titolo
Locanda La Molara
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Pd al 40%? Santaniello ma che dici? Accozzaglia? Pure tu? Dimissioni no?
05 DICEMBRE 2016 - Ore 10:46

"Ora Di Maio, Berlusconi, De Mita, D'Alema scrivano le riforme. A noi resta un 40 % tutto nostro, a voi un 60% di accozzaglia generale". Le parole di Roberta Santaniello, Presidente (ancora, se non andiamo errati) del disatrato PD irpino fa questa analisi del voto, dalla sua pagina Facebook. Ribadendo, per chi volesse interpretare a suo modo, quindi una realtà diversa dalla realtà, fantasiosa che il giornale www.cinquerighe.it non è schierato e non ha padroni ma abbiamo la "presunzione", di essere, con i nostri pochi mezzi, presenti e attenti, per quel che si può, sulle dinamiche politiche irpine e non solo; Insomma il "vero potere", altro che quarto o quinto o sesto (lo diciamo in maniera autoironica ed "importiamo" dal virtuale una emoticon che vi strizza l'occhio e sorride ;-) ). Vogliamo ricordare a Roberta Santaniello che è il Presidente di un partito che ha "beccato una bocciatura storica" sulle Riforme e sull'operato politico del Governo e dovrebbe fare una attenta analisi del voto, cosa che non ci pare abbia fatto, almeno da quel "post". Dire che il PD al 40% è una illusione pura in quanto quella percentuale va ripartita, seppure con "numeri" da prefisso telefonico, con i voti di Scelta Civica, di Verdini, Casini, NCD di Angelino Alfano, di Sindaci come, ad esempio Flavio Tosi  di Verona che non è PD, di un supporto offerto da Confindustria, da alcuni Sindacati, Primi Cittadini, anche in Irpinia che hanno sostenuto il SI' (bocciati anche loro) pur non essendo "dem" e potremmo proseguire nell'elenco per diverse "battute" ma ci limitiamo a ricordare che in questo 38% irpino e 40 nazionale (l'Irpinia è sotto la media) ci sono i voti (non crediamo gli 8000 delle regionali) di Carlo Iannace, che ci sembra sia stato "rifiutato" dal PD, non è un iscritto. Santaniello, ti ricordiamo anche se da renziana hai sostenuto Bersani ed eri con lui in prima fila al Teatro Gesualdo nel 20013, ti fa onore perchè "crediamo che credevi" davvero nel tuo fare politica così come ci credi oggi, ma da renziana, non renziana, qualora sarai altro, tutto legittimo ci devi, però consentire di dirti, come lo abbiamo fatto con Renzi stesso, che definire "accozzaglia" come ha fatto Renzi, giusto? chi è stato "contro" in questo Referendum è una caduta di stile perchè questo termine vuol dire: "turba (insieme) di persone spregevoli". Il voto al Referenum raccoglie consensi o dissensi trasversali, nessuno in particolare può intestarsi la vittoria del NO ma il PD non può vantarsi di un 40% che non c'è per le ragioni dette in precedenza ed ben lontano dal 41% delle europee del 2014, "figlio", anche, tra l'altro del "bonus Renzi". Sei anche all' Ufficio di interfaccia con il Dipartimento delle politiche territoriali nelle materie di lavori pubblici e protezione civile (nomina dirigenziale, di De Luca, della Giunta, quel che è) e in un Comitato nominato dalla Regione per il completamento della ricostruzione in Irpinia (servirà a qualcosa dopo 36 sei anni dal drammatico sisma che colpì l'Irpinia?). Hai ruoli politici e tecnici quindi occorrerebbe una maggiore autocritica? Come la Santaniello avrà chiesto in passato le dimissioni di qualcuno (lo ha fatto con qualcuno a livello regionale, sembrerebbe) pensi a dimettersi da un ruolo, Presidente, un ruolo di fatto non esercitato, a rimproverarlo sembra ci siano tanti, un ruolo che non ha senso mantenere visto le condizioni del PD col "quadrumvirato" che dovrebbe meditare lo stessa cosa ma ripensandoci a cosa servirebbe dimettersi o restare visto lo "stato" del PD irpino, frastagliato, spezzettato; solo un Congresso  può salvarlo ma le scelte devono essere ponderate e soprattutto basate su programmi che abbiano al centro l'Irpinia e i suoi problemi.



