Autotrasporti Guerriero

Carabinieri; Bruciano rifiuti perdendo il controllo delle fiamme Denunce

Incendio, Getto pericoloso di cose e Illecito smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi con abbruciamento a terra: sono queste le due accuse di cui dovranno rispondere due persone di Serino, deferite alla competente Autorità Giudiziaria dai Carabinieri della locale stazione. I due, avrebbero, senza alcuna cautela, bruciato rifiuti vegetali e non, perdendo il controllo delle fiamme causando così degli incendi domati grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco. Nel primo caso un uomo avrebbe dato fuoco a delle buste contenenti rifiuti di plastica, nell’altro caso a sterpaglie e dei residui vegetali da parte dell’anziano proprietario del fondo agricolo. I Carabinieri della competente stazione, alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, hanno deferito i soggetti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. I servizi predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia e saranno ulteriormente intensificati con il sopraggiungere del clima torrido estivo.

- Comunicato - Serino - Data 11/07/2018 - Ora 01:33