titolo
Autotrasporti Guerriero
ATTUALITA  - 
Ercolano, Na; S.M.A:R.T: Formazione e Lavoro nella "era" digitale
09 APRILE 2019 - Ore 17:47

Ercolano, Na. Centosessantuno operai beneficiari, 220 impiegati, 33 quadri, 56 giovani tra i 18-29 anni, 85 donne, 81 lavoratori over 50. Sono i numeri del piano formativo “S.M.A.R.T. 4.0 Sviluppo, Miglioramento e Automazione: Risorse umane e Tecnologia nell'era 4.0” finanziato da Fondimpresa, i cui risultati sono stati diffusi questa mattina durante un incontro organizzato da Stoà, Istituto di Studi per la Direzione e Gestione d’Impresa, e dalla società di consulenza Memory Consult nella sede della Business School a Villa Campolieto (Ercolano). Sono 38 le aziende del settore metalmeccanico coinvolte nel progetto, con 77 azioni formative per una programmazione complessiva pari a 1.360 ore in quattro regioni del Sud Italia: Campania (presente con 22 imprese, tra cui Adler Tta, Magnaghi Aeronautica, Gruppo Dema), Puglia, Sicilia e Basilicata. Il 76,31% del totale delle attività che hanno preso parte al programma – 29 su 38 - rientra nella categoria delle piccole e medie imprese. Protagonista del progetto il settore metalmeccanico che sta vivendo la cosiddetta “Quarta rivoluzione industriale”, con nuovi modelli di business legati alla diffusione delle tecnologie digitali. Per le aziende coinvolte sono stati presi in esame tre elementi caratterizzanti dell’”Industria 4.0”: qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti, innovazione dell’organizzazione, digitalizzazione dei processi aziendali.Soggetti partner dell’iniziativa il Dipartimento di Ingegneria Industriale della Federico II di Napoli e l’Istituto Tecnico Industriale Statale "Eugenio Barsanti" di Pomigliano D’Arco. “Per la formazione manageriale siamo a un giro di boa che impone di governare processi di avanzamento tecnologico, new skill e miglioramento necessario delle competenze - dice Enrico Cardillo, direttore generale di Stoà -.  Nuovi contenuti specialistici e più avanzate modalità di apprendimento spingono a rafforzare il legame tra istruzione, formazione e politiche attive del lavoro. Questo piano, che prevedeva il coinvolgimento di 282 unità diventate poi 414, ha reso evidente come i mutamenti nel mondo professionale, con una forte spinta verso l’innovazione, rendano attuale una formazione aggiornata capace di accrescere le abilità dei dipendenti”. “Piani come questo favoriscono sia la cultura della formazione che quella di impresa”, dice Bruno Scuotto, presidente di Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil che quest’anno festeggia il suo quindicinale. “Il settore metalmeccanico, tra i più grandi comparti industriali d’Italia, è stato il primo a inserire nel proprio contratto nazionale l’obbligo della formazione in quanto diritto soggettivo dei lavoratori, costituzionalmente previsto. Considero fondamentale – conclude Scuotto - il ruolo di istituti come Stoà per la creazione di figure manageriali di cui il Sud ha bisogno. Stoà fa alta formazione, ma anche formazione continua come nostro ente certificato, insieme all’orientamento e all’alternanza scuola-lavoro attraverso ITS MAME”. “Il presente e il futuro del lavoro ci raccontano uno scenario che cambia. Secondo il report Human Capital Index del World Economic Forum, presto nasceranno nuove professioni nei settori più promettenti come la robotica, i trasporti automatici, l’intelligenza artificiale, le biotecnologie, la genomica, i materiali hi-tech – dice il presidente di Unione Industriali Napoli, Vito Grassi -. In questo scenario la formazione e l'alta specializzazione giocano un ruolo fondamentale sia per i giovani che devono affacciarsi al mondo del lavoro che per le imprese alle quali, per restare sul mercato, sono richiesti un cambio di prospettiva e una modernizzazione della governante”. "Certificazione delle competenze, valorizzazione della formazione duale, finanziamento di nuovi Its, Academy per percorsi innovativi e centri sperimentali di competenza". L'assessore regionale Chiara Marciani ha illustrato i progetti messi in campo dalla Regione Campania per la formazione, sottolineando l’importanza della forte presenza di donne e giovani all’interno del progetto Smart 4.0. Sono intervenuti all’incontro: Alessia Guarnacci, consigliere direttivo gruppo Giovani Imprenditori con delega a ricerca, sviluppo e innovazione, e - con testimonianze aziendali -  Daniele Romiti, vicepresidente esecutivo Adler Tta; Assia Viola, external relations & ceo support manager Gruppo Dema; Fausto Carta, chief HR & organization Magnaghi Aeronautica; Imma Iuliano, comunicazione Laer; Marco Sprocati, direttore Operation Rdr; Donato Catalano, direttore delle risorse umane Sit Rail; Salvatore Rionero, ceo di Tecnosistem e Prometer.  Il comitato di pilotaggio del progetto era rappresentato da Libera D’Angelo, Unione Industriali Napoli, Adele De Cocco, Fiom-Cgil Napoli, Antonello Gisotti, Fim Cisl Nazionale e Giuseppe Russo, Uilm-Uil Napoli.



