titolo
Locanda La Molara
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Referendum; Del Basso De Caro, "zavorra" che il PD irpino si è appesa al collo
05 DICEMBRE 2016 - Ore 05:13

Il Referendum costituzionale con la netta affermazione del NO ha "inabissato" il PD nazionale e ancora di più quello irpino. Per quanto riguarda Avellino e la sua provincia, questi "luminari della politica piddina", davvero credevano che affidarsi a Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture potesse apportare quella spinta per avviare il partito al successo locale? Dalla Rosetta D'Amelio a Carmine De Blasio, Enzo De Luca, Raffaello De Stefano, con tutte le varie "anime" nel mezzo (aggiungendoci i parlamentari Luigi Famiglietti e Valentina Paris), in netto contrasto tra di loro, da oramai un anno, a seguito delle dimissioni dalla Segreteria provinciale dello stesso De Blasio, al termine di una lotta "intestina, fratricida", davvero pensavate che 'sto Del Basso De Caro fosse l'ancora di salvataggio? Già "disastrati", vi siete "appesi" la "zavorra al collo", è evidente dal risultato ottenuto, il 38,7%. Il motivo è semplicissimo: Voi piddini rpini dall'animo democristiano, comunista, socialista, con varie "sfumature", spaccati, divisi, chissà se vi salutate quando vi incontrate credevate di potere "aggregarvi" tutti insieme appassionatamente appresso al sannita, senza "memoria" della vostra storia politica, ideologica (a questo punto viene da chiedersi: un minimo di ideale ce lo avete, lo avete mai avuto) andare in tutti i quattro punti cardinali dell'Irpinia, a "squadre", a "turno" a fare qualche "incontro", tra la'ltro senza quasi seguito, se non "Giovani Democratici", amici, compagni a "fare la spola" tra un paese e l'altro, una saletta e l'altra, di qualche metro quadro, per renderla "un pochino meno vuota" in quanto la partecipazione "libera" era inferiore agli "astanti al tavolo" e cercare di "incamerare" qualche "Si'"  senza che la "massa" fuori notasse tale contraddizione, altro che "pagliuzza, una teave nell'occhio? Dovete capire che non ci sono "pastori buoni per tutti i "fedeli" e tutti i vari "credo" che si ammassano dietro a un unico "pastore", che tra l'altro non sembra si capisca univocamente quale "fede" pratichi, finiscono nella tana del lupo e, voi lì siete rimasti, "sbranati" dal voto del Popolo irpino, forse per la prima volta "libero". A questo, oltre al trasformismo politico, aggiungiamoci, una nota di "colore" che poi tanto non lo è, ovvero che la rivalità tra irpini e sanniti è storica e l'ultimo esempio di questo lo  si è avuto con il "paventato accorpamento" delle province ove sembrava che Avellino dovesse "sottomettersi" a Benevento, l'Irpinia "sotto" il Sannio; ricordatevi le manifestazioni di piazza, cari PD irpini, che voi, pare appaggiavate e in cui gridavate allo "scandalo" per questa eventualità, ecco, anche questo non deoveva essere considerato prima di "incamminarsi"? Potevate credere che queste "formazioni etrogenee", e diciamo "etrogenee" potevano "affascinare, ammaliare, convicere" il Popolo politico irpino? Oggi, no, non più. Il Popolo irpino si è svegliato (sperando che non si riaddormenti). Questa "batosta" vi serva da lezione, abbiate la capacità di fermarvi a riflettere per provare a riprendere un cammino o a anche a lasciar perdere e "tornare, almeno un gran fetta, a casa propria". Qualora decideste di "restare nel palazzo della politica" seguite la l'indole politica, ideale ma non ideologica (se l'avete) e poi al termine di questo "cammino individuale" provate ad avviare delle convergenze in vista del Congresso.  



Redazione - Summonte - 05 DICEMBRE 2016 - Ore 05:13






TI POTREBBE INTERESSARE

Referendum; Riforme...ed anche in Irpinia il No "affossa" il SI' col PD
POLITICA  - 
Il Referendum costituzionale sulle Riforme alla Legge "fonfamentale, principale dello Stato ha visto il netto e

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Hanno perso i "voltagabbana", gli "indiani" PD anche in Irpinia
EDITORIALE  - 
Amarissima sconfitta quella che si va profilando per il PD nel Referendum costituzionale che metteva alla prova del

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Il REnzi "denudato" dal Popolo Ora online i costi della "campagna"
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
I primi exit poll darebbero avanti il NO di oltre 10 punti. Il Referendum costituzionale si avvierebbe ad essere una

LEGGI NOTIZIA
Referendum; SI o NO Viva l'Italia sempre ma la Democrazia ha perso; De Feo, PD
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Ha perso la democrazia! Da mesi siamo presi da questa assurda campagna referendaria. Assurda non certo per il

LEGGI NOTIZIA
Referendum, Seggi chiusi; Cosa conterranno le urne? SI o NO?
POLITICA  - 
Ore 23; Seggi chiusi; Al termine delle "operazioni burocratiche" via allo spoflio. Basta un Si o un No per

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Ore 12 e 19; Come è "affluita" la Campania "più" l'Irpinia
POLITICA  - 
Operazioni di voto in corso, sino alle 23 per decidere se rendere applicabili le modifiche alla Carta

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Ore 19, affluenza al 57,24% Verso il "record" Renzi ha vinto
POLITICA  - 
Si sta votando per il Referendum costituzionale, dalle 7 di questa mattina sino alle 23, unica "tornata".

LEGGI NOTIZIA
Ariano I.; Referendum; Alle ore 19 l'affluenza sfiora il 48%
COMUNI  -  ARIANO IRPINO
Ariano Irpino. Dalla Casa comunale: Ad Ariano Irpino alle ore 19,00  di oggi, Domenica 4  Dcembre

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Carabinieri; Incendio di autocarri Raccolte dichiarazioni spontanee
CRONACA  - 
Arriva una svolta nelle indagini per l'incendio di due autocarri a Serino. La Procura Presso il Tribunale di Avellino, nell'attività di coordinamento dei Carabinieri dell'aliquota operativa della Compagnia di Solofra, è riuscita a risalire alla persona indiziata; questo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Contagio Covid tra gli studenti Confermati dati, anche il 132% in più
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Regione Campania: A fronte della confusione generata da interpretazioni infondate, si riconfermano i numeri raccolti dall’Unità di Crisi in relazione ai contagiati in Campania in età scolastica e trasmessi nella giornata di Martedì scorso: 25.745 positivi

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Caschi Rossi feriti durante un intervento Dinamica rocambolesca
CRONACA  - 
La squadra dei vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, durante la mattinata di oggi 20 gennaio, è intervenuta nel comune di Taurasi, sulla SP 57, via Progresso, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura chesbandava usciva fuori strada, abbatteva un

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; Somministrate 5546 dosi del vaccino anti-COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che nella giornata di Mercoledì 19 Gennaio 2022 sono state somministrate nei Centri Vaccinali 5.546 dosi di vaccino così suddivise:  ⁃ 231 presso il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino ⁃ 245 presso il Centro Vaccinale di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID 17000 positivi come il giorno prima 24 decessi
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica, in aggiornamento, i dati relativi all'emergenza epidemiologica COVID: Questo il bollettino di ieri, Giovedì 20 Gennaio 2022: (dati aggiornati alle 23.59 di Mercoledì 21) Positivi del giorno: 16.977 (*) di

LEGGI NOTIZIA