Autotrasporti Guerriero

Congresso PD; Ermini riconfermato in Parlamento Festeggiatelo mo che scende

In Irpinia, nel PD è ripresa la "tiritera" sul "Congresso si, Congresso no". L'area vicina al Senatore Enzo De Luca è ritornata alla carica perchè si tenga prima delle elezioni Amministrative insieme a qualche altro mentre esponenti dell'area vicina ad Umberto Del Basso De Caro, riconfermato alla Camera dei Deputati alle Politiche dello scorso 4 Marzo, sono contrari in quanto un partito spaccatissimo prima del voto si ritrova oggi ancor più in mezzo alla tempesta dopo aver beccato una sonora sconfitta "prendendo" solo il 19%, un risultato catastrofico. Spazzare via le macerie e poi ricostruire sarebbe il da farsi ma una "ristrutturazione", in questo momento potrebbe essere deleteria in quanto con l'andar a metter mano si rischierebbe di far crollare definitivamente tutto. Bisognerebbe, secondo, qualche esponente "decariano" cercare di serrare le fila (senza lasciar fuggire Gianluca Festa ed altri) ma senza pretendere l'unità o il forzare la mano. I frazionamenti antecedenti il voto e gli schieramenti potrebbero subire delle "modifiche" con il portare a "rivedere" le candidature, per chi le ha "ufficializzate" per la scorsa data congressuale, nell'ottica della ricerca di un qualche equilibrio maggiore ma che non è possibile trovare in pochi giorni. Andare alle Amministrative il più uniti possibile ma senza il nuovo Segretario in quanto non si sa cosa ne sarà del partito a livello nazionale. Intanto, diciamo ai dirigenti ed agli iscritti PD, di preparare al toscano, Commissario politico in Irpinia, l'accoglienza (Martedì 13 Marzo) festosa che merita, in quanto egli è stato rieletto alla Camera dei Deputati, nel Collegio Toscana 3, come secondo alle spalle di Laura Cantini e prima di Rosa Maria Di Giorgi. Il PD irpino Deputati non ne ha.

- Redazione - Summonte - Data 10/03/2018 - Ora 02:30