On. Prietro Foglia
On. Prietro Foglia

On. Prietro Foglia

Politiche; Una folla "oceanica e non confezionata" per l'avellinese Di Maio, M5S

Avellino. Una folla enorme ad attendere ed ad ascoltare Luigi Di Maiio, avellinese di nascita, intervenuto in Città all'ora di pranzo. Una platea, per il Deputato del Movimento 5 Stelle, "non confezionata", non "adunata" come accade per i "partiti classici", che peraltro, negli ultimi periodi non riescono a mettere insieme neanche i loro tesserati. Il trentunenne candidato alla carica di Presidente del Consiglio dei Ministri alle Elezioni Politiche del 4 Marzo ha "attirato" una platea enorme che si stima, tra dentro e fuori l'Hotel, sede dell'incontro, oltre le 1500unità. Un'onda che inorgogliesce i candidati irpini, tra Camera e Senato, l'uscente Carlo Sibilia, Maria Pallini, Michele Gubitosa, Ugo Grassi, Mirella De Benedictis, Generoso Maraia. Ad accompagnare Di Maio, la Consigliere regionale, Valeria Ciarambino. Colui il quale è stato vicepresidente dell'Assemblea di Montecitorio ha incitato attivisti ed elettori a sostenere il Movimento per portare arrivare ad avere gli "strumenti" per operare il cambiamento. Partecipa, scegli, cambia. M5S vuole tentare di arrivare al 40% in modo da non dover essere costretti a Governi di "larghe intese". I sondaggi danno il Movimento "riconducibile" a Davide Casaleggio, con Beppe Grillo, al momento, almeno, "leader defilato". quale primo partito e con quello che si è visto in tarda mattinata anche ad Avellino sembrerebbe prospettarsi un risultato di eccezionale rilievo. La "classe dirigente" irpina "vecchia ed obsoleta" pare, questa volta, debba davvero fare i conti con le idee ed i progetti M5S. La "casta", se "casta" c'è nella terra di Francesco De Sanctis potrebbe essere spazzata via e se il Referendum sulle Riforme del 4 Dicembre 2016 che ha visto i "partiti classici", soprattutto quelli del centrosinistra subire uno "schiaffo" come in nessun altra realtà in Italia, allora qualcuno comincia a "tremare"; nessuno si aspettava una "folla oceanica". Le Politiche sono diverse, profondamente diverse dalle Amministrative. 

- Redazione - Summonte - Data 11/02/2018 - Ora 18:35