titolo
Locanda La Molara
ATTUALITA  - 
"Oltre la trattativa"; Le verità nascoste sull'assassinio del Giudice Borsellino
13 AGOSTO 2017 - Ore 18:20

Napoli. Una pista alternativa per spiegare la stagione delle stragi del 1992, quando l’Italia e il mondo intero hanno conosciuto l’orrore e la follia assassina dei bombaroli di Cosa Nostra.  “Oltre la trattativa-Le verità nascoste sulla morte di Paolo Borsellino tra depistaggi e bugie” scritto da Vincenzo Zurlo per i tipi di Iuppiter Edizioni, con la prefazione del direttore di Panorama Giorgio Mulè, racconta quella che potrebbe essere la verità alternativa al processo che si sta celebrando a Palermo, che vede imputati il gotha della mafia corleonese e gli uomini delle istituzioni che lo hanno sgominato, a cominciare dal generale Mario Mori, ex comandante del ROS ed ex direttore del Sisde. Un testo che unisce all’agilità della narrazione l’accuratezza e la ricercatezza del dettaglio dell’indagine giornalistica. Una ricerca che va oltre le ipotesi, assai fragili, del teorema della trattativa tra Stato e mafia, per spiegare quello che potrebbe essere il vero movente, secondo l’autore dell’omicidio di Paolo Borsellino. Se c’è una traccia da seguire, per Zurlo, e che è stata colpevolmente abbandonata per inseguire i fantasmi di un ipotetico accordo tra carabinieri e mafiosi, questa traccia va nella direzione della informativa su mafia e appalti. Un verminaio dove hanno stretto sì accordi uomini d’onore - o meglio del disonore - ma con politica e imprenditori più o meno collusi.  Uno scenario investigativo a cui lavoravano prima Falcone e poi Borsellino, ma che non è mai stato realmente approfondito e sviluppato per il suo esplosivo potenziale giudiziario. L’interrogativo principale che si prospetta per il lettore, messo puntualmente al corrente dei fatti dall’autore è: quanto è credibile un’inchiesta, come quella sulla trattativa, che viene smentita, in altri atti, proprio da quelli che sono i testimoni eccellenti del tempo? E come mai la pubblica accusa, pur al corrente dei fatti, ignorerà questi importanti e pratici indizi per seguire delle affascinanti chimere? Oltre la trattativa è una controinchiesta che ha il merito di ricostruire quanto fatto nelle sedi giudiziarie, continentali e non, in cui si sono dibattute vicende di mafia dell’ultimo quarto di secolo. Nasce quindi dallo studio di migliaia di atti processuali, che al pari di un mosaico denso di dettagli consegna uno spaccato inquietante anche -e soprattutto- del mondo di quella magistratura ostile agli eroi Falcone e Borsellino.

Vincenzo Zurlo  è laureato in giurisprudenza  e specializzato in criminologia forense. E’ un sottufficiale dei carabinieri che ha fatto parte del ROS, il gruppo che arrestò Totò Riina e gli altri capi della cupola corleonese. Nel 2013 ha fondato l’associazione LegalmenteItalia, che porta nelle scuole progetti legati alla cultura della legalità e al rispetto delle regole.



Comunicato - Napoli - 13 AGOSTO 2017 - Ore 18:20






NEWS ATTUALITA

Ariano I.; Biogem ospita Chalfie, Nobel Chimica, Bruno Guerri e De Conciliis
ATTUALITA  - 
Ariano Irpino. Biogem si prepara a dare il benvenuto allo statunitense Martin Chalfie, Premio Nobel per la chimica

LEGGI NOTIZIA
Riparte la chirurgia estetica A Napoli boom di richieste per interventi al seno
ATTUALITA  - 
Napoli. Si torna a vivere dopo lo stop forzato della pandemia e si torna anche alla libertà di modellare il

LEGGI NOTIZIA
Amos Partenio a Mercogliano; Prevenzione Con Iannace visite gratuite
ATTUALITA  - 
Un altro Venerdì dedicato alla prevenzione con Amos Partenio a Mercogliano. Nel pomeriggio di ieri, 15

LEGGI NOTIZIA
Presidenza dei Consiglio; Parte Civile nel Processo sull'omicidio di Regeni
ATTUALITA  - 
Roma. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha deciso di costituirsi parte civile nel processo

LEGGI NOTIZIA
GRADED punta sull'idrogeno verde Progetti pilota a Castel Volturno e Dubai
ATTUALITA  - 
Napoli. Due impianti pilota per la produzione di idrogeno verde da sviluppare all'interno di altrettanti

LEGGI NOTIZIA
Napoli; ATITECH cerca giovani 20-35 anni tra le professionalità “sheet metal”
ATTUALITA  - 
Napoli. Atitech, prima compagnia indipendente d’Europa nel settore delle manutenzioni aeronautiche,

LEGGI NOTIZIA
ARERA; Aumento luce/gas Interventi per attutire impatto su famiglie/microimprese
ATTUALITA  - 
Milano. La straordinaria dinamica dei prezzi delle materie prime verso i massimi storici - ancora in forte

LEGGI NOTIZIA
Carabinieri; Perrone Comandante ad Ospedaletto d'Alpinolo Esperienze, in Messico
ATTUALITA  - 
La stazione Carabinieri di Ospedaletto d’Alpinolo ha un nuovo Comandante. È il Maresciallo Capo Luciano Perrone che

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Napoli; Manfredi presenta la Giunta al Maschio Angioino: Saremo itineranti
POLITICA  - 
Napoli. "Ho presentato alla città la nuova Giunta comunale, frutto di una scelta di qualità che rispetta le aspirazioni dei cittadini, coerente con ciò che Napoli merita e il Paese si aspetta. È il momento di costruire, di amministrare bene e subito, di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Morgante, ASL Programma vaccinazioni anti-COVID di inizio settimana
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
Continua la Campagna Vaccinale anti-covid dell’Asl di Avellino, Azienda diretta da Maria Morgante, con la somministrazione delle terze dosi per il personale sanitario.  Lunedì 25 Ottobre e Martedì 26 Ottobre 2021 i Centri Vaccinali dell’Asl di Avellino, oltre a

LEGGI NOTIZIA

Foto
Poste Italiane; Pagamento pensioni Il calendario
ENTI  -  POSTE ITALIANE
Poste Italiane comunica che in provincia di Avellino le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire da Lunedì 25 Ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Carabinieri; Controlli del Gruppo Forestale Monteforte Forino Marzano di Nola
CRONACA  - 
Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. In particolare: all’esito di un servizio finalizzato al controllo del

LEGGI NOTIZIA

Foto
Maria Montante, ASL: 15 positivi al COVID dei quali 4 ad Avellino
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale, diretta da Maria Morgante, comunica che su 630 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 15 persone: - 2, residenti nel comune di Atripalda; - 4, residenti nel comune di  Avellino; - 1, residente nel comune di Cassano Irpino; - 2,

LEGGI NOTIZIA