titolo
Autotrasporti Guerriero
ENTI  -  UNPLI CAMPANIA
UNPLI; Elenco dei Focaroni in Irpinia e delle manifestazioni "collegate"
05 DICEMBRE 2018 - Ore 10:22

L’Unpli Provinciale di Avellino, con il presidente Giuseppe Silvestri, nell’ambito della promozione culturale e turistica ha presentato il primo elenco dei falò in Irpinia e delle manifestazioni ad essi collegate in questo periodo presso il Circolo della Stampa Avellino.

Sono intervenuti:

Don Enzo de Stefano – Parroco del Duomo di Avellino e vicario del Vescovo di Avellino ha portato i saluti del Vescovo Mons. Arturo Aiello.  Ha sviluppato una ricca relazione con riferimento al vecchio e nuovo Testamento. Il fuoco come presenza del divino come nel Roveto ardente in cui Mosè fa l’esperienza divina.  Ancora il fuoco nuovo che rivive nella notte di Pasqua. Nella veglia pasquale ci sono quattro momenti: si inizia con la benedizione del fuoco nuoco simbolo del Cristo risorto.  Il senso della tradizione intorno al fuoco. Il fuoco è uno dei quattro  elementi della vita insieme alla terra, acqua e aria. Il fuoco che riunisce, per ritrovarsi insieme per raccontare ai figli la propria storia.

Valerio Saldutti Presidente Pro Loco Castelfranci che ha presentato la Focalenzia ed il programma dell’enogastromia locale tra cui la “maccaronara”, visite alle aziende vitivinicole del taurasi e dell’aglianico,  di spettacoli, e  la per lista degli agriturismi e di BB e hotel.

Giuseppe Buccio Presidente Pro Loco San Nicola Baronia che ha presentato la decima edizione de I Falò di San Nicola e parlato della tipcità locali tra cui il “callariell” che è un peperone rotondo essiccato e cotto sulla brace dopo averlo condito all’interno con olio extra vergine di oliva della Baronia e gli spettacoli di gruppi musicali locali.

Massimo Vietri - Associazione Terra Fuoco che ha parlato del focarone in onore di San Ciro e della validità di mettere in rete tutti i falò della provincia per sentirci uniti su una ricca tradizione che viene prevalentemente svolta nel periodo invernale.

Gaetano Grasso che ha portato l’esperienza dell’Ass. a Focara di Quindici con la realizzazione di una costruzione imponente in legno che richiede progettualità e artigianalità  il cui soggetto varia di anno in anno e per il prosimo anno è stato preso in cosiderazione il castello sempre in legno che verrà acceso nel giorno di Sant’Antonio Abate. Poi ci sono i tradizionali falò in Piazza Municipio, Via Sant’Antonio e nella frazione di Bosagro di Quindici.

Tony Lucido, referente regionale dell’unpli Campania, che ha messo in evidenza la desertificazione delle aree interne e della necessità di invertire questa tendenza. I falò appartengono alla nostra storia dove si riun isce la comunità. Il Turismo può svolgere un’azione di dare lavoro ai giovani per cui bisogna investire risorse nel portare i turisti nell’entroterra campano.

Giuseppe Silvestri, presidente Provinciale dell’Unpli Avellino, ha presentato il primo elenco dei falò in provincia con le date i luoghi e i nomi in dialetto dei falò. Nell’ambito del ruolo di promozione culturale l’obiettivo è di mettere in rete tutte le eccellenze irpine come è avvenuto per altri tipi di manifestazioni e come avverrà per altre ancora. A proposito dei falò interessante averli chiamati con il nome in dialetto. Molti falò sono rimasti a carattere locale, altri si sono evoluti in eventi come nel caso di Castelfranci, San Nicola Baronia, Lioni, Zungoli, Luogosano.

E’ intervenuto infine il vice-presidente della Provincia, Fausto Picone, che si è soffermato sulla legge regionale del turismo e della promozione territoriale che vuole mettere in campo la Provincia tenendo dentro le associazioni, gli enti che possono fare rete sul territorio coinvolgendo le istituzioni scolastiche al fine di far riscoprire le eccellenze  irpine. C’è la volontà di costituire da parte della Provincia una Fondazione aperta a tutti che ha come scopo l’obiettivo di promuovere il brand Irpinia denominata “ Destinazione Irpinia”.

