titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  CGIL
Sisma 23/11/1980; Dramma che ancora si trascina Fiordellisi CGIL ricorda Pertini
23 NOVEMBRE 2018 - Ore 01:53

La CGIL irpina nella ricorrenza del trentottesimo anniversario del terremoto del 23 Novembre 1980 che distrusse 362mila abitazioni con 2mila 914 vittime, 8mila 848 feriti, oltre ai 280mila sfollati nei 688 comuni colpiti in tre regioni - Campania, Basilicata e Puglia - ribadisce che sono drammatici i ritardi nella messa in sicurezza del territorio di fronte a calamità naturali, dissesti idrogeologici e terremoti. "Il territorio della provincia di Avellino - ricorda Franco Fiordellisi, segretario generale della Cgil di Avellino - è  classificato come a elevato rischio sismico, ma  oltre il 70 per cento degli edifici - tra cui quelli scolastici  - sono esposti a vari rischi e molti edifici pubblici sono stati realizzati prima del sisma. La conoscenza del rischio a cui siamo esposti,, deve farci intervenire in maniera sistemica ed organica eppure queste prassi, sensibilità, sembrano ancora mancare in molti amministratori e tecnici sia  privati che pubblici. Tutte e tutti ci dobbiamo sentire obbligati ed impegnati per evitare tragedie umane e materiali, per cui investimenti adeguati e specifici per manutenere il territorio, prevenire il distretto idrogeologico e mettere in sicurezza edifici è un modo per rilanciare anche il del settore edile, colpito, in questi anni, molto duramente dalla crisi ed evitare consumo di suolo con cementificazione sconsiderata. La Cgil e la Fillea, nei congressi appena celebrati, hanno denunciato la mancanza di politiche strutturali e di un’attenzione profonda e duratura, da parte del Governo attuale e dei Governi precedenti, in merito alla messa in sicurezza del territorio dal rischio sismico e idrogeologico. L'Irpinia, il  nostro territorio, ha l'urgenza di realizzare un piano di consolidamento antisismico di tutti gli immobili di interesse pubblici e strategici così come di chiudere definitivamente la coda dei finanziamenti per gli aventi diritto nella legge 219/81 e finanziare la messa in sicurezza degli assi infrastrutturali viari e di completare le opere stradali e ferroviarie. Questa piattaforma andrebbe sostenuta con forza da tutte le parti sociali, dai datori di lavoro e dai cittadini, insieme alle amministrazioni comunali. Se il sisma del 1980 non ha dato la consapevolezza che i costi di una manutenzione preventiva sarebbero nettamente inferiori rispetto a quelli che si dovrebbero sostenere per la ricostruzione dopo le tragedie, sia in termini umani che economici siamo messi male. Queste considerazioni sono rese necessarie per ribadire che l'arroganza dell'uomo nel voler dominare la Natura, senza preliminarmente valutare, rispettare e adeguarsi ai vincoli ambientali ed urbanistici portano a situazioni drammatiche. Ciò è ancor più importante e delicato affrontare e risolvere nelle aree interne come l’Irpinia in cui molte aziende, insediate nelle aree industriali del post sisma, non hanno retto alla crisi che adesso sta creando un deserto umano e di servizi, il piano di consolidamento antisismico, contro il dissesto idrogeologico, e la messa in sicurezza con manutenzione può creare occupazione e lavoro dignitoso. «A tal fine pensiamo di rilanciare un percorso di iniziative unitarie anche su questi temi a partire dall'attivo unitario di Cgil, Cisl e Uil previsto per il 29 novembre presso il Viva Hotel di Avellino".
 
Infine, citando Sandro Pertini, Fiordellisi ribadisce: "Ci sono ferite che non guariranno mai ci ricordano quanto abbiamo amato, quanto abbiamo avuto, quanto abbiamo perso. Ferite senza le quali non ci potremmo riconoscere. Qui non c’entra la politica, qui c’entra la solidarietà umana, tutti gli italiani e le italiane devono sentirsi mobilitati per andare in aiuto di questi fratelli colpiti da questa sciagura. Perché credetemi il modo migliore per ricordare i morti è quello di pensare ai vivi". 



Comunicato - Avellino - 23 NOVEMBRE 2018 - Ore 01:53






NEWS SINDACATI

Politica nazionale/regionale Sanità Trasporti Acqua Melchionna Cisl boccia tutti
SINDACATI  -  CISL
"E' fondamentale tenere alta l’attenzione sulla programmazione economica del Governo del prossimo

LEGGI NOTIZIA
6 milioni di poveri; Adiconsum scrive a Casellati, Fico e Tria per bonus sociale
SINDACATI  -  CISL
"I dati sulla povertà nel nostro Paese sono allarmanti: la povertà assoluta riguarda quasi 6

LEGGI NOTIZIA
Dalla Legge di Bilancio manca il Sud Non resteremo inermi; Melchionna, CISL
SINDACATI  -  CISL
L’Attivo Unitario Cgil, Cisl e Uil che si svolgerà domai presso il Viva Hotel di Avellino, vedrà

LEGGI NOTIZIA
Sai Cisal; Sacco nuovo Segretario Impegno sulle politiche abitative
SINDACATI  - 
"L’Unione territoriale della Cisal di Avellino rende noto che il direttore generale della Sai Cisal

LEGGI NOTIZIA
Aggressioni (16-70 anni) Femminicidi (ogni 72h) Donne in palestra coi Sindacati
SINDACATI  - 
"Una delle verità di cui poco si parla è che se nasci donna hai una possibilità su 3 di

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Campania; Quanto vale investire sui giovani in agricoltura?
SINDACATI  - 
La nuova agricoltura e l’effetto moltiplicatore delle risorse investite sui giovani saranno gli argomenti di

LEGGI NOTIZIA
A.C.S.; L'acqua non deve finire in balia dei privati La CGIL "chiama" Fico
SINDACATI  -  CGIL
Il segretario generale della Filctem Cgil, Carmine De Maio, torna sulla vicenda Alto Calore a maggior ragione col

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Fondi PAC alle Isole Flegree D'Ambra sollecita il Ministero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
“L’agricoltura eroica delle isole del Golfo di Napoli è la sentinella di una biodiversità

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
ASL; Distretto Ariano I. Installati 4 defibrillatori e "formati" 18 dipendenti
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Si è concluso con successo il Corso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) rivolto al personale del Distretto Sanitario di Ariano Irpino e dei Presidi Sanitari di Grottaminarda, Mirabella Eclano e Vallata, che ha permesso la formazione di 18 dipendenti tra medici ed infermieri

LEGGI NOTIZIA

Foto
GdF; Avellino Esercizio abusivo della professione medica Donna ai domiciliari
CRONACA  - 
Nella mattinata di ieri, 18 Dicembre, i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Avellino hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP di Avellino, Paolo Cassano, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla

LEGGI NOTIZIA

Foto
Congresso PD; Cuperlo con Zingaretti il quale "spacca" i De Luca?
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Ci risiamo. Qualcuno vuole distruggere il PD anche a colpi di tweet e fake news. Io non lo permetterò mai. Sulle Europee ho letto ricostruzioni fantasiose su inesistenti accordi (ndr; il riferimento è ad eventuali accordi con chi è a SInistra del PD, inteso Massimo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Calcio Avellino SSD; Ancora in Sardegna La medicina è fare risultati; Bucaro
SPORT  -  CALCIO AVELLINO SSD
Al termine della rifinitura mattutina, l'allenatore della Calcio Avellino SSD, Giovanni Bucaro ha parlato della gara di domani tra la Calcio Avellino SSD ed il Budoni, valevole come recupero della sedicesima giornata di LND, girone G. “Dopo la brutta partita contro la Torres mi

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Arriva Sentenza Corte di Appello Napoli "Collocato" in carcere
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Frigento hanno tratto in arresto un uomo del posto, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito il soggetto,

LEGGI NOTIZIA