Comunicato - Avellino - 05 DICEMBRE 2016 - Ore 10:46






TI POTREBBE INTERESSARE

Referendum; Del Basso De Caro, "zavorra" che il PD irpino si è appesa al collo
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
Il Referendum costituzionale con la netta affermazione del NO ha "inabissato" il PD nazionale e ancora di

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Riforme...ed anche in Irpinia il No "affossa" il SI' col PD
POLITICA  - 
Il Referendum costituzionale sulle Riforme alla Legge "fonfamentale, principale dello Stato ha visto il netto e

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Hanno perso i "voltagabbana", gli "indiani" PD anche in Irpinia
EDITORIALE  - 
Amarissima sconfitta quella che si va profilando per il PD nel Referendum costituzionale che metteva alla prova del

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Il REnzi "denudato" dal Popolo Ora online i costi della "campagna"
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
I primi exit poll darebbero avanti il NO di oltre 10 punti. Il Referendum costituzionale si avvierebbe ad essere una

LEGGI NOTIZIA
Referendum; SI o NO Viva l'Italia sempre ma la Democrazia ha perso; De Feo, PD
POLITICA  -  PARTITO DEMOCRATICO
"Ha perso la democrazia! Da mesi siamo presi da questa assurda campagna referendaria. Assurda non certo per il

LEGGI NOTIZIA
Referendum, Seggi chiusi; Cosa conterranno le urne? SI o NO?
POLITICA  - 
Ore 23; Seggi chiusi; Al termine delle "operazioni burocratiche" via allo spoflio. Basta un Si o un No per

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Ore 12 e 19; Come è "affluita" la Campania "più" l'Irpinia
POLITICA  - 
Operazioni di voto in corso, sino alle 23 per decidere se rendere applicabili le modifiche alla Carta

LEGGI NOTIZIA
Referendum; Ore 19, affluenza al 57,24% Verso il "record" Renzi ha vinto
POLITICA  - 
Si sta votando per il Referendum costituzionale, dalle 7 di questa mattina sino alle 23, unica "tornata".

LEGGI NOTIZIA
UltimeNews


Foto
Carabinieri; Incendio di autocarri Raccolte dichiarazioni spontanee
CRONACA  - 
Arriva una svolta nelle indagini per l'incendio di due autocarri a Serino. La Procura Presso il Tribunale di Avellino, nell'attività di coordinamento dei Carabinieri dell'aliquota operativa della Compagnia di Solofra, è riuscita a risalire alla persona indiziata; questo

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Contagio Covid tra gli studenti Confermati dati, anche il 132% in più
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. Regione Campania: A fronte della confusione generata da interpretazioni infondate, si riconfermano i numeri raccolti dall’Unità di Crisi in relazione ai contagiati in Campania in età scolastica e trasmessi nella giornata di Martedì scorso: 25.745 positivi

LEGGI NOTIZIA

Foto
VV F; Caschi Rossi feriti durante un intervento Dinamica rocambolesca
CRONACA  - 
La squadra dei vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, durante la mattinata di oggi 20 gennaio, è intervenuta nel comune di Taurasi, sulla SP 57, via Progresso, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura chesbandava usciva fuori strada, abbatteva un

LEGGI NOTIZIA

Foto
ASL; Somministrate 5546 dosi del vaccino anti-COVID
ENTI  -  A. S. L. AVELLINO
L'Azienda Sanitaria Locale comunica che nella giornata di Mercoledì 19 Gennaio 2022 sono state somministrate nei Centri Vaccinali 5.546 dosi di vaccino così suddivise:  ⁃ 231 presso il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino ⁃ 245 presso il Centro Vaccinale di

LEGGI NOTIZIA

Foto
Regione; Emergenza COVID 17000 positivi come il giorno prima 24 decessi
ENTI  -  REGIONE CAMPANIA
Napoli. La Regione Campania comunica, in aggiornamento, i dati relativi all'emergenza epidemiologica COVID: Questo il bollettino di ieri, Giovedì 20 Gennaio 2022: (dati aggiornati alle 23.59 di Mercoledì 21) Positivi del giorno: 16.977 (*) di

LEGGI NOTIZIA