Comunicato - Ercolano, Napoli - 09 APRILE 2019 - Ore 17:47






NEWS ATTUALITA

Universiade Napoli 2019; Reclutamento Volontari Necessari 5600, anche "anziani"
ATTUALITA  - 
Napoli. Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 Marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno

LEGGI NOTIZIA
Carabinieri; Piano "Pasqua Sicura" I consigli dell'Arma
ATTUALITA  - 
Servizi a largo raggio finalizzati a prevenire reati predatori ed altre attività illecite sono stati

LEGGI NOTIZIA
Napoli; Boccia all'Atitech di Lettieri, azienda manutenzione aerei Un "fiore"
ATTUALITA  - 
Napoli. Visita privata del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ieri sera, allo stabilimento Atitech, uno

LEGGI NOTIZIA
Federsolidarietà Campania; Gli Antiviolenza incontrano Assessore Chiara Marciani
ATTUALITA  - 
Napoli. I referenti di alcuni centri antiviolenza e case rifugio nella rete di Confcooperative

LEGGI NOTIZIA
Universiade Napoli 2019; Occasione per valorizzare le nostre bellezze; Rosolino
ATTUALITA  - 
Napoli. Una squadra di campionissimi, ambassador e atleti che hanno fatto la storia dello sport italiano, leggende

LEGGI NOTIZIA
"Le Mani sui Cuori"; Prevenzione medica Bilancio delle visite gratuite; Russo
ATTUALITA  - 
"Ieri, Martedì 16 Aprile, presso il mio ambulatorio, si è svolta l'ultima delle diverse

LEGGI NOTIZIA
VV F; Precetto Pasquale col saluto della D'Eliseo destinata ad altro incarico
ATTUALITA  - 
Oggi 17 Aprile, presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Avellino, si è svolto il Precetto Pasquale, alla

LEGGI NOTIZIA
Universiade Napoli 2019; Il programma in Irpinia Incontro a palazzo Caracciolo
ATTUALITA  - 
Universiade Napoli 2019; Si terrà domani, Mercoledì 17 Aprile alle ore 11.30 nella Sala Grasso di

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Coach Maffezzoli: "Contenti per i due punti, miglioreremo la fase difensiva"
SPORT  -  SIDIGAS BASKET AVELLINO
Torna a sorridere la Sidigas Avellino, autrice di una bella prestazione corale nel penultimo incontro casalingo della Regular Season: al termine dei 40' di gioco i biancoverdi hanno la meglio sulla Fiat Torino per 109-82. Buona prova di Luca Campogrande, che chiude a quota 16 punti (2/2 da

LEGGI NOTIZIA

Foto
Torna alla vittoria la Sidigas Avellino, battuta Torino 109-82
SPORT  -  SIDIGAS BASKET AVELLINO
Ritorno alla vittoria per la Sidigas Scandone Avellino che dopo quattro sconfitte consecutive ritornano alla vittoria battendo Torino 109-82. I biancoverdi sono stati in controllo del match sin dalle prime battute e grazie ad una buona circolazione di palla ed una vena difensiva ritrovata hanno

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Universiade Organizzazione Occupazione Cultura Addizione della Palmeri
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "Università + Universalità = Universiade 2019 in Campania". La "addizione" dell'Assessore al Lavoro ed alle Risorse Umane della Regione Campania, Sonia Palmeri che "spiega": "Tutti i territori sono interessati a questo eccezionale

LEGGI NOTIZIA

Foto
Voto Ariano I.; Unità del centrosinistra è occasione e "laboratorio"; Franza
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Ariano Irpino. "Colgo l'appello del consigliere dottor Carmine Grasso che, sulla base dell'unità ritrovata nel campo del centrosinistra ad Ariano Irpino, invita quanti tra coloro si riconoscono nei valori delle forze progressiste ad unirsi per rappresentare una valida

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Non comunica il trasferimento dell'arma in altro domicilio Denuncia
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Vallata, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito, un uomo, alla competente Autorità Giudiziaria. Nello

LEGGI NOTIZIA