Regione; Aree ZES Il Ministero accoglie le nostre proposte; Lepore

"Nella Conferenza delle Regioni di oggi (ieri, ndr) è stato compiuto un considerevole passo in avanti per la realizzazione delle Zone Economiche Speciali (ZES). Le Regioni del Mezzogiorno hanno proposto un arricchimento del testo del Governo che è stato sostanzialmente accolto dal ministro Claudio De Vincenti. In questo modo sarà possibile rendere più chiaro il ruolo delle istituzioni pubbliche, delle Regioni e degli Enti Locali, e distinguere tra le competenze dei vari livelli istituzionali. Così le ZES possono essere al tempo stesso luoghi di semplificazione e di accelerazione di procedure sulla base di specifiche competenze. Sulla delimitazione delle aree da includere nelle ZES si terrà conto delle singole regioni, della densità abitativa e di altri elementi di confronto, convocando un tavolo di approfondimento con il Ministero. Diamo atto al ministro De Vincenti del ruolo positivo che sta svolgendo e dell'accoglimento delle proposte delle Regioni". Dichiarazione dell'Assessore alle Attività Produttive, Amedeo Lepore.

- Comunicato - Napoli - Data 07/12/2017 - Ora 00:31