Autotrasporti Guerriero

Gestione dei rifiuti ed impiantistica Il Ministro Costa incontra De Luca

"Sono stato a Napoli dove, tra gli altri appuntamenti, ho incontrato presso la Prefettura il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca". Il Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa. "Sono numerose le regioni italiane oggetto di infrazione europea o di procedure aperte per questioni ambientali, e la Campania è una di queste. Abbiamo parlato dei temi al centro di queste vicende, che interessano tutti i cittadini. Aria, acqua, e quindi anche rifiuti. E’ il mio ruolo da ministro dell’Ambiente, e sto incontrando via via tutti i governatori delle Regioni coinvolte. Le infrazioni che colpiscono le singole regioni colpiscono tutti i cittadini italiani. Pur lasciando autonomia alle decisioni politiche regionali, chiaramente devo fare quanto è nella mia penna per aiutare a risolvere i problemi. Questo è stato il tema dell’incontro, al margine del quale poi De Luca ha voluto accennare al suo progetto di gestione dei rifiuti regionali, in particolar modo per quanto riguarda l’impiantistica. Non entro nel merito, lascio al dibattito regionale il ruolo di far emergere la migliore scelta nell’esclusivo interesse dei cittadini campani. E’ fuori di dubbio che il compostaggio sia chiaramente un passaggio importante della filiera virtuosa di gestione dei rifiuti, il compostaggio di prossimità e di piccole dimensioni.  Bisogna lavorare ascoltando sindaci, associazioni, cittadini: sono loro a vivere il territorio giorno dopo giorno e in Campania (ma il discorso vale per moltissime parti d’Italia) ci sono intere zone già sofferenti dal punto di vista ambientale, e con una molteplicità di problematiche. Quindi l’ascolto dei protagonisti, cioè dei cittadini, è di vitale importanza".

- Redazione - Roma - Data 18/07/2018 - Ora 00:57