Vi è stato l’ intrattenimento musicale del noto gruppo irpino I Lumanera di Massimo Vietri, Walter Vivarelli, Gioacchino Acierno che ha eseguito anche la novena di Natale con Carlo Preziosi.    

Presenti in sala tra gli atri  il presidente della Pro Loco di Avellino, Mauro Napolitano, di Aiello del Sabato, Eugenio Cucciniello, di Rotondi, Felice Stanzione con i volontari del servizio civile, compresi quelli di Atripalda.

Elenco dei falò "passati e futuri".

 



Comunicato - Avellino - 05 DICEMBRE 2018 - Ore 10:22






ALLEGATI

NEWS ENTI

ASL; Distretto Ariano I. Installati 4 defibrillatori e "formati" 18 dipendenti
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Si è concluso con successo il Corso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) rivolto al personale del

LEGGI NOTIZIA
Regione; Piano per il Lavoro Adesione dei Capoluoghi tranne Napoli; Todisco
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "Sono circa 270 i Comuni e gli enti (di cui più di 50 quelli irpini) che hanno aderito al Piano

LEGGI NOTIZIA
Regione; Approvato il Piano Ospedaliero definitivo La soddisfazione di De Luca
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. "Dopo un lavoro di approfondimento, discussione, di confronto serrato con le strutture centrali del

LEGGI NOTIZIA
Regione; In Campania il parassita "Mosca Orientale della Frutta" Controlli
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. In seguito all’attività di monitoraggio preventivo coordinata dall’Ufficio Centrale

LEGGI NOTIZIA
Prefettura; Nominato il subcommissario al posto di Anatriello E' Ricciardi
ENTI  -  PREFETTURA (UFFICIO TERRITORIA
Avellino. Dalla Prefettura: Con Provvedimento in data odierna, il Prefetto ha nominato Francesco Ricciardi,

LEGGI NOTIZIA
Provincia; "Indagini" sul Ponte Massaro Biancardi incontra Sindaci Alta Irpinia
ENTI  -  PROVINCIA
Avellino. Dall'Ente Provincia: Il presidente Domenico Biancardi ha incontrato questa mattina a Palazzo

LEGGI NOTIZIA
A.O. Moscati; Eventi dedicati al Natale Solidarietà in corsia
ENTI  -  AZIENDA OSPEDALIERA, SAN GIUSE
Avellino.  Un concerto degli alunni del corso musicale dell’Istituto Comprensivo “Salvatore

LEGGI NOTIZIA
Regione; Protezione Civile Allerta meteo per "23,59" ore
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
ASL; Distretto Ariano I. Installati 4 defibrillatori e "formati" 18 dipendenti
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Si è concluso con successo il Corso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) rivolto al personale del Distretto Sanitario di Ariano Irpino e dei Presidi Sanitari di Grottaminarda, Mirabella Eclano e Vallata, che ha permesso la formazione di 18 dipendenti tra medici ed infermieri

LEGGI NOTIZIA

Foto
GdF; Avellino Esercizio abusivo della professione medica Donna ai domiciliari
CRONACA  - 
Nella mattinata di ieri, 18 Dicembre, i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Avellino hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP di Avellino, Paolo Cassano, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla

LEGGI NOTIZIA

Foto
Congresso PD; Cuperlo con Zingaretti il quale "spacca" i De Luca?
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Ci risiamo. Qualcuno vuole distruggere il PD anche a colpi di tweet e fake news. Io non lo permetterò mai. Sulle Europee ho letto ricostruzioni fantasiose su inesistenti accordi (ndr; il riferimento è ad eventuali accordi con chi è a SInistra del PD, inteso Massimo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Calcio Avellino SSD; Ancora in Sardegna La medicina è fare risultati; Bucaro
SPORT  -  CALCIO AVELLINO SSD
Al termine della rifinitura mattutina, l'allenatore della Calcio Avellino SSD, Giovanni Bucaro ha parlato della gara di domani tra la Calcio Avellino SSD ed il Budoni, valevole come recupero della sedicesima giornata di LND, girone G. “Dopo la brutta partita contro la Torres mi

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Arriva Sentenza Corte di Appello Napoli "Collocato" in carcere
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Frigento hanno tratto in arresto un uomo del posto, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito il soggetto,

LEGGI NOTIZIA