titolo
Autotrasporti Guerriero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
Coldiretti; La neve di Burian non risparmia le colture di Napoli e Caserta
26 FEBBRAIO 2018 - Ore 21:03

L'aria gelida e le nevicate hanno investito tutto il territorio regionale della Campania, ma con effetti pesanti sulle colture agricole nell'area a nord di Napoli e nel confinante territorio di Caserta. In questa zona l'ultima importante nevicata a memoria degli agricoltori risale al 1956. La neve ha cominciato a cadere copiosa dalle sei del mattino con temperature prossime allo zero. Al momento sono in corso verifiche sull'entità dei danni, anche attraverso gli uffici zona di Coldiretti, ma sono evidenti i danneggiamenti alle strutture - in particolare a frutteti e serre - oltre alla forte preoccupazione per gli alberi già in fiore (pesche, albicocche, susine, ciliegie, etc), per le orticole in campo prossime alla raccolta (piselli, fave, patate, meloni, lattuga, finocchi, etc) e le fragole. Alcuni sindaci hanno annunciato che chiederanno lo stato di calamità naturale. Ora la paura degli agricoltori – spiega Coldiretti – si sposta alle prossime ore con gli occhi fissi al termometro. Se le temperature dovessero crollare sotto lo zero, le gelate distruggerebbero irrimediabilmente tutti i frutteti. Per molte colture, infatti, è già in corso la fase di “scamiciatura”, ossia la caduta dei petali per lasciar spazio al frutto. Ma anche per le orticole e i seminativi il danno da gelo potrebbe compromettere gravemente i raccolti. Solo nei prossimi giorni si potrà avere contezza dei danni, che si temono ingenti. Con l’arrivo di Burian salgono a sei le gelate storiche di origine siberiana che nell’ultimo secolo hanno attraversato la Penisola nel 1929, nel 1956, nel 1963, nel 1985 e nel 2012 provocando devastanti danni nelle campagne con stragi di animali e coltivazioni distrutte. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti nel sottolineare che si tratta degli effetti dei cambiamenti climatici che si stanno manifestano con pesanti conseguenze sull’agricoltura italiana che negli ultimi dieci anni ha subito danni per 14 miliardi di euro. Si moltiplicano gli eventi estremi, gli sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ma intense e il repentino passaggio dal sereno al maltempo ma - continua la Coldiretti – anche gelate e picchi di calore anomali si alternano lungo l’anno e lungo tutta la Penisola. Si tratta di una nuova sfida per l’agricoltura che è l’attività economica a cielo aperto che più di tutte le altre – conclude la Coldiretti - vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici.



Comunicato - Napoli - 26 FEBBRAIO 2018 - Ore 21:03






NEWS SINDACATI

Politica nazionale/regionale Sanità Trasporti Acqua Melchionna Cisl boccia tutti
SINDACATI  -  CISL
"E' fondamentale tenere alta l’attenzione sulla programmazione economica del Governo del prossimo

LEGGI NOTIZIA
6 milioni di poveri; Adiconsum scrive a Casellati, Fico e Tria per bonus sociale
SINDACATI  -  CISL
"I dati sulla povertà nel nostro Paese sono allarmanti: la povertà assoluta riguarda quasi 6

LEGGI NOTIZIA
Dalla Legge di Bilancio manca il Sud Non resteremo inermi; Melchionna, CISL
SINDACATI  -  CISL
L’Attivo Unitario Cgil, Cisl e Uil che si svolgerà domai presso il Viva Hotel di Avellino, vedrà

LEGGI NOTIZIA
Sai Cisal; Sacco nuovo Segretario Impegno sulle politiche abitative
SINDACATI  - 
"L’Unione territoriale della Cisal di Avellino rende noto che il direttore generale della Sai Cisal

LEGGI NOTIZIA
Aggressioni (16-70 anni) Femminicidi (ogni 72h) Donne in palestra coi Sindacati
SINDACATI  - 
"Una delle verità di cui poco si parla è che se nasci donna hai una possibilità su 3 di

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti Campania; Quanto vale investire sui giovani in agricoltura?
SINDACATI  - 
La nuova agricoltura e l’effetto moltiplicatore delle risorse investite sui giovani saranno gli argomenti di

LEGGI NOTIZIA
A.C.S.; L'acqua non deve finire in balia dei privati La CGIL "chiama" Fico
SINDACATI  -  CGIL
Il segretario generale della Filctem Cgil, Carmine De Maio, torna sulla vicenda Alto Calore a maggior ragione col

LEGGI NOTIZIA
Coldiretti; Fondi PAC alle Isole Flegree D'Ambra sollecita il Ministero
SINDACATI  -  COLDIRETTI
“L’agricoltura eroica delle isole del Golfo di Napoli è la sentinella di una biodiversità

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
ASL; Distretto Ariano I. Installati 4 defibrillatori e "formati" 18 dipendenti
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Si è concluso con successo il Corso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) rivolto al personale del Distretto Sanitario di Ariano Irpino e dei Presidi Sanitari di Grottaminarda, Mirabella Eclano e Vallata, che ha permesso la formazione di 18 dipendenti tra medici ed infermieri

LEGGI NOTIZIA

Foto
GdF; Avellino Esercizio abusivo della professione medica Donna ai domiciliari
CRONACA  - 
Nella mattinata di ieri, 18 Dicembre, i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Avellino hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP di Avellino, Paolo Cassano, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla

LEGGI NOTIZIA

Foto
Congresso PD; Cuperlo con Zingaretti il quale "spacca" i De Luca?
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Ci risiamo. Qualcuno vuole distruggere il PD anche a colpi di tweet e fake news. Io non lo permetterò mai. Sulle Europee ho letto ricostruzioni fantasiose su inesistenti accordi (ndr; il riferimento è ad eventuali accordi con chi è a SInistra del PD, inteso Massimo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Calcio Avellino SSD; Ancora in Sardegna La medicina è fare risultati; Bucaro
SPORT  -  CALCIO AVELLINO SSD
Al termine della rifinitura mattutina, l'allenatore della Calcio Avellino SSD, Giovanni Bucaro ha parlato della gara di domani tra la Calcio Avellino SSD ed il Budoni, valevole come recupero della sedicesima giornata di LND, girone G. “Dopo la brutta partita contro la Torres mi

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Arriva Sentenza Corte di Appello Napoli "Collocato" in carcere
CRONACA  - 
I Carabinieri della stazione di Frigento hanno tratto in arresto un uomo del posto, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito il soggetto,

LEGGI NOTIZIA