiamo rispettato le aspettative, che molti tifosi sono delusi ed amareggiati. A tutti promettiamo massimo impegno e rispetto confidando nel fatto che questo è solo un momento e che presto sarà soltanto un lontano ricordo. 

 



Redazione - Avellino - 06 OTTOBRE 2021 - Ore 22:19






NEWS SPORT

Lega Pro; Designazioni arbitrali per la decima giornata nei tre gironi
SPORT  -  CALCIO
Decima giornata del Campionato di Lega Pro ed arrivano le designazioni arbitrali per il turno infrasettimanale.

LEGGI NOTIZIA
Lega Pro; Il Giudice Sostituto commina €1000 più Ammonizioni
SPORT  - 
Il Giudice Sportivo Sostituto, Cosimo Taiuti, in relazione alla nona giornata dela Campionato di Lega Pro Girone C

LEGGI NOTIZIA
Basket B; La Del.Fes incappa in una pesante sconfitta a Bisceglie
SPORT  -  BASKET
La terza giornata del Campionato di Lega Basket Serie B ha visto ieri, Domenica 17, laDel.Fes Avellino perdere a

LEGGI NOTIZIA
Lega Pro; Risultati e Classifica dopo la 9° Sorpresa Turris Bari vola
SPORT  -  CALCIO
Il campionato di Lega Pro è arrivato alla nona giornata. Questi i risultati e la classifica del Girone

LEGGI NOTIZIA
Lega Pro; Deludente pareggio, di rigore, tra Andria ed Avellino
SPORT  -  CALCIO
Pareggio incolore tra Andria ed Avellino. I biancoverdi dopo l'inizio di campionato assai stentato rispetto alle

LEGGI NOTIZIA
Lega Pro; 98% vaccinato contro COVID Non dimentichiamo il focolaio di San Siro
SPORT  -  CALCIO
"Con l’arrivo del vaccino, stiamo gradualmente venendo fuori dalla pandemia. Il dato più evidente

LEGGI NOTIZIA
U.S. Avellino; Braglia: Ad Andria per una partita degna di maglia ed ambiente
SPORT  -  CALCIO U. S. AVELLINO
L'U. S. Avellino ad Andria, Domenica 17 alle ore 14.30, per la nona del Campionato di Lega Pro, Girone C.

LEGGI NOTIZIA
Basket Serie B; La Del.Fes a Bisceglie per la terza giornata
SPORT  -  BASKET
La ASD Del.Fes preprara la terza giornata del Campionato di Basket, Girone D. Dopo la prima vittoria, Domenica

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Congresso PD: Petracca-Santaniello "dominanti" De Caro-Petitto in "calo"
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Il nostro tempo". Un primo, necessario confronto in vista del Congresso Provinciale del Partito Democratico. Finalmente in presenza. Il congresso provinciale non può e non deve essere un fatto burocratico, ma deve rappresentare l’occasione per il rilancio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Minaccia di lanciarsi dal balcone Uomo salvato a Montoro
CRONACA  - 
È accaduto oggi pomeriggio a Montoro. A seguito di comunicazione al 112, i Carabinieri della locale stazione, unitamente ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Solofra, sono prontamente intervenuti presso l’abitazione segnalata dove un uomo, dopo un litigio

LEGGI NOTIZIA

Foto
Lega Pro; Designazioni arbitrali per la decima giornata nei tre gironi
SPORT  -  CALCIO
Decima giornata del Campionato di Lega Pro ed arrivano le designazioni arbitrali per il turno infrasettimanale. Queste le "scelte" per le partite dei tre  Gironi: GIRONE A SEREGNO – VIRTUS VERONA Emanuele Frascaro Firenze Milos Tomasello

LEGGI NOTIZIA

Foto
Lega Pro; Il Giudice Sostituto commina €1000 più Ammonizioni
SPORT  - 
Il Giudice Sportivo Sostituto, Cosimo Taiuti, in relazione alla nona giornata dela Campionato di Lega Pro Girone C ha adottato tra i Provvedimenti disciplinari un'ammenda di euro 1000 all'U.S. Avellino per avere fatto esplodere al 40° minuto del primo tempo all’interno del

LEGGI NOTIZIA

Foto
Mastella rieletto Sindaco a Benevento "Noi Campani" ora alle Provinciali irpine
POLITICA  - 
"Desidero esprimere le mie più sincere congratulazioni al nostro leader Clemente Mastella, neoeletto sindaco della Città di Benevento. L’ottimo lavoro già avviato negli scorsi anni potrà ora proseguire garantendo alla città

LEGGI NOTIZIA