Politiche; Eliminare l'isolamento che domina i piccoli borghi irpini; Zollo

"E’ necessario eliminare l’isolamento che vivono i piccoli borghi irpini, solo così  si  potrà  sconfiggere il grave spopolamento  che sta caratterizzando la provincia di Avellino - afferma Anna Zollo, candidata al Senato al collegio Campania 01 per Forza Italia, alle Politiche del 4 Marzo. In questi ultimi anni, continua, l’area è stata rappresentata da una forte desertificazione sociale, con sempre più giovani costretti ad abbandonare   le famiglie gli amici   per cercare fortuna. Pochi tornano. Sembra di rivivere i primi del 900, quando tante famiglie abbandonarono i paesi con le “ valigie di cartone” per cercare fortuna nei paesi lontani. I dati stimano la partenza di 2000 unità solo nel 2016, come se un intero borgo fosse stato cancellato come un semplice tratto di matita.  Il lasciare le famiglie significa non solo  perdere gli affetti ma gettare i territori allo sconforto, a volte anche al malaffare. Le terre abbandonate diventano o possono diventare facile preda per chi vuole depredare. Se nessuno presiede il territorio questo diventa humus per la criminalità organizzata: cave abusive, discariche di rifiuti tossici, disboscamento, incendi e quanto altro.Le aree più a rischio sono quelli dell’alta Irpinia. E’ compito della politica non far andare via dalla propria terra i giovani, e i meno giovani,  portando avanti programmi e strategie di rilancio.  Ci si deve adoperare  ed impegnarsi  per creare le condizioni non solo per farli rimanere ma attrarre nuovi investimenti.

- Comunicato - Avellino - Data 12/02/2018 - Ora 